Castel del Monte
Castel del Monte
Eventi e cultura

Solstizio d'estate: appuntamento con la musica alle 5.20 del 21 giugno per godere dell’esterno di Castel del Monte la luce dell’aurora

Tante le iniziative in programma per la "Festa della Musica" a cura della Direzione Regionale dei Musei

Suoni e arte in simbiosi. La musica come esperienza artistica ulteriore rispetto alla visita dei luoghi della cultura, farà da sottofondo alla bellezza, riproducendo con partiture speciali una parte del patrimonio identitario della Puglia.

Sotto lo slogan Recovery Sound, nell'intento di accompagnare il rilancio del settore culturale e creativo in particolare musicale dopo il buio della pandemia, martedì 21 giugno torna la Festa della Musica; l'appuntamento annuale promosso dal Ministero della Cultura, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, la Siae, l'Afi, è coordinata dall'Associazione Italiana Promozione Festa della Musica e vede la media partnership della Rai.

Da sabato 18 a martedì 21 giugno, un moltiplicarsi di eventi di qualità caratterizzeranno i percorsi di visita in alcuni luoghi della cultura afferenti alla Direzione Regionale Musei Puglia, tra slanci di professionisti nostrani e performance di musicisti da ogni dove.

«La musica come canale privilegiato di emozioni, musa ispiratrice per eccellenza dell'arte, diventa per un giorno parte integrante dei nostri luoghi della cultura - commenta il Direttore Regionale Musei Puglia, dott. Luca Mercuri- Che ben venga ogni progetto artistico di pregio, come potenziamento dell'offerta culturale per i fruitori dei servizi museali».

In particolare il più suggestivo di questi appuntamenti è in programma a:
  • A Castel del Monte l'ensemble "Amici della musica" di Ruvo di Puglia, in collaborazione con l'ensemble "Giovani Armonie" di Casalpusterlengo (Lodi) e "Musica Insieme" curerà l'evento dal titolo Suoni all'alba d'estate. Appuntamento alle 5.20 del 21 giugno per godere dell'esterno del Castello con la luce dell'aurora.
Ma altre iniziative musicali toccheranno altri luoghi e siti culturali della Regione:
  • Al Museo Nazionale Archeologico di Altamura spazio all'evento di chiusura a.a. 2021-22 dell'Università Popolare della Terza Età "Leonardo Barnaba" con il Coro Polifonico Upte diretto dal Soprano M° Rosa Simone. Appuntamento alle 10.30 di martedì 21 giugno con il concerto Sinfonia d'estate.
  • Presso la Galleria Nazionale Della Puglia "Girolamo e Rosaria Devanna" di Bitonto l'evento musicale Bossa Nova in Galleria allieterà il pubblico serale. In collaborazione con l'associazione culturale Cenacolo dei Poeti la Galleria Nazionale della Puglia propone un'esibizione di musica dal vivo a tema bossa nova, rievocando sonorità sudamericane e celebrando così l'ufficiale avvio della stagione estiva. Gli artisti che si esibiranno sono Aldo Di Caterino al flauto e Nicolò Fanelli alla chitarra, un duo che collabora da più di 10 anni portando avanti un repertorio di musica italiana con declinazioni jazzistiche, di musica classica e world music. L'esibizione si effettuerà nell'atmosfera particolarmente suggestiva del cortile della Galleria (a meno di avverse condizioni meteorologiche). Appuntamento sabato 18 giugno con apertura straordinaria del sito dalle 20.30 alle 22.30.
  • Doppio appuntamento con due generi musicali a confronto, al Castello Svevo di Bari. Matinée musicale nel cortile del Castello in programma martedì 21 giugno, dalle 11.30 alle 12.30 a cura di Paolo Magno chitarrista Jazz e di Aldo di Caterino al flauto traverso. 14 brani che spazieranno da Luiz Bonfá a A.C. Jobim, passando per Arthur Schwartz e Henry Mancini allieteranno i visitatori del maniero federiciano. Martedì pomeriggio, invece, nella sala convegni del Castello, dalle 17.00 alle 19.00, si terrà un incontro musicale dal titolo L'altra faccia di Bari, un viaggio tra poesie e suggestioni in musica di e con Rodolfo Ventrella, cantautore e musicista da annoverarsi tra gli ultimi "menestrelli" della Città storica. Alternando chitarra classica a sei e a dodici corde, Ventrella propone, cantando in vernacolo barese, scorci e siparietti di "Bari vecchia" da inediti e pulsanti punti di vista: un omaggio alla vitalità della città e della sua gente.
  • Castel del Monte
Altri contenuti a tema
Incendio a Castel del Monte, nessun danno al maniero ma oggi chiuso Incendio a Castel del Monte, nessun danno al maniero ma oggi chiuso Il castello riapre lunedì 8 agosto secondo i soliti orari
Fiamme a Castel del Monte, sindaco Bruno: "Mano umana? Plausibile ma parola alla Procura" Fiamme a Castel del Monte, sindaco Bruno: "Mano umana? Plausibile ma parola alla Procura" Sul posto 20 mezzi antincendio e un Canadair. Stamattina al via le operazioni di bonifica
Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Vasto incendio a Castel del Monte: evacuato il maniero ed i ristoranti dai turisti presenti Mobilitata la Protezione civile regionale. Sul posto la Sindaca Giovanna Bruno ed il Presidente del parco Francesco Tarantini
Disco-Bus Comunali, Barchetta: «Incrementare trasporti pubblici per eventi giovanili a Castel del Monte» Disco-Bus Comunali, Barchetta: «Incrementare trasporti pubblici per eventi giovanili a Castel del Monte» Il capogruppo di Fdl raccoglie e rilancia l’appello promosso in questi giorni da Gioventù Nazionale e Azione Studentesca Andria
1 Finanzieri di Andria mettono al riparo auto di famiglia piemontese, giunta per visitare Castel del Monte Finanzieri di Andria mettono al riparo auto di famiglia piemontese, giunta per visitare Castel del Monte Una vettura appena immatricolata, con bagagliaio pieno di valige anche sul tetto, che sarebbe rimasta incustodita durante la notte
“Metroman” torna in Puglia: il cantante posta su Fb una sua foto ai piedi del Castel del Monte “Metroman” torna in Puglia: il cantante posta su Fb una sua foto ai piedi del Castel del Monte Nicolò Modica, in arte Metroman, gira per le strade delle città, canta e fa divertire la gente
Fuoco e fiamme intorno al maniero federiciano: sul posto Vigili del fuoco, Arif e Carabinieri forestali Fuoco e fiamme intorno al maniero federiciano: sul posto Vigili del fuoco, Arif e Carabinieri forestali Ettari di semi arborato, pascolo e qualche coltura intensiva sono dal primo pomeriggio attaccate dalla fiamme
1 In un vicolo di Messina spunta una via dedicata ad Andria In un vicolo di Messina spunta una via dedicata ad Andria Scoperta da un nostro concittadino, mentre si aggirava per le strade della città siciliana
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.