Premiazione concorso
Premiazione concorso "Lettera a Gesù Bambino"
Scuola e Lavoro

XXVI edizione del Concorso “Lettera a Gesù Bambino”: Claudia Falcetta dell’I.C. "Verdi-Cafaro" tra gli alunni premiati 

Cerimonia il 12 gennaio scorso presso la Basilica Santa Maria dei Miracoli di Andria

Si è tenuta il 12 gennaio scorso nella basilica Santa Maria dei Miracoli di Andria la premiazione del concorso "Lettera a Gesù Bambino", giunto alla 26^ edizione, a cui varie scuole primarie e secondarie hanno partecipato. Ogni anno i dirigenti del concorso pongono una domanda ai vari scrittori presenti nelle diverse scuole; quest'anno la domanda è stata: "Per chi vuoi che nasca Gesù?". Tra gli alunni premiati spicca Claudia Falcetta, classe 3^B della Scuola secondaria di primo grado "Cafaro", la quale ha preparato un articolo che di seguito riproponiamo in merito alla tematica scelta per la lettera a Gesù Bambino.

«Mentre la maggior parte delle lettere parlavano di un Gesù che nascesse per aiutare i vari problemi sociali che oggi affliggono il mondo, la mia ha trattato un tema personale e familiare che mi tocca da vicino. Tutto ciò mi coinvolge emotivamente, perciò la mia richiesta d'aiuto a Gesù Bambino è stata fatta proprio affinchè riuscisse a risolvere questo mio problema. La lettera è stata letta dal presidente dell' Associazione "Madonna dei Miracoli" ed ha commosso tutti i presenti compresa la sottoscritta e la nostra dirigente. La giuria ha scelto di premiare la mia lettera per il contenuto e la forma, ma anche, per il coraggio e l'originalità della scelta tematica. Francamente mentre la scrivevo, pensavo che avendo deciso di parlare di sentimenti personali, non sarebbe risultata tra le vincitrici, invece non è stato così! Un grazie speciale va alla prof.ssa. Mariolina Cassetta che mi ha spronata a partecipare e alla dirigente scolastica Grazia Suriano, per avermi supportata anche con quell'abbraccio indimenticabile!».
b e c a d f d d JPGa b a ee abf bf JPGe b da dd b dffe JPGaeb b b f c b c ca faf JPGIMG JPGIMG JPG
  • Istituto Comprensivo Verdi-Cafaro
  • madonna dei miracoli andria
Altri contenuti a tema
L'Istituto Comprensivo "Verdi-Cafaro" inaugura l’anno scolastico 2019/2020 L'Istituto Comprensivo "Verdi-Cafaro" inaugura l’anno scolastico 2019/2020 Appuntamento il 20 novembre presso l'auditorium della scuola “P. Cafaro”
I.C. "Verdi-Cafaro" e Accademia Musicale Federiciana: un sodalizio per avvicinare i giovani al teatro lirico I.C. "Verdi-Cafaro" e Accademia Musicale Federiciana: un sodalizio per avvicinare i giovani al teatro lirico Prossimo alla realizzazione il progetto lirico teatrale denominato "VivaVerdi"
Giunge alla VI edizione il quadrangolare di calcio "Una partita per partire" Giunge alla VI edizione il quadrangolare di calcio "Una partita per partire" Appuntamento domenica 20 ottobre presso l'oratorio S. Agostino di Andria
Alla scuola primaria "Verdi" il premio nazionale "Bambini e Natura 2019" Alla scuola primaria "Verdi" il premio nazionale "Bambini e Natura 2019" Successo per la candidatura del progetto "Un'aula a cielo aperto"
I fedeli andriesi alla sequela della Madonna dei Miracoli nella tradizionale processione notturna I fedeli andriesi alla sequela della Madonna dei Miracoli nella tradizionale processione notturna Il cammino del simulacro lungo alcune vie della città, dalla Chiesa Cattedrale alla Basilica di S. Maria dei Miracoli
L'Assunta, Andria si prepara alla processione notturna della Madonna dei Miracoli L'Assunta, Andria si prepara alla processione notturna della Madonna dei Miracoli Alle ore 3 di sabato 31 agosto si parte dalla Cattedrale
Madonna dei Miracoli: la processione notturna sabato 31 agosto Madonna dei Miracoli: la processione notturna sabato 31 agosto Dalle ore 3, partenza dalla Cattedrale di Andria
Concerto di fine anno con il coro "Anni Verdi" all'I.C. "Verdi-Cafaro" Concerto di fine anno con il coro "Anni Verdi" all'I.C. "Verdi-Cafaro" Evento in programma martedì 11 giugno presso l'auditorium della scuola "Cafaro"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.