rissa al parco comunale
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
Cronaca

Tre feriti, di cui uno in gravi condizioni per una rissa al parco "Graziella Mansi"

E' accaduto intorno alle ore 20:30. Sul posto 118 e le Forze dell'ordine

E' di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio di una rissa scoppiata tra alcune persone, nei pressi del parco "Graziella Mansi", tra viale Ovidio e via vecchia Barletta. Dalle prime testimonianze si tratterebbe di extracomunitari.

Per cause in corso di accertamento una violenta rissa è scoppiata intorno alle ore 20:30 tra una decina di persone, alcune di queste pare ospiti del vicino Centro di Accoglienza Straordinaria "Buona speranza" di via Vecchia Barletta. Momenti di panico tra i residenti e gli automobilisti di passaggio. Spranghe, bottiglie ed alcune catene sono comparse tra i due gruppi di persone che si sono affrontati, picchiandosi selvaggiamente. Uno o due di queste persone erano ubriache. Alcune persone, nel corso delle colluttazioni, sono rimaste per terra ferite.

Immediatamente sono scattati i soccorsi. Numerose le ambulanze del servizio 118 che sono giunte sul posto per prestare i primi soccorsi, mentre Polizia di Stato e Carabinieri hanno subito cercato di fermare alcuni dei facinorosi, anche con l'aiuto dei sfollagente.

La zona è stata per lungo tempo bloccata. La Polizia Municipale ha interdetto la circolazione. Una persona, il ferito, più grave è stato immediatamente trasportato presso il pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo".

Alle ore 21:30 la situazione è tornata alla normalità. Indagini sono in corso da parte delle Forze dell'ordine per individuare i responsabili di questa rissa.
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • 118
  • pronto soccorso bonomo
Altri contenuti a tema
Polizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivo Polizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivo L'intervento, svolto dal personale della squadra Annona, si inserisce in una serie di controlli che si stanno effettuando in città
Due autovetture rubate recuperate: potevano essere utilizzate per mettere a segno dei colpi Due autovetture rubate recuperate: potevano essere utilizzate per mettere a segno dei colpi La scoperta è avvenuta da parte delle Guardie campestri del Consorzio "Mela verde" di Trani: sul posto i Carabinieri di Andria
Ferito giovane trattorista per ribaltamento del mezzo sulla strada tangenziale Ferito giovane trattorista per ribaltamento del mezzo sulla strada tangenziale Altro incidente questa mattina in via Ospedaletto, mentre è stato identificato un 70enne che ieri non si era fermato a prestare soccorso
Furti in alcune ville e case di campagna di contrada Zagaria Furti in alcune ville e case di campagna di contrada Zagaria Tra la scorsa notte e questa mattina sono stati messi a segno numerosi colpi: rubate masserizie ed oggetti vari
1 Tentativo di assalto al bancomat di via Don Riccardo Lotti: intervento dei Carabinieri Tentativo di assalto al bancomat di via Don Riccardo Lotti: intervento dei Carabinieri E' accaduto questa mattina intorno alle ore 3. Colpi di fucile sarebbero stato esplosi all'indirizzo di una guardia giurata particolare
Tutti gli arrestati del clan Pistillo Pesce, sgominato da Polizia di Stato e Carabinieri. VIDEO Tutti gli arrestati del clan Pistillo Pesce, sgominato da Polizia di Stato e Carabinieri. VIDEO Resi noti i dettagli dell'importante operazione, seguita alla sentenza definitiva della Cassazione
Lasciano auto rubata sulla carreggiata: tragedia sfiorata questa mattina ad Andria Lasciano auto rubata sulla carreggiata: tragedia sfiorata questa mattina ad Andria E' accaduto intorno alle ore 2. Pronto l'intervento di una guardia giurata particolare della Vigilanza Giurata
AGGIORNATO. Sgominata associazione di trafficanti famiglia Pistillo - Pesce AGGIORNATO. Sgominata associazione di trafficanti famiglia Pistillo - Pesce VIDEO DEL BLITZ. In azione Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri: circa 30 le persone arrestate
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.