Alessandro Potenza, tecnico Fidelis Andria
Alessandro Potenza, tecnico Fidelis Andria
Sport

Via alla Serie D 2018/2019: per la Fidelis subito trasferta insidiosa contro la Gelbison

Mister Potenza: «Abbiamo lavorato bene, fiduciosi per una buona gara»

Si comincia a fare sul serio: domani prende ufficialmente il via la Serie D 2018/2019, con la Fidelis Andria impegnata in trasferta contro la Gelbison. Un avvio non certo morbido per la compagine di mister Potenza, che ha svolto la preparazione in poco più di due settimane, un tempo davvero risicato rispetto alle altre compagini. Alcuni buoni segnali e qualche profilo interessante sono comunque già emersi nel match di coppa contro il Fasano di due settimane fa, e su questi aspetti il tecnico ha lavorato molto in questo periodo per perfezionare i meccanismi di gioco. Fischio d'inizio domani alle ore 15 presso lo stadio "Giovanni Morra" di Vallo della Lucania.

«Siamo carichi, abbiamo lavorato bene - ha dichiarato il tecnico biancazzurro nella conferenza pre-gara - e vedremo quali risposte ci darà il campo. Con il mio staff abbiamo lavorato sia sull'aspetto fisico che su quello relativo all'identità di gioco. In tre settimane abbiamo cercato di fare un minimo di preparazione, spero di non trovarmi più in una situazione così complicata. Siamo comunque fiduciosi, anche perchè abbiamo un bel seguito di tifosi. Dal punto di vista tattico vorrei dare continuità a quanto mostrato contro il Fasano in coppa». Avversario non semplice da affrontare la Gelbison: «Fanno dell'agonismo l'arma migliore, sono una squadra ben messa in campo con un allenatore esperto che ha fatto bene negli ultimi anni. Non un buon cliente in questo momento, ma sarebbe bello riuscire a fare una buona prestazione per dare una soddisfazione alla piazza e infondere maggiore fiducia nei ragazzi»

Questi i convocati di mister Alessandro Potenza per la prima giornata di campionato: PORTIERI: Addario, Zinfollino, Salzano; DIFENSORI: Bilotta, Zingaro, Cipolletta, Forte, Gregoric, Porcaro, Dinielli, De Filippo; CENTROCAMPISTI: Pagone, Iannini, Bortoletti, Piperis, Manno, Petruccelli; ATTACCANTI: Cristaldi, Adamo, Stranges, Calì, Ayina.
  • Fidelis Andria
  • Alessandro Potenza
Altri contenuti a tema
Fidelis, conferenza stampa di presentazione del neo DS Vincenzo De Santis Fidelis, conferenza stampa di presentazione del neo DS Vincenzo De Santis Sabato mattina, 25 maggio, a partire dalle ore 10 nella Sala Stampa del "Degli Ulivi" alla presenza del tecnico Potenza e del Presidente Roselli
Il nuovo Direttore Sportivo della Fidelis sarà Vincenzo De Santis Il nuovo Direttore Sportivo della Fidelis sarà Vincenzo De Santis Accordo raggiunto nella giornata odierna tra la società biancazzurra ed il DS. Si tratta di un ritorno
Fidelis, il centrocampista Michele Matera convocato per la Juniores Cup 2019 Fidelis, il centrocampista Michele Matera convocato per la Juniores Cup 2019 Torneo in programma dal 6 all'11 maggio in Toscana. Esordio questo pomeriggio per il giovane andriese classe 2001
La Fidelis si scioglie nel momento decisivo: sconfitta 3-0 ad Altamura e addio play-off La Fidelis si scioglie nel momento decisivo: sconfitta 3-0 ad Altamura e addio play-off Al quinto posto il Savoia che batte la Gelbison in trasferta. Stagione comunque da applausi per i biancazzurri
La Fidelis chiude la stagione ad Altamura: match point per materializzare il sogno play-off La Fidelis chiude la stagione ad Altamura: match point per materializzare il sogno play-off Squalificati Addario, Cipolletta e Iannini, non recuperano Carrotta e Losito
Dallo spavento alla gioia in un attimo: la Fidelis regola il Gravina 3-2 dopo un finale incredibile Dallo spavento alla gioia in un attimo: la Fidelis regola il Gravina 3-2 dopo un finale incredibile Doppio vantaggio binacazzurro con Bortoletti e Zingaro; i murgiani pareggiano con Potenza e Santoro, ma la decide Manno su penalty
Fidelis e play-off, l'ultima al "Degli Ulivi" può essere decisiva: arriva il Gravina dell'ex Loseto Fidelis e play-off, l'ultima al "Degli Ulivi" può essere decisiva: arriva il Gravina dell'ex Loseto Domani fischio d'inizio ore 15, si gioca in contemporanea con tutti i campi della Serie D
Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Ribaltone da urlo della Fidelis, Sarnese battuta 1-2 nel finale Adamo e Siclari rimontano il vantaggio campano di Sellitti
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.