Raccolta rifiuti
Raccolta rifiuti
Enti locali

Tari: Il Comune conferma le tariffe del 2019 ma sono previsti aumenti dal prossimo anno

Previste due rate di pagamento, a settembre e a novembre ma con possibilità di versamento in un'unica soluzione il 30 settembre

Restano confermate per il 2020 le tariffe TARI dello scorso anno per le utenze domestiche e non di Andria. Lo ha previsto la deliberazione n. 35 dello scorso 14 luglio (che si allega integralmente), assunta con i poteri del consiglio comunale, dal Commissario straordinario Gaetano Tufariello.

L'imposta comunale potrà essere pagata o in due rate, quella del 30 settembre e del 30 novembre oppure in un'unica soluzione, al 30 settembre, con l'importo complessivo del tributo.

Ma la delibera rende anche noto che questa tariffa subirà per i prossimi tre anni degli aumenti, in quanto i maggiori costi registrati negli anni passati per il servizio di raccolta non sono stati coperti dai piani finanziari precedenti del Comune di Andria. La somma quantificata è pari ad € 5.935785,35 e che quindi sarà spalmata sulla tariffa TARI che ogni singolo utente riceverà, che quindi subirà quindi un aumento nei tre esercizi successivi a partire dal 2021.

Inoltre, alla tariffa TARI dovrà essere sommato il tributo provinciale per la tutela e la protezione ambientale, determinato dalla provincia Bat nella misura del 5%.
Delibera commissariale n. 35delibera commissariale n. 35
  • Rifiuti
  • tari
Altri contenuti a tema
Vurchio (Pd): "Ta.Ri., perchè pagare se non si sono prodotti rifiuti?" Vurchio (Pd): "Ta.Ri., perchè pagare se non si sono prodotti rifiuti?" "Perché considerare tutto l'anno se per molti il periodo lavorativo non sarà di dodici mesi?"
TARI 2020: avviso rettifiche bollette e pagamento prima rata TARI 2020: avviso rettifiche bollette e pagamento prima rata Scadenza il 30 settembre
Così qualcuno onora ad Andria i Santi patroni: degrado e sporcizia per piazza San Pio X Così qualcuno onora ad Andria i Santi patroni: degrado e sporcizia per piazza San Pio X Malgrado i ripetuti interventi di pulizia di alcuni volenterosi dell’associazione Madonna dei Miracoli
Discariche a cielo aperto date alle fiamme: accade su via Corato a circa un km dal centro abitato Discariche a cielo aperto date alle fiamme: accade su via Corato a circa un km dal centro abitato L'aria irrespirabile ammorba la zona, mentre continua lo sversamento di rifiuti di ogni tipo
Montaruli: «Per gli ambulanti tassa rifiuti ridotta anche fino al 100%» Montaruli: «Per gli ambulanti tassa rifiuti ridotta anche fino al 100%» Il presidente Unibat: «Come per legge avranno anche l'abbattimento della Tosap»
TARI, Gianluca Sanguedolce: "Allo studio bonus e incentivi per i titolari di attività commerciali" TARI, Gianluca Sanguedolce: "Allo studio bonus e incentivi per i titolari di attività commerciali" Intervento del candidato al Consiglio Comunale nella lista del Partito Democratico
TARI 2020: scadenza prima rata il 30 settembre, seconda rata il 30 novembre TARI 2020: scadenza prima rata il 30 settembre, seconda rata il 30 novembre Stessi importi del 2019 comprensivi dell’addizionale provinciale pari al 5%
3Place: in via Manara due cittadini andriesi ripuliscono l’area giochi dalla sporcizia 3Place: in via Manara due cittadini andriesi ripuliscono l’area giochi dalla sporcizia Due giorni fa sono stati raccolti sei sacchi di rifiuti indifferenziati e due sdraio
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.