Bambini per crescere

Cosa fanno i dinosauri quando è ora di dormire?

Storie di animali molto speciali

A chi di voi non è mai capitato di rientrare a casa, dopo una faticosissima giornata, e di trovarsi alle prese con figli capricciosi e tutt'altro che desiderosi di cenare e di andare a letto? Quante volte, sopraffatti dalla stanchezza e dal nervosismo, siete diventati bruschi, poco inclini alla mediazione e totalmente privi di nuovi espedienti per poter migliorare la situazione?

Non disperatevi, in libreria troverete la soluzione ai vostri problemi, o se non altro un modo divertente per affrontare la questione. Sono due simpatici albi illustrati scritti da J. Yolen e illustrati da M. Teague, editi da Il castoro, Cosa fanno i dinosauri quando è ora di mangiare? e Cosa fanno i dinosauri quando è l'ora di dormire?. In entrambi i libri i genitori sono esseri umani, e la casa è una casa assolutamente normale, ma al posto del bambino c'è un enorme dinosauro che, viste le sue dimensioni, potremmo immaginare capriccioso e irrequieto. Così, del resto, ci suggeriscono le immagini, dal tratto americano anni '40, e il testo della prima parte del libro, che mostrano le disastrose, ed inevitabilmente comiche, reazioni del dinosauro che proprio non vuole saperne di mangiare e di andare a nanna: rovescia i cereali, fa il muso brutto, sputa spinaci e broccoletti, soffia nel latte per fare il frullato; oppure a colpi di coda fa volar tutto, pesta i piedi, ruggisce e vuol essere portato a cavalcioni.

Ma queste sono solo supposizioni, perché dopo numerose ipotesi devastanti, scopriamo che il bravo dinosauro bambino assaggia ogni cosa, comprese le odiate verdure, dice grazie prego e si siede composto. Oppure che il dinosauro è in realtà un bravo cucciolo, che dà un ultimo bacio alla mamma e poi si mette a dormire nel suo letto. Come a dire se ci riesce un dinosauro, perché non dovresti riuscirci anche tu?

La valenza educativa è intrinseca a tutti i libri ben fatti, ciò che stupisce e diverte particolarmente sono le illustrazioni e il modo in cui è narrata la storia: la goffaggine e l'irruenza del mastodontico animale, rendono alla perfezione il senso di pesantezza e di impotenza dei genitori, dinnanzi ai capricci infantili. Ma la calma, la pazienza e una bella storia, riescono ad ammansire anche i più feroci dinosauri.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.