rissa al parco comunale
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
Cronaca

Tre feriti, di cui uno in gravi condizioni per una rissa al parco "Graziella Mansi"

E' accaduto intorno alle ore 20:30. Sul posto 118 e le Forze dell'ordine

E' di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio di una rissa scoppiata tra alcune persone, nei pressi del parco "Graziella Mansi", tra viale Ovidio e via vecchia Barletta. Dalle prime testimonianze si tratterebbe di extracomunitari.

Per cause in corso di accertamento una violenta rissa è scoppiata intorno alle ore 20:30 tra una decina di persone, alcune di queste pare ospiti del vicino Centro di Accoglienza Straordinaria "Buona speranza" di via Vecchia Barletta. Momenti di panico tra i residenti e gli automobilisti di passaggio. Spranghe, bottiglie ed alcune catene sono comparse tra i due gruppi di persone che si sono affrontati, picchiandosi selvaggiamente. Uno o due di queste persone erano ubriache. Alcune persone, nel corso delle colluttazioni, sono rimaste per terra ferite.

Immediatamente sono scattati i soccorsi. Numerose le ambulanze del servizio 118 che sono giunte sul posto per prestare i primi soccorsi, mentre Polizia di Stato e Carabinieri hanno subito cercato di fermare alcuni dei facinorosi, anche con l'aiuto dei sfollagente.

La zona è stata per lungo tempo bloccata. La Polizia Municipale ha interdetto la circolazione. Una persona, il ferito, più grave è stato immediatamente trasportato presso il pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo".

Alle ore 21:30 la situazione è tornata alla normalità. Indagini sono in corso da parte delle Forze dell'ordine per individuare i responsabili di questa rissa.
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • 118
  • pronto soccorso bonomo
Altri contenuti a tema
Centro storico: nuova azione di controllo da parte della Polizia locale Centro storico: nuova azione di controllo da parte della Polizia locale Ass. Matera: "Da questa sera un apposito nucleo fino alle 24 si occuperà del decoro, dell'ordine e della sicurezza urbana"
Emiliano in visita nella Asl/Bt, in attesa del nuovo ospedale di Andria al via le rifunzionalizzazioni al "Bonomo" Emiliano in visita nella Asl/Bt, in attesa del nuovo ospedale di Andria al via le rifunzionalizzazioni al "Bonomo" Accompagnato dal Dg Delle Donne ha visitato il poliambulatorio, i cantieri ospedalieri di Bisceglie e la mensa del Dimiccoli di Barletta
Sanità, Di Bari (M5S): «Emiliano nel giro della Asl BT dimentica il Bonomo di Andria» Sanità, Di Bari (M5S): «Emiliano nel giro della Asl BT dimentica il Bonomo di Andria» Intervento della consigliera regionale in seguito alla visita del Presidente Emiliano al poliambulatorio di Bisceglie e all'ospedale Dimiccoli di Barletta
Campagna olivicola: riunione questa mattina presso il Commissariato di P.S. Campagna olivicola: riunione questa mattina presso il Commissariato di P.S. Disposti una serie di servizi, a fronte degli alti prezzi che si registreranno per la scarsezza della produzione
Tratto in arresto detenuto ai domiciliari: trovato fuori dalla sua abitazione dai Carabinieri Tratto in arresto detenuto ai domiciliari: trovato fuori dalla sua abitazione dai Carabinieri I militari lo hanno individuato intorno alle ore 18. Adesso è a disposizione dell'Autorità giudiziaria
Riversa a terra da tre giorni, dopo caduta in casa: intervento di Polizia locale e Vigili del Fuoco Riversa a terra da tre giorni, dopo caduta in casa: intervento di Polizia locale e Vigili del Fuoco E' accaduto questa sera, intorno alle ore 20:30 sulla centralissima viale Istria. La 83enne è ricoverata in gravi condizioni presso il "L. Bonomo"
VII edizione Coppa Italia di Calcio a 5 per le Polizie Municipali/Locali d'Italia VII edizione Coppa Italia di Calcio a 5 per le Polizie Municipali/Locali d'Italia Prenderanno parte le città di Bari, Palermo, San Severo, Montesilvano, Castellammare di Stabia, Torre del Greco, Andria e Torino
Sorpreso ad abbandonare scocche di televisori ed elettrodomestici: multa di 500 euro dalla Polizia locale Sorpreso ad abbandonare scocche di televisori ed elettrodomestici: multa di 500 euro dalla Polizia locale Questa volta lo sporcaccione è stato trovato in contrada San Nicola La Guardia
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.