Panorama di Andria. <span>Foto Domenico Zagaria</span>
Panorama di Andria. Foto Domenico Zagaria
Attualità

Unimpresa Bat: "Commissario Tufariello messo a conoscenza situazione della sicurezza ed ordine pubblico"

Sulla vicenda della rapina subita dalle due donne, Savino Montaruli ha tenuto a ricordare quanto riferito al Commissario prefettizio

In merito all'aggressione a mano armata ai danni di due donne avvenute qualche notte fa ad Andria, interviene il Presidente di Unimpresa Bat e dell'Associazione "Io Ci Sono!", componente della prima, terza e quarta Consulta della città di Andria, Savino Montaruli, il quale ha dichiarato: "lo scorso 23 maggio 2019, durante l'incontro ufficiale istituzionale voluto dal Commissario Straordinario della città di Andria, dott. Gaetano Tufariello con le nostre Associazioni di Categoria, ho consegnato nelle mani del Commissario una lunghissima relazione sullo stato economico e sociale della città di Andria. In quella lunghissima analisi di sei pagine anche un passaggio dedicato alla situazione della sicurezza in città, quella condizione reale e quella percezione che tanto condiziona i comportamenti dei cittadini.

In merito a quanto accaduto alle due donne andriesi siamo davvero senza parole di fronte alla gravità di quanto accaduto e per quelle che avrebbero potuto essere le conseguenze. In quanto al resto denunciato dalle due donne sarebbe il caso che la Comunità andriese, soprattutto quelle realtà associative, politiche, istituzionali e professionali spesso assenti o silenti si facciano sentire ed assumano atteggiamenti degni di una Comunità generosa e laboriosa qual è quella di Andria ed assuma su di sé la responsabilità di sentirsi tutti Comunità partecipe e solidale. Da un po' di anni questo, anche questo ad Andria è venuto meno" – ha quindi concluso Montaruli.
  • Rapina
  • Savino Montaruli
Altri contenuti a tema
Relazione DIA 1° semestre 2019:  ruolo sempre più determinante della criminalità andriese Relazione DIA 1° semestre 2019: ruolo sempre più determinante della criminalità andriese Rapporto privilegiato con la malavita cerignolana, con uno scenario criminale tra i più complessi della Regione
"La Quercia vive": ad un anno dalla scomparsa dell'ambientalista Francesco Martiradonna "La Quercia vive": ad un anno dalla scomparsa dell'ambientalista Francesco Martiradonna Il ricordo dell’amico Savino Montaruli: "tutti hanno la consapevolezza che la sua anima viva tra noi e con noi"
Bitumazione via Verdi e via Puccini: i lavori dureranno solo qualche giorno Bitumazione via Verdi e via Puccini: i lavori dureranno solo qualche giorno Montaruli di Unibat rassicura i commercianti: “Erano necessari ed urgenti per la sicurezza"”
Bitumazione via Verdi e via Puccini: chiesto il rinvio al Commissario prefettizio Tufariello Bitumazione via Verdi e via Puccini: chiesto il rinvio al Commissario prefettizio Tufariello A darne notizia è Savino Montaruli, di Unibat: "“Sono certo che questo disagio sarà evitato"
Periodo natalizio: una deroga all'ordinanza circa l'esposizione esterna dell'ortofrutta Periodo natalizio: una deroga all'ordinanza circa l'esposizione esterna dell'ortofrutta Lo chiede Savino Montaruli alla Gestione Commissariale
Montaruli: "L'associazione provinciale indipendente Unimpresa non aderisce più a quella nazionale" Montaruli: "L'associazione provinciale indipendente Unimpresa non aderisce più a quella nazionale" L'esponente sindacale rammaricato di questa decisione
Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Unimpresa: venerdì 1° novembre, mercati regolari in Puglia Montaruli :"E' stato un lavoro faticosissimo per garantire pari opportunità agli ambulanti spesso emarginati dei loro diritti"
E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo E' scontro ad Andria sulla fornitura dei libri di testo Montaruli, (Unimpresa Bat) critica alcune dichiarazioni rese nei giorni scorsi da Confcommercio
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.