Bambini per crescere

Voglio fare il calciatore

Desideri e passioni dei nuovi sportivi

Da grande voglio fare il calciatore. Sogno e ambizione di molti bambini, crea qualche perplessità negli animi dei genitori, non sempre propensi ad assecondare la passione sportiva.

Si tende a considerare lo sport più come un hobby, un modo di occupare il tempo libero dal lavoro, un'attività svolta per tenersi in forma, a cui dedicare una parte marginale dell'intera giornata. Lo sportivo poi, proprio a causa del suo costante impegno fisico, è molto proteso verso la cura del corpo, dell'estetica e dell'esteriorità. E poi il mondo dello sport nell'ultimo periodo non ha dato dei buoni esempi…

Eppure, nell'immaginario dei piccoli, gli sportivi esercitano un grande fascino: sono persone di successo, piene di soldi, di macchine costose e di fidanzate statuarie. Popolano i salotti degli studi televisivi e le copertine dei rotocalchi, scrivono anche libri divertenti. Sono l'emblema dell'attuale società, piena di orpelli, apparentemente vincente, ossessionata dalla ricchezza e disposta a tutto pur di raggiungerla.

Dovreste leggere Tanti amori, di Gianni Mura, per comprendere la bellezza e l'umanità dello sport, o almeno di quello che era un tempo lo sport. Attraverso brevi interviste e numerosi aneddoti, il giornalista racconta della passione di Pasolini per il calcio, delle emozioni che era in grado di suscitare Marco Pantani, dell'umiltà e dell'allegria di Garrincha e della tenacia serena di Josefa Idem, campionessa mondiale e olimpionica di canoa. Leggerete di grandi amicizie, di sconfitte pesanti, di lealtà, di etica, di passione e di umanità. Scoprirete che la storia del calcio è nata nelle strade di tutto il mondo e che il pallone è un simbolo universale del gioco, della condivisione e della democrazia. E in tutto il mondo ha il suo fil rouge: un amico, una strada o un campetto, e l'allegria della palla che rotola.

Albert Camus, filosofo, ha affermato «Tutto ciò che so con più sicurezza su morale e doveri, lo devo al calcio». Se pensassimo a tutto questo, non considereremmo lo sport un semplice hobby.
    Bambini per crescere

    Bambini per crescere

    Crescere insieme ai propri figli

    Indice rubrica
    Gli altri 12 luglio 2014 Gli altri
    Di calcio non si parla 28 giugno 2014 Di calcio non si parla
    Mali minori 14 giugno 2014 Mali minori
    Pinguino e Granchio 31 maggio 2014 Pinguino e Granchio
    Lettori digitali 24 maggio 2014 Lettori digitali
    Il libro sospeso 17 maggio 2014 Il libro sospeso
    La mamma è tante cose 3 maggio 2014 La mamma è tante cose
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.