Bambini per crescere

Come nascono le storie?

Incontrare l’autore per scoprire cose nuove

Come nascono le storie? Chi le inventa? Chi le scrive? Chi le illustra? E come fanno a finire dentro un libro? La curiosità dei bambini non ha limiti, soprattutto quando si tratta d'indagare realtà molto distanti da loro. Per trasmettere la passione per i libri e per la lettura, sarebbe bellissimo se i bimbi, oltre a frequentare librerie e biblioteche con spazi a loro destinati e con libri di qualità, potessero incontrare, di tanto in tanto, chi quei libri li scrive e li illustra, chi li dà alla luce.

Tra qualche giorno, le sale della spaziosa e fornitissima Biblioteca Diocesana San Tommaso d'Aquino ospiteranno Pino Pace, voce autorevole della narrativa per ragazzi, scrittore, docente, autore per la radio nazionale, la stampa, il cinema e l'audiovisivo. Pace ha curato e scritto quasi tutti i testi della collana LeMilleunaMappa edita da Giralangolo e vincitrice, nel 2012, del premio Andersen come migliore progetto editoriale. I primi sei titoli della collana sono rielaborazioni di fiabe tradizionali (Cappuccetto Rosso, Biancaneve, I Tre Porcellini) e di opere della letteratura classica (Alice nel Paese delle Meraviglie, Il Giro del Mondo in 80 Giorni, Il milione) in forma di cartina da viaggio. Ogni cartina è corredata di un sacco di curiosità, descrizioni e aneddoti curati da Pino Pace, che ha anche dato nuova personalità alle storie con rielaborazioni divertenti. Una legenda aiuta ad orientarsi, giocando con simboli, impronte, colori e targhette numerate. Durante l'incontro, l'autore illustrerà come è nato il progetto editoriale, come ha riscritto i testi e come si può giocare con le mappe. Alla fine anche i bimbi proveranno a realizzare la loro mappa, magari ipotizzando un percorso alternativo da far fare ai personaggi o stravolgendo completamente il testo della storia.

In ogni caso ci sarà da divertirsi. Allora non esitate, accompagnate i vostri piccoli in questa bella esperienza. I bibliotecari vi aspettano martedì 14 gennaio alle ore 18, per qualunque informazione potete contattare il 349/5809772 o il 339/8900056.
    © 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.