Claudio Sinisi. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Claudio Sinisi. Foto Riccardo Di Pietro
Vita di città

Via Ferrucci, Confcommercio: "Ok la Ciclovia ma parliamone prima per non creare disagi"

Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana

"Lungi da noi l'essere contro il progresso e gli interventi a favore dello sviluppo della città nell'ottica della sostenibilità ambientale ma su quella zona è bene che ci sia un incontro, anzi lo chiediamo all'amministrazione comunale, al sindaco e agli assessori competenti, per capire quale è il progetto nel dettaglio e come va gestita la questione annosa dei parcheggi". Così Claudio Sinisi, presidente della Confcommercio di Andria a seguito della presentazione alla stampa della Ciclovia urbana che da via Barletta porterà i ciclisti sino a via Paganini passando per via Ferrucci e via Bovio.
"Soprattutto nel fine settimana, in particolare ma non solo, ci potrebbero essere disagi per le attività del settore food e di intrattenimento che insistono nella zona. Settanta parcheggi in meno per le attività di ristorazione non sono un dettaglio trascurabile e ci chiediamo dove si intendano recuperare questi posti in meno visto che le traverse di via Ferrucci sono tutte stradine strette con l'impossibilità di sosta e fermata ambo i lati. Prima di creare disagi ulteriori, perché già ora è difficile parcheggiare nella zona ed i posti che ci sono, anche se a pagamento, sono sempre occupati, figuriamoci con una ulteriore riduzione. Incontriamoci presto, anzi avremmo dovuto farlo prima, ma siamo ancora in tempo per gestire al meglio questo cambiamento e questa novità, non vogliamo fermare il cambiamento ma come è noto i processi vanno governati", conclude Sinisi.
  • Comune di Andria
  • confcommercio
  • via ferrucci
  • Ciclopolitana
  • ciclovie urbane
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Nuovo ospedale di Andria. Di Bari (M5S): “Lunedì fondamentale la presenza nel consiglio comunale monotematico di tutti gli attori coinvolti” Si sono tenute oggi in III Commissione Sanità le audizioni sul nuovo ospedale di Andria. Presente anche la consigliera del M5S Grazia Di Bari
Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Castel del Monte, l'infopoint del Gal aperto ogni giorno Nella struttura si promuovono i territori di Andria e Corato
Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Sicurezza stradale ad Andria, la Polizia Locale promuove incontri formativi nelle scuole  Gli istituti, le date e gli orari dell'iniziativa del Comune
Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Bici elettriche e monopattini, fioccano le sanzioni ad Andria Assessore Colasuonno: "Regole ferree. Con la bella stagione, tornano a circolare in libertà e più numerose"
A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” A Palazzo di Città la presentazione del libro “Lavoro e Produttività in Italia” Questa sera, giovedì 11 Aprile 2024 alle ore 18:30 presso la Sala Consiliare
L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria L' Aqp avvia interventi pianificati di sanificazione e lavaggio reti fognarie: I° ciclo deblattizzazione nella città di Andria Una serie di interventi sono in corso, fino al 30 aprile 2024 ad esclusione dei sabati e delle domeniche
Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Raccolta rifiuti: 11 aprile, sciopero generale lavoratori comparto igiene ambientale. Possibili disagi in città Garantiti i servizi essenziali previsti per legge e saranno ripristinati le eventuali disfunzioni nelle giornate successive
Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati Il Pd Andria plaude alla Polizia locale per gli interventi contro gli spari notturni non autorizzati "Anche grazie alle continue sollecitazioni che provenivano dalle forze politiche e in particolar modo dal Sindaco"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.