Bambini per crescere

Ognuno vede ciò che sa

Sperimentare e osservare per conoscere il mondo

Spesso ci rivolgiamo ai bambini dando per scontate alcune cose, dimenticando che loro conoscono solo quello che hanno sperimentato, scoperto e osservato. Siamo più propensi a teorizzare, a spiegare con le parole, piuttosto che a far vivere esperienze concrete che consentano loro di conoscere davvero le cose. Quale rischio corriamo? Se non riconosciamo a un bambino la possibilità di sperimentare il mondo, se non lo stimoliamo ad osservare gli oggetti, gli ambienti e la natura con la dovuta attenzione, corriamo il rischio che si costruisca una visione di tutto ciò che lo circonda parziale, poco estesa e senza dubbio stereotipata. Mi spiego meglio.

Spesso, a scuola, mi capita di chiedere ai bambini di che colore è il tronco di un albero; loro rispondono, senza un minimo di esitazione, «marrone». Allora mi tocca portarli in giardino, invitarli ad osservare attentamente la corteccia di un albero e dirmi quali colori sono presenti. Con qualche esitazione iniziano ad elencare: crema, grigio, verde muschio, bianco e quasi nero. Del marrone neanche l'ombra, faccio notare. Alcuni si soffermano anche a descrivere la diversità delle cortecce dei vari alberi: quella del pino è diversa da quella dell'oleandro, che è diversa da quella del larice, che è diversa da quella della quercia. Per i bambini questa semplice esperienza si rivela una vera e propria scoperta che stimola ulteriormente la loro curiosità e mette in discussione tutti i mari colorati di blu, le chiome colorate di verde e i cieli colorati d'azzurro. A volte mi chiedo se, ponendo la stessa domanda agli adulti, la risposta sarebbe la stessa. Se così fosse, vuol dire che non abbiamo sperimentato abbastanza.

Allora non aspettiamo, facciamolo insieme ai nostri bimbi. Come? Ai più curiosi consiglio la lettura di A che gioco giochiamo? di Restelli - Sperati, in cui troverete un sacco di suggerimenti; a tutti gli altri ricordo che essere curiosi è la qualità indispensabile per apprendere e per creare.




    Bambini per crescere

    Bambini per crescere

    Crescere insieme ai propri figli

    Indice rubrica
    Gli altri 12 luglio 2014 Gli altri
    Di calcio non si parla 28 giugno 2014 Di calcio non si parla
    Mali minori 14 giugno 2014 Mali minori
    Pinguino e Granchio 31 maggio 2014 Pinguino e Granchio
    Lettori digitali 24 maggio 2014 Lettori digitali
    Il libro sospeso 17 maggio 2014 Il libro sospeso
    La mamma è tante cose 3 maggio 2014 La mamma è tante cose
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.