mons. Luigi Mansi
mons. Luigi Mansi
Religioni

Settimana Santa senza i fedeli nelle chiese: ora è ufficiale anche ad Andria

Il vescovo diocesano mons. Luigi Mansi ha firmato quest'oggi il Decreto: tutte le celebrazioni nelle sole chiese parrocchiali

Dopo le indicazioni dal Vaticano, arrivano le disposizioni ufficiali anche nella diocesi di Andria circa i riti liturgici della Settimana Santa: sarà una Pasqua a porte chiuse anche nella nostra città.

Con un Decreto firmato quest'oggi, 26 marzo 2020, il vescovo mons. Luigi Mansi ha infatti stabilito che tutti i riti saranno celebrati all'interno delle sole chiese parrocchiali senza la partecipazione del popolo: accanto al celebrante potrà essere assicurata anche la presenza di un diacono o un ministrante, un lettore, un cantore, un organista ed eventualmente sue operatori per la trasmissione. Obbligatorio il rispetto delle misure sanitarie, a partire dalla distanza fisica. Se qualche parroco non ha possibilità di celebrare con l'ausilio di almeno un ministrante, mons. Mansi ha concesso facoltà ai parroci di ritrovarsi in una chiesa parrocchiale e concelebrare insieme, a condizione che tra celebranti e ministranti non si superi il numero massimo di 6 persone. I sacerdoti anziani o con problemi di salute sono dispensati dalla partecipazione alle celebrazioni nelle chiese parrocchiali, e invitati dunque ad unirsi in preghiera dalle proprie abitazioni.

Per quanto riguarda il Triduo Pasquale, si omette il rito facoltativo della lavanda dei piedi nella Messa in Cena Domini del Giovedì Santo, come anche la processione al Repositorio: alla fine della celebrazione, il Santissimo Sacramento viene riposto nel Tabernacolo. Il Venerdì Santo, l'atto di adorazione alla Croce è limitato al solo celebrante principale; inoltre, nella preghiera universale sarà aggiunta l'intenzione "per chi si trova in situazione di smarrimento, i malati, i defunti". Il Sabato Santo, all'inizio della Veglia Pasquale si omette l'accensione del fuoco e si esegue l'annuncio pasquale senza la processione. La Liturgia battesimale avverrà solo con il rinnovo delle promesse battesimali.

Mons. Mansi conferma inoltre quanto stabilito nel decreto del 12 marzo, ovvero la chiusura di tutte le chiese della diocesi fino a nuova disposizione. Rinviate a data da destinarsi anche la Messa Crismale tutte le celebrazioni per il conferimento dei Sacramenti, in programma tra aprile e maggio: Prima Confessione, Prima Comunione e Confermazione. Le presenti disposizioni del vescovo diocesano vengono ufficializzate a stretto giro di posta dopo il Decreto della Congregazione del Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, e gli Orientamenti per la Settimana Santa emanati dalla Conferenza Episcopale Italiana.

Le celebrazioni della Settimana Santa celebrate da mons. Luigi Mansi saranno trasmesse in diretta su Teledehon (canale 18 e in HD 518), secondo il seguente calendario:
  • 5 aprile: Domenica delle Palme - ore 11,00
  • 9 aprile: Giovedì Santo - ore 20,30 (segue adorazione eucaristica)
  • 10 aprile: Venerdì Santo - ore 15,00; Via Crucis ore 19,00
  • 11 aprile: Veglia Pasquale - ore 22,00
  • 12 aprile: Domenica di Pasqua - ore 11,00
  • mons. luigi mansi
  • Settimana Santa Andria
Altri contenuti a tema
Mons. Luigi Mansi al Cimitero di Andria, una preghiera per i defunti del Covid-19 Mons. Luigi Mansi al Cimitero di Andria, una preghiera per i defunti del Covid-19 Alle ore 16,00 il rintocco delle campane in tutte le chiese della Diocesi
Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria In numerose parrocchie della città di Andria sarà rinnovata la consacrazione a Maria
1 Coronavirus, Mons. Mansi scrive una lettera al popolo di Dio della Chiesa di Andria Coronavirus, Mons. Mansi scrive una lettera al popolo di Dio della Chiesa di Andria Il vescovo ricorda la preghiera di mercoledì e annuncia che venerdì alle 16 reciterà una preghiera davanti al Cimitero
Mons. Luigi Mansi in pellegrinaggio al Santuario della Madonna dei Miracoli Mons. Luigi Mansi in pellegrinaggio al Santuario della Madonna dei Miracoli Il Vescovo diocesano ha celebrato ieri la Santa Messa e recitato il Rosario, in forma privata e a nome di tutta la diocesi
Giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe: Preghiamo tutti insieme per l'Italia" Giovedì 19 marzo, festa di San Giuseppe: Preghiamo tutti insieme per l'Italia" Iniziativa della CEI. Il Vescovo Mansi in visita al Santuario della Madonna dei Miracoli
"Un debito di misericordia": seconda lectio divina per i giovani della diocesi "Un debito di misericordia": seconda lectio divina per i giovani della diocesi La riflessione di mons. Luigi Mansi in occasione del secondo appuntamento per la Quaresima 2020
Mons. Luigi Mansi celebra il IV anniversario dell'ordinazione episcopale Mons. Luigi Mansi celebra il IV anniversario dell'ordinazione episcopale Oggi S. Messa alle ore 18,00 nel Santuario del SS. Salvatore senza la partecipazione del popolo. Diretta su Teledehon canale 18
#DIAMOCIDAFARE: il messaggio di mons. Luigi Mansi e don Vito Zinfollino ai giovani di Andria #DIAMOCIDAFARE: il messaggio di mons. Luigi Mansi e don Vito Zinfollino ai giovani di Andria Il Vescovo e il Direttore della Pastorale Giovanile lanciano l'invito ad «essere responsabili per il bene di tutti»
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.