Assalto a furgone portavalori
Assalto a furgone portavalori
Cronaca

Tentato assalto ad un portavalori sulla A14 Cerignola-Canosa: ricerche estese anche sul territorio di Andria

Il colpo è per fortuna fallito, chiuso temporaneamente il tratto interessato alla tentata rapina

Sono state estese anche al territorio di Andria e quindi della Bat le ricerche dei malviventi che questa mattina verso le 7.30 hanno tentato un assalto a un portavalori sulla A14, Cerignola-Canosa all'altezza del km 609,8, nel tratto che ricade nella provincia Barletta Andria Trani. Secondo una prima ricostruzione, la modalità di esecuzione dell'agguato sarebbe la solita con la strada bloccata da alcuni mezzi incendiati e posizionati di traverso lungo le due carreggiate. L'assalto è per fortuna fallito e non risultano feriti.

I Vigili del fuoco di Barletta e Foggia sono intervenuti per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza la carreggiata. Autostrade per l'Italia precisa che il tratto interessato è stato quello: "compreso tra il bivio con la A16 Napoli-Canosa e Canosa in entrambe le direzioni. Per la stessa causa sulla A16 è stato chiuso il tratto tra Cerignola ovest ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto verso Canosa. Per coprire la fuga, sulla A14 i rapinatori hanno dato alle fiamme un veicolo in carreggiata nord e uno in carreggiata sud".

Aggiornamento - In merito al tentativo di rapina al mezzo blindato compiuto questa mattina, Sicuritalia IVRI in una nota ufficiale conferma che "nessun valore è stato asportato. Il mezzo blindato è stato inseguito e costretto all'arresto sotto colpi di arma da fuoco e ulteriormente colpito da numerosi colpi una volta fermatosi. Le Guardie Giurate Particolari Sicuritalia IVRI sono rimaste illese, l'autista del mezzo ha riportato solo lievi escoriazioni al volto causate da schegge di vetro. Le Forze dell'Ordine sono prontamente intervenute sul posto".
  • polizia stradale
  • autostrada a14
Altri contenuti a tema
Due stranieri incensurati arrestati sull'A/14 per detenzione e trasporto di stupefacenti Due stranieri incensurati arrestati sull'A/14 per detenzione e trasporto di stupefacenti A bordo di un furgone con targa estera, da subito mostravano agli agenti della Polstrada, segni di immotivata insofferenza e nervosismo
Incidente tratto autostradale dell'Andria Trani: due feriti trasportati in codice rosso al Bonomo Incidente tratto autostradale dell'Andria Trani: due feriti trasportati in codice rosso al Bonomo E' accaduto ieri sera intorno alle ore 20.15. Sul posto la Polizia stradale di Bari, Vigili del fuoco e ambulanze del 118
Sicurezza e viabilità: cresce nel 2022 l'impegno della Polizia Stradale in Puglia Sicurezza e viabilità: cresce nel 2022 l'impegno della Polizia Stradale in Puglia Rilevato un lieve aumento della sinistrosità, rispetto all'anno precedente
A14 Bologna-Taranto: chiusa per una notte la stazione di Canosa di Puglia A14 Bologna-Taranto: chiusa per una notte la stazione di Canosa di Puglia Avverrà tra lunedì 16 e martedì 17 gennaio. Traffico deviato anche sul casello Andria Barletta
Alla Bat la Befana non porta alcun regalo per l'aumento degli organici della Polizia di Stato Alla Bat la Befana non porta alcun regalo per l'aumento degli organici della Polizia di Stato Dura nota del SAP - Sindacato Autonomo di Polizia- sulla reale situazione di forte crisi di personale e strutture logistiche per la provincia Bat
Incidente A14, autotrasportatore 47enne di Andria in rianimazione Incidente A14, autotrasportatore 47enne di Andria in rianimazione Il camion si è ribaltato nel tratto tra Ortona e Francavilla al Mare
Incidente sull’Andria Trani: morti due ragazzi di 22 e 29 anni di Andria Incidente sull’Andria Trani: morti due ragazzi di 22 e 29 anni di Andria La situazione dei feriti. Sul posto, per i rilievi gli agenti della Polstrada di Andria
Incidente mortale su via Trani ad Andria Incidente mortale su via Trani ad Andria La strada provinciale è rimasta chiusa per alcune ore al traffico: le vittime sono di Andria
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.