Decervellamento

Lo Sport

Fattore di crescita individuale e collettiva

Sempre di più sono le persone che svolgono un'attività fisica. Attualmente milioni di persone, professionisti o dilettanti, in maniera occasionale o regolare, hanno buoni motivi per praticare qualsiasi tipo di sport. Di quanti valori si fa portatore uno sport praticato da solo o in squadra? Vediamoli.

Non c'è altra attività umana che eserciti un richiamo così potente su un numero altrettanto elevato di uomini e donne di ogni lingua, razza e classe sociale. Diversi sono i motivi che ci inducono a praticare sport: passione, voglia di un momento di svago, mantenersi in forma, ritorno alla natura, possibilità di scaricare lo stress e di frequentare altre persone.

Lo sport ha solo queste utilità? Ovvio che no. Oltre a farci sentire meglio fisicamente, svolge un ruolo molto importante dal punto di vista sociale rappresentando un valido strumento di aggregazione, il secondo dopo la scuola per bambini e ragazzi, ed esercitando una funzione educativa importante attraverso il contatto, l'incontro, il dialogo e la conoscenza delle diversità presenti nel proprio territorio. Praticando uno sport si impara a convivere con il senso di responsabilità, a rispettare le regole e i propri compagni, a vivere una sana competitività e uno stile di vita sano.

Negli sport individuali ci si allena in solitudine e lo scopo è la vittoria: si sviluppa lo spirito agonistico e il senso della competizione, elementi fondamentali per la crescita interiore. Gli sport di squadra stimolano la solidarietà e l'amicizia: bisogna unire le proprie forze per la vittoria. In questo caso le persone tendono a fidarsi dei compagni e a collaborare.

Sin dalla tenera età alla formazione dell'individuo potrebbe contribuire largamente anche lo sport, portatore e sostenitore di valori importanti come il rispetto, la responsabilità, la lealtà, il saper collaborare e tanti altri. Quindi diventa importante promuoverlo attraverso iniziative scolastiche e non, che possano coinvolgere i più giovani, gli adulti e gli anziani affinché possa essere riconosciuto pienamente il valore che possiede.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.