piccola orchestra dell'Oasi San Francesco
piccola orchestra dell'Oasi San Francesco
Scuola e Lavoro

Un concerto d'estate tenuto dalla Piccola Orchestra dell'Oasi di San Francesco

Evento questa sera, venerdì 24 giugno alle ore 18. Saranno consegnati riconoscimenti alla Scuola e gli attestati a tutte le bambine e bambini

Dopo il concerto di Primavera nella rassegna Laudarti, dopo la vittoria sul podio del Concorso Nazionale "Rocco il Cocco", la Piccola Orchestra dell'Oasi San Francesco di Andria, saluta l'estate con un'altra rassegna musicale.

Il 24 giugno alle ore 18.00, sotto il Patrocinio del Comune di Andria c'è musica nel Chiostro di San Francesco insieme al frinire delle rondini e al suono delle campane.
Animali notturni, creature marine, prendono vita sulle note di celebri brani di musica classica e non. Legnetti, triangoli, maracas, tamburelli e grancassa, suoneranno e accompagneranno le voci dei piccoli e delle piccole artiste in erba.
Grazie al metodo intuitivo Suoni e Silenzi del maestro Libero Iannuzzi e la fortunata presenza nello staff della scuola Oasi San Francesco della maestra Angela Liso (specializzata in questo specifico sistema di fare musica a scuola) la piccola Orchestra si è meritata il primo premo con l'esecuzione dell'inno di Mameli. Infatti in questa serata verranno consegnati la targa alla Scuola e gli attestati a tutti i bambini e a tutte le bambine.

La comunità scolastica è stata coinvolta: lo staff delle maestre, le famiglie per coltivare questa passione per la musica e non solo.

Il Concerto d'estate prevede una parte recitata, una parte cantata e coreografata e una solo strumentale.
Insomma i piccoli alunni si divertono, si mettono in gioco, a tutto campo, provano i linguaggi espressivo-artistici.
«La scuola dell'infanzia è il luogo dove accendere interessi e dove scoprire i propri "talenti". Perché è sperimentando a tutto tondo che si scopre qualcosa in cui riuscire e sentirsi bene -afferma il gestore Don Gianni Agresti-. Perciò ognuno fa il suo meglio, da il suo contributo per la la riuscita del brano suonato e interpretato. Così funziona una Orchestra. Tutti armonizzano il proprio suono a servizio della musica. Non sarebbe bello se il mondo andasse così?»

La progettazione e la regia dell'evento è a cura dell'associazione Laportablv di Andria, nella figura di Lella Agresti, mentre le coreografie e la scenografia sono delle insegnanti Mariella Di Tacchio e Graziana Attimonelli.
Il supporto logistico è dato da Michele Musella, da Dina Loconte e da Rossella Cioce.
Come recita il motto della scuola "Insieme è meglio" e di questi tempi creare comunità e senso di appartenenza è un bellissimo traguardo.
  • Comune di Andria
  • oasi di san francesco
  • museo CreAttivo Laportablv
  • oasi san francesco
Altri contenuti a tema
Incendio di sterpaglie e rifiuti in contrada Zagaria: fumo invade quartiere San Valentino e via Canosa Incendio di sterpaglie e rifiuti in contrada Zagaria: fumo invade quartiere San Valentino e via Canosa Sul posto Vigili del fuoco e Polizia locale. Altro incendio ai piedi di Castel del Monte, nei pressi dell'ex ristorante "La lucertola"
Ufficio postale business di via Trani: da circa una settimana senza attività di pulizia Ufficio postale business di via Trani: da circa una settimana senza attività di pulizia Cartacce e sporcizia ovunque per un servizo dedicato ai professionisti ed imprese
Italia Nostra Andria: il dottor Francesco Inchingolo è il nuovo presidente Italia Nostra Andria: il dottor Francesco Inchingolo è il nuovo presidente Dopo 12 anni cessa dalla carica Savino Calvano
Mobilità urbana, su interramento ferroviario e nuove corse FlixBus intervengono i consiglieri Di Pilato e Faraone (M5S) Mobilità urbana, su interramento ferroviario e nuove corse FlixBus intervengono i consiglieri Di Pilato e Faraone (M5S) Miglioramento delle condizioni dei trasporti pubblici, tra le priorità dei rappresentanti pentastellati
Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Dalla Regione 2 mln di euro per la rimozione di rifiuti abbandonati sulle aree pubbliche Saranno ammissibili al contributo gli interventi di rimozione, trasporto e conferimento ad impianti autorizzati dei rifiuti abbandonati
Allerta caldo da bollino rosso: prossime 48 ore temperature dai 36 ai 40 gradi Allerta caldo da bollino rosso: prossime 48 ore temperature dai 36 ai 40 gradi Un ulteriore incremento termico sarà causato fino a mercoledì 29 giugno dall'arrivo di aria calda di origine nord-africana
Michele Coratella (M5S): "Le giostrine sono pronte per accogliere i nostri bambini" Michele Coratella (M5S): "Le giostrine sono pronte per accogliere i nostri bambini" Lo sottolinea in un post il capogruppo pentastellato
Inaugurazione di nuove giostrine “speciali” al parco “Papa Giovanni Paolo II” di Andria Inaugurazione di nuove giostrine “speciali” al parco “Papa Giovanni Paolo II” di Andria Ancora una volta la città chiama e l'associazione onlus "Amici Per La Vita" risponde
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.