Bambini per crescere

Libri a km zero

Riscoprire i tesori della nostra terra

Molto spesso associamo all'idea di vacanza quella di aereo, di mare caraibico, di lungo tragitto, di villaggio, di ozio. Siamo sempre più convinti che, per staccare dagli incalzanti ritmi lavorativi e dalla tediosa routine, sia necessario partire per raggiungere un posto lontano da casa. Quest'anno, però, molti di noi saranno costretti a rimanere in Puglia, per fortuna. Vi consiglio di sfruttare questa occasione, la nostra terra è piena di tesori.

Se viaggiate insieme ai vostri bambini, potete stimolare la loro curiosità e sete di conoscenza, leggendo insieme alcuni libri editi, scritti e illustrati interamente da pugliesi. Per cominciare potreste leggere Storia della Puglia per i piccoli, Adda editore, in cui si raccontano le vicende storiche che hanno dato origine alla nostra terra. Il linguaggio è semplice e accessibile ed è arricchito da giochi e laboratori che invogliano alla visita e alla scoperta dei luoghi descritti.

Qualora decideste di visitare il maniero federiciano, immerso nella natura e a pochi kilometri dal centro città, non perdetevi Storia e leggenda di Federico II, scritto da Daniele Giancane e illustrato da Liliana Carone, e Sognando Federico, scritto da Irina Hale e edito da Progetti per Comunicare, casa editrice di Ceglie Messapica. In entrambi i testi si raccontano l'infanzia, le passioni, le vicende e le battaglie del Puer Apuliae e i misteri di Castel del Monte. Ciò che caratterizza maggiormente il testo, sono le immagini: nitide e dai colori vivaci nel primo, tenui e dai decori raffinati nel secondo.

Anche i trulli e la Valle d'Itria possono essere un percorso molto suggestivo per i vostri bimbi. Troverete tante curiose informazioni, storie magiche e romantiche sulle tipiche costruzioni e sui loro simboli in due libri interessanti, scritti da Vito Di Benedetto, Niccolino e il mistero dei trulli fatati, edito da Fasi di Luna, e Il tesoro di Itria, edito da Schena.

Allora cosa aspettate? Correte a preparare la valigia, la vostra terra vi aspetta. Non dimenticate di passare in libreria, però. Buone vacanze!
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.