Summer Camp 2022
Summer Camp 2022
Associazioni

Successo per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità

Claudia Figliolia, responsabile organizzativa del Camp: «Ora occorre istituzionalizzare il modello»

Nella serata conclusiva del Summer Camp 2022, venerdì scorso, 29 luglio, si sono riunite 130 persone per celebrare l'esempio di inclusione virtuoso che i ragazzi protagonisti hanno generato grazie alla voglia di stare insieme e divertirsi in gioiosa armonia. Sotto gli occhi attenti degli operatori professionali e dei soci fondatori, nonché delle famiglie e di un nutrito gruppo di sostenitori, i giovani partecipanti al Camp hanno espresso concretamente quanto un lavoro attento e scientificamente orientato possa produrre risultati positivi e significativi miglioramenti sotto il profilo delle abilità, della comunicazione e della socializzazione.

Il Summer Camp, rivolto agli adolescenti e adulti nella condizione dello spettro autistico, è un importante progetto messo in campo dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità, che, partendo dalla validazione da parte dell'AReSS Puglia e della Asl Bt sin dal 2019, ha ormai consolidato un modello di intervento a valenza scientifica che impegna i ragazzi ogni giorno da metà giugno a tutto luglio, solleva le famiglie e coinvolge i c.d. "tutor pari", ragazzi neurotipici adeguatamente formati che sanno come rapportarsi con i neurodiversi, a loro volta affiancati da professionisti specializzati ABA in rapporto "1 a 1" e con supervisioni costanti, per il conseguimento di obiettivi di miglioramento complessivo e misurabili.

«Credo siano ormai maturi i tempi per vedere istituzionalizzato il nostro progetto che potrebbe costituire un modello, cui possa ispirarsi chi voglia cimentarsi nel delicato compito del trattamento dei disturbi dello spettro autistico, soprattutto avuto riguardo agli adolescenti e adulti dove maggiormente si sente l'esigenza di adeguato supporto in linea con l'età – commenta la Prof.ssa Claudia Figliolia, componente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione Pugliese per le Neurodiversità e responsabile organizzativa del Summer Camp -. Le istituzioni preposte hanno sempre manifestato interesse e vicinanza nei nostri confronti ed è giunto il momento di lavorare in co-programmazione e co-progettazione. Abbiamo maturato i necessari requisiti esperienziali e il coinvolgimento delle istituzioni preposte consentirebbe il controllo medico-scientifico e l'ampliamento della platea dei destinatari oltre che l'utilizzo di adeguate risorse economiche pubbliche. Sono molte le richieste di partecipazione, provenienti da tutta la Provincia BAT, a cui non possiamo far fronte».

La vera ricchezza e il valore aggiunto dei progetti della Fondazione è dato dai Tutor pari.
E.: «Grazie per avermi coinvolto nei vostri progetti. Mi sono divertita e arricchita umanamente. Abbiamo capito tante cose dai ragazzi neurodiversi. Loro sono una risorsa per noi e per tutta la società».
V.: «Le attività proposte sono stimolanti e di alta qualità per tutti: vela, kitesurf, yoga, visite guidate, ecc. sono solo alcune delle cose che abbiamo fatto. Abbiamo conosciuto amici e luoghi nuovi. Soprattutto siamo migliorati come persone».
G.: «E' bello poter utilizzare il nostro tempo libero a favore degli altri. I ragazzi autistici, poi, sono una vera rivelazione. Con loro impariamo a crescere e a diventare cittadini più consapevoli».
R., che dopo adeguata preparazione ha partecipato con altri alla settimana di vacanza fuori regione in autonomia e lontano dalla famiglia: «L'esperienza di vivere una vacanza lontano da casa, con i miei amici, mi ha fatto molto bene. Sono più consapevole delle mie possibilità e ho acquisito maggiore fiducia in me stesso e nelle mie capacità di socializzare e di adattarmi".

«Continuiamo a lavorare a testa bassa per una sanità inclusiva e per costruire, ad Andria, dove abbiamo un suolo di 16.000 metri quadri, un Centro di Eccellenza per i disturbi dello spettro autistico – commenta il Presidente della Fondazione Pugliese per le Neurodiversità, avv. Francesco Bruno -. Il nostro impegno sta assumendo sempre più una dimensione collettiva e incontriamo tante belle persone disposte ad aiutarci per il raggiungimento del nostro scopo statutario».
Successo per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le NeurodiversitàSuccesso per il Summer Camp 2022 organizzato dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità
  • Fondazione per le neurodiversità
Altri contenuti a tema
La Fondazione Pugliese per le Neurodiversità nel Tavolo per l’Autismo della Conferenza Episcopale Italiana La Fondazione Pugliese per le Neurodiversità nel Tavolo per l’Autismo della Conferenza Episcopale Italiana A rappresentare la Fondazione il Presidente Avv. Francesco Bruno e il Direttore dell’Ufficio Diocesano di Pastorale della Salute don Sabino Troia
“Autismo, Aba e Ben-essere”: ad Andria seminari di approfondimento e corso di formazione ECM “Autismo, Aba e Ben-essere”: ad Andria seminari di approfondimento e corso di formazione ECM Sottoscritto protocollo di collaborazione scientifica tra la cooperativa sociale "Questa Città" e la Fondazione Pugliese per le Neurodiversità
15 maggio, istituita la Giornata di solidarietà per le neurodiversità 15 maggio, istituita la Giornata di solidarietà per le neurodiversità Sarà celebrata ogni anno dalla diocesi di Andria e dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità
Ad Andria due seminari gratuiti di approfondimento sull’ "Autismo, Aba e Ben – essere" Ad Andria due seminari gratuiti di approfondimento sull’ "Autismo, Aba e Ben – essere" Iniziativa organizzata dalla Fondazione Pugliese per le Neurodiversità, in collaborazione con "Questa Città" Cooperativa Sociale
Fondazione per le Neurodiversità, un concerto all'insegna della bella musica e della solidarietà Fondazione per le Neurodiversità, un concerto all'insegna della bella musica e della solidarietà Ieri sera doppio appuntamento ad Andria nell'auditorium "Mons. Di Donna"
La Fondazione Pugliese per le Neurodiversità organizza il “Concerto della solidarietà” La Fondazione Pugliese per le Neurodiversità organizza il “Concerto della solidarietà” L’appuntamento è previsto per domenica 26 dicembre, presso l’Auditorium Mons. Di Donna
Andria e Bisceglie unite per la promozione del territorio e finalità sociali Andria e Bisceglie unite per la promozione del territorio e finalità sociali Ferrari e auto d’epoca per il premio "Golden Cliff" che saranno a disposizione di bambini e ragazzi con bisogni speciali per un’esperienza indimenticabile
Andria e Bisceglie insieme per la promozione turistica a finalità sociali, grazie al fascino dei bolidi Ferrari Andria e Bisceglie insieme per la promozione turistica a finalità sociali, grazie al fascino dei bolidi Ferrari Iniziativa dell’Associazione Onlus “Amici per la vita” a sostegno della Fondazione pugliese per le neurodiversità
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.