rissa al parco comunale
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
Cronaca

Tre feriti, di cui uno in gravi condizioni per una rissa al parco "Graziella Mansi"

E' accaduto intorno alle ore 20:30. Sul posto 118 e le Forze dell'ordine

E' di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni, il bilancio di una rissa scoppiata tra alcune persone, nei pressi del parco "Graziella Mansi", tra viale Ovidio e via vecchia Barletta. Dalle prime testimonianze si tratterebbe di extracomunitari.

Per cause in corso di accertamento una violenta rissa è scoppiata intorno alle ore 20:30 tra una decina di persone, alcune di queste pare ospiti del vicino Centro di Accoglienza Straordinaria "Buona speranza" di via Vecchia Barletta. Momenti di panico tra i residenti e gli automobilisti di passaggio. Spranghe, bottiglie ed alcune catene sono comparse tra i due gruppi di persone che si sono affrontati, picchiandosi selvaggiamente. Uno o due di queste persone erano ubriache. Alcune persone, nel corso delle colluttazioni, sono rimaste per terra ferite.

Immediatamente sono scattati i soccorsi. Numerose le ambulanze del servizio 118 che sono giunte sul posto per prestare i primi soccorsi, mentre Polizia di Stato e Carabinieri hanno subito cercato di fermare alcuni dei facinorosi, anche con l'aiuto dei sfollagente.

La zona è stata per lungo tempo bloccata. La Polizia Municipale ha interdetto la circolazione. Una persona, il ferito, più grave è stato immediatamente trasportato presso il pronto soccorso del "Lorenzo Bonomo".

Alle ore 21:30 la situazione è tornata alla normalità. Indagini sono in corso da parte delle Forze dell'ordine per individuare i responsabili di questa rissa.
rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"rissa al parco comunale "Graziella Mansi"
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • carabinieri andria
  • 118
  • pronto soccorso bonomo
Altri contenuti a tema
1 Cade dallo scooter ma per fortuna solo escoriazioni: è accaduto stamane in via Vittorio Veneto angolo via Piave Cade dallo scooter ma per fortuna solo escoriazioni: è accaduto stamane in via Vittorio Veneto angolo via Piave Sul posto tempestivo intervento del servizio 118
Prende fuoco una Citroen Picasso su via Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco Prende fuoco una Citroen Picasso su via Barletta: intervento dei Vigili del Fuoco E' accaduto intorno alle ore 14. Nessun ferito ma solo tanta paura
Altro tentativo di furto in un garage questa mattina in via Solferino Altro tentativo di furto in un garage questa mattina in via Solferino Per fortuna è stato sventato. Indagini da parte dei Carabinieri della locale Compagnia
1 Servizio 118: nessuna assegnazione per le postazioni di Andria1 e Andria2 Servizio 118: nessuna assegnazione per le postazioni di Andria1 e Andria2 Mercoledì 8 agosto la Direzione della Asl/Bt ha proceduto all'aggiudicazione del servizio, che avrà durata annuale con eventuale proroga
1 Tenta di fermare i ladri delle sue autovetture: grave un 45enne andriese Tenta di fermare i ladri delle sue autovetture: grave un 45enne andriese Il furto ed il ferimento sono avvenuti questa mattina poco dopo le ore 5 in via Giulio Natta
Tragedia sul lavoro a Corato, perde la vita un operaio di Andria Tragedia sul lavoro a Corato, perde la vita un operaio di Andria L'uomo sarebbe rimasto schiacciato da un camion
Servizio 118 in Puglia: "Politica regionale sorda verso il mondo del volontariato" Servizio 118 in Puglia: "Politica regionale sorda verso il mondo del volontariato" Lo sottolineano in una dura nota Anpas, Misericordie e Croce Rossa. Torna la protesta: "Così cancellano la nostra storia"
Rete di "Radiologia interventistica": al "Bonomo" di Andria assegnati 4 posti letto dedicati Rete di "Radiologia interventistica": al "Bonomo" di Andria assegnati 4 posti letto dedicati La Regione Puglia ha individuato i 10 Centri (CRI) prioritari presso alcuni ospedali regionali
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.