il musical Foto Patrizia Marolla " />
il musical "Actor Dei". Foto Patrizia Marolla
Teatro

Successo dell’Accademia Musicale Federiciana con il musical "Actor Dei"

In villa comunale ad Andria è andata in scena il 21 agosto, l’ultima replica della produzione firmata da Agnese Festa e Michele Lorusso

"Le spighe alte, le più vanitose, sono vuote. Le più basse, più umili, sono cariche di chicchi". Una delle citazioni del Frate Cappuccino più famoso della storia, sintetizza compiutamente il successo ottenuto dall'Accademia Musicale Federiciana che ha firmato la produzione del musical Actor Dei.
4 spettacoli, 5mila spettatori, con una punta di oltre 400 paganti ad Andria dove, in villa comunale, lo scorso 21 agosto è andata in scena l'ultima replica della produzione, per la straordinaria regia di Attilio Fontana, che ha richiamato spettatori anche da fuori città: c'erano spettatori giunti dal Salento, dalla Calabria, da Bari e provincia. Un'opera che non ha deluso le aspettative dei fedeli ed anche di coloro che hanno apprezzato l'essenza della pugliesità che ha caratterizzato un'ora e 45 minuti di musica, balli, cambi di scena, costumi e luci in un'atmosfera divina ed in un crescendo di emozioni che ha messo in stretta connessione i protagonisti sul palco (21 talentuosi artisti, tra cui cantanti-attori e ballerini) ed il pubblico che ha seguito con "devota" attenzione lo spettacolo che narra la vita di Padre Pio attraverso tre fasi significative: la giovinezza, la crescita spirituale e il periodo che segna la nascita alla realizzazione completa dell'ospedale di San Giovanni Rotondo.
«Le piazze sono state tutte silenziose e rispettose nei confronti del Musical – ha commentato Attilio Fontana - . A loro va il nostro grazie per aver catturato l'essenza che abbiamo voluto trasmettere a chi ha avuto il piacere di assistere ad uno spettacolo che ha mutato la sua genesi, dopo oltre un decennio, ed è ora pronto ad accogliere l'attenzione nazionale che merita».
«Sono immensamente grata a tutta la compagnia – commenta Agnese Festa che assieme al M° Michele Lorusso firma la produzione esecutiva di Actor Dei - . Permettetemi di citare ancora una volta la straordinaria Direzione Musicale di Maria Grazia Fontana; le coreografie immense di Orazio Caiti; la scenografia Digitale di Stanislao Cantono di Ceva che ben si fondeva ai costumi di Maria Grazia Nicotra. Un grazie a tutti gli artigiani e professionisti locali che hanno contribuito alla realizzazione di un miracolo in questo tacco d'Italia che è la Puglia e che non ha nulla da invidiare alle grandi produzioni nazionali ed internazionali. È stato lodevole l'aver catturato l'attenzione di produttori importanti giunti per l'occasione ad Andria che hanno apprezzato il nostro lavoro. Grande la risposta di tanti partner e sponsor locali che hanno creduto ed investito nella nostra produzione. Actor Dei è in viaggio, un viaggio che continuerà anche tra settembre e dicembre di questo anno da incorniciare e che toccherà, con altre date, nuove città».
Ad applaudire Actor Dei, assieme ad un pubblico entusiasta, c'erano rappresentanti delle istituzioni civili e religiose che hanno gioito e goduto della bellezza messa in scena in un unicum armonico proprio come Padre Pio sapeva fare: mettere insieme maestranze, professionisti, religiosi e politici per una comunità d'intenti coesa ed indissolubile. Una bella pagina di spettacolo è stata scritta dall'Accademia Musicale Federiciana partendo da Andria con una produzione al 90% pugliese. Ad maiora semper.
il musical "Actor Dei"il musical "Actor Dei"il musical "Actor Dei"il musical "Actor Dei"il musical "Actor Dei"
  • villa comunale andria
  • accademia musicale federiciana
Altri contenuti a tema
Villa Comunale di Andria: «Urgono interventi per l'area sgambamento cani» Villa Comunale di Andria: «Urgono interventi per l'area sgambamento cani» Lo chiedono in una nota Federica Di Pietro e Matteo Calvano, Coordinatori Provinciali Fratelli d'Italia Andria
Corretta alimentazione e stili di vita: manifestazione presso la Villa comunale di Andria Corretta alimentazione e stili di vita: manifestazione presso la Villa comunale di Andria In programma giovedì 21 marzo, a partire dalle ore 9, presso il Centro “Dopo di Noi”
L'Associazione 3Place organizza una raccolta di rifiuti, presso la Villa Comunale di Andria L'Associazione 3Place organizza una raccolta di rifiuti, presso la Villa Comunale di Andria L'evento è in programma domenica 17 Marzo dalle ore 9:30 alle 11
Scritte inneggianti al nazismo comparse questa mattina nella villa comunale di Andria Scritte inneggianti al nazismo comparse questa mattina nella villa comunale di Andria Nei pressi di viale Gramsci a poche centinaia di metri dalla Caserma dei Carabinieri
Evento musicale alla scuola "Pasquale Cafaro" in onore di Santa Cecilia Evento musicale alla scuola "Pasquale Cafaro" in onore di Santa Cecilia Partecipazione dell'Accademia Musicale Federiciana e dell'Associazione "Jazz in Andria"
Festa dell'albero: ad Andria appena 15 alberi per ogni 100 abitanti Festa dell'albero: ad Andria appena 15 alberi per ogni 100 abitanti Tra le specie tipiche e autoctone antismog ci sono la farnia, il leccio, il carpino bianco, l'acero campestre, il tiglio, il frassino maggiore ed il pioppo
Aggressione a giovani extracomunitari, Pd Andria: "Veri e propri atti criminali, deve seguire maggior controllo del territorio" Aggressione a giovani extracomunitari, Pd Andria: "Veri e propri atti criminali, deve seguire maggior controllo del territorio" Aumentare non solo l'organico, ma anche i sistemi di monitoraggio del territorio
Asfalto su viale Gramsci: Furgone in fase di sorpasso sul viale della passeggiata, investe un giovane ciclista Asfalto su viale Gramsci: Furgone in fase di sorpasso sul viale della passeggiata, investe un giovane ciclista E' accaduto prima delle ore 8. L'investimento sarebbe avvenuto poco prima della Caserma dei Carabinieri
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.