Prefettura Bat
Prefettura Bat
Attualità

Vertenza Guardie giurate: stamane sit in davanti alla Prefettura per rinnovo del contratto

La problematica coinvolge i lavoratori della vigilanza privata e gli addetti alla sicurezza

«Oltre sei anni senza un aumento salariale, con stipendi insufficienti, violazione delle norme contrattuali e scarso rispetto della salute e sicurezza sul lavoro. Questa è la situazione in cui migliaia di Guardie particolari giurate e Addetti/e ai servizi di sicurezza si trovano ad operare da oltre sei anni - si legge in una nota a firma delle principali sigle sindacali - Si è compiuto un percorso di trattative lungo e faticoso per tentare di migliorare le condizioni lavorative, salariali e garantire dignità all'impegno quotidiano, a tutte le ore del giorno e della notte, di questi operatori e queste operatrici che svolgono un servizio fondamentale per la collettività. Le Associazioni datoriali hanno fornito risposte vaghe e non convincenti alle organizzazioni sindacali che hanno dovuto prendere atto dell'esito negativo del confronto. Durante l'emergenza pandemica e sanitaria questi lavoratori e queste lavoratrici hanno lavorato alacremente svolgendo anche compiti differenti da quelli previsti nelle proprie mansioni in nome dell'interesse generale. Ogni giorno, poi, rischiano la vita per tutelare i beni pubblici/ privati e la sicurezza delle persone.

A questo punto le Guardie particolari giurate e gli addetti alla sicurezza, chiedono:
- garanzia occupazionale in occasione dei cambi d'appalto che prevedono l'avvicendamento di aziende differenti per lo svolgimento della stessa attività presso i committenti;
- rispetto di turni, orari di lavoro, norme in fatto di salute e sicurezza;
- riconoscimento della professionalità relativamente ai siti dei quali si devono garantire il controllo e la sicurezza;
- aumenti salariali che colmino anche la caduta del potere di acquisto degli stipendi causata dall'impennata dell'inflazione.

Per tali motivi Filcams Cgil Puglia, Fisascat Cisl Puglia, Uiltucs Puglia comunicano che, nella giornata del 5 settembre 2022, si terrà una manifestazione regionale di protesta, con presidi territoriali dinanzi alle singole Prefetture dei capoluoghi di provincia dalle ore 10.00 alle ore 13.00 nel rispetto della normativa vigente. Le OO.SS. si riservano ulteriori azioni di rivendicazione sindacale ove le parti datoriali dovessero continuare a non sottoscrivere il rinnovo del CCNL».
  • prefettura barletta andria trani
  • Vigilanza Giurata
  • Prefetto Rosanna Riflesso
Altri contenuti a tema
Il Partenariato Economico e Sociale della Provincia Bat, incontra il neo Prefetto Rossana Riflesso Il Partenariato Economico e Sociale della Provincia Bat, incontra il neo Prefetto Rossana Riflesso Il PES BAT ha assicurato al neo Prefetto il proprio sostegno per il funzionamento dell’Osservatorio sulle Tensioni Economico  Sociali
Mezzi ed attrezzature agricole rubate, rinvenute sulla strada premurgiana in territorio di Andria Mezzi ed attrezzature agricole rubate, rinvenute sulla strada premurgiana in territorio di Andria Ad intervenire le guardie giurate particolari della Vigilanza Giurata: per gli accertamenti sulla proprietà dei mezzi sta procedendo la Polizia di Stato
Alla Prefettura Bat un "Osservatorio sulle tensioni economico-sociali" Alla Prefettura Bat un "Osservatorio sulle tensioni economico-sociali" Iniziativa del Prefetto di Barletta Andria Trani, Rossana Riflesso rivolta a tutti i soggetti istituzionali e sociali del territorio
Trattori rubati a Ruvo di Puglia, ritrovati nelle campagne di Andria dalla Vigilanza Giurata Trattori rubati a Ruvo di Puglia, ritrovati nelle campagne di Andria dalla Vigilanza Giurata Nella zona di Savigliano il ritrovamento. Sul posto giunte anche le "volanti" della Polizia di Stato
4 novembre, Bruno: “Le Forze Armate premessa di pace, custodi della democrazia e del rispetto delle leggi” 4 novembre, Bruno: “Le Forze Armate premessa di pace, custodi della democrazia e del rispetto delle leggi” Il discorso della Sindaca nella Giornata delle Forze armate e dell'Unità nazionale
Furto sventato nella notte in un centro di formazione professionale in via Mattia Preti Furto sventato nella notte in un centro di formazione professionale in via Mattia Preti Intervento dopo la segnalazione d'allarme della Vigilanza giurate e della Polizia di Stato
Infiltrazioni criminali nelle grandi opere, convegno in Prefettura Infiltrazioni criminali nelle grandi opere, convegno in Prefettura Per il contrasto preventivo se ne parla giovedì 27 ottobre
Il Prefetto Riflesso riceve il Console Onorario della Repubblica Ceca in Puglia Il Prefetto Riflesso riceve il Console Onorario della Repubblica Ceca in Puglia Nel corso dell’incontro con il Cav. Riccardo Di Matteo, c’è stato un cordiale colloquio su diversi temi di interesse
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.