A Torremaggiore le Misericordie di Puglia per la giornata dell'accoglienza
A Torremaggiore le Misericordie di Puglia per la giornata dell'accoglienza
Attualità

Servizio civile nelle Misericordie pugliesi. Domande in scadenza il prossimo 10 ottobre. Tra le sedi anche Andria

Le sedi in Puglia delle Misericordie oltre che ad Andria sono a Trani e Bisceglie nella Bat, ma anche nel barese a Molfetta, Corato e Bitritto

Una bella opportunità per coniugare l'impegno civile con il volontariato. E' uscito già da qualche giorno il bando per la selezione di oltre 39mila operatori volontari da impiegare in progetti del Servizio Civile Universale in Italia ed all'Estero.

E come ogni anno protagoniste sono le Misericordie d'Italia. Sono 100, in totale, i posti a disposizione delle Misericordie pugliesi con 19 sedi disponibili in tutta la Regione. Per i ragazzi interessati la domanda si potrà presentare esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma "DOL" entro il 10 ottobre 2019 entro e non oltre le 14. Le Misericordie di Andria, Trani e Bisceglie nella Bat, ma anche quelle del barese come Molfetta, Corato e Bitritto. Le confraternite del foggiano tra cui Orta Nova, Castelluccio Valmaggiore, Borgo Mezzanone, Torremaggiore, sino a quelle della provincia di Taranto come Crispiano, Lizzano, Maruggio e Palagiano oltre al leccese con Martano, Aradeo ed Otranto. In tutte queste sedi è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni che è possibile anche reperire sul sito www.misericordie.it/bando-giovani-2019.

Rispetto agli scorsi anni c'è stata un netto taglio dei posti disponibili a livello nazionale con circa 13mila unità in meno di giovani. La speranza è che vi sia subito un cambio di rotta da parte della politica per permettere ad almeno 50mila giovani, come negli scorsi anni, di vivere un'esperienza che cambia davvero la vita. Sono moltissimi infatti i progetti valutati positivamente delle misericordie pugliesi ma che al momento non sono ancora finanziati per accogliere altre centinaia di ragazzi che ogni anno compiono un percorso formativo, sociale, al servizio e lavorativo di grande impatto.
  • Misericordia Andria
  • servizio civile nazionale
  • misericordie di puglia
Altri contenuti a tema
Addio a Francesca Porcelli, la giovane volontaria andriese della Misericordia Addio a Francesca Porcelli, la giovane volontaria andriese della Misericordia Prestava servizio presso il 118 di Andria e Trani. Il ricordo di una amica
Omaggio delle Misericordie ai Vigili del fuoco uccisi in servizio Omaggio delle Misericordie ai Vigili del fuoco uccisi in servizio Davanti alla caserma di Barletta una corona di fiori in segno di vicinanza
La Misericordia rende omaggio ai Vigili del fuoco morti in servizio La Misericordia rende omaggio ai Vigili del fuoco morti in servizio Questo pomeriggio i volontari raggiungeranno il distaccamento di Barletta, sito su via Trani
Ambulatorio Solidale “Noi con Voi”: in tre mesi 239 visite specialistiche ai più bisognosi Ambulatorio Solidale “Noi con Voi”: in tre mesi 239 visite specialistiche ai più bisognosi All’interno della struttura di via Pellegrino Rossi della Misericordia di Andria prosegue in silenzio l’intensa attività
Primo soccorso e protezione civile: la Misericordia di Andria organizza due corsi gratuiti Primo soccorso e protezione civile: la Misericordia di Andria organizza due corsi gratuiti Mese di novembre ricco di appuntamenti all’interno della “Casa della Misericordia” in viale Istria
Alla Fiera Internazionale del Soccorso anche la Misericordia di Andria Alla Fiera Internazionale del Soccorso anche la Misericordia di Andria Al REAS di Brescia la Confederazione ha presentato anche il nuovo Official Store
La Misericordia di Elbasan in Albania è realtà: tanti i volontari pugliesi presenti La Misericordia di Elbasan in Albania è realtà: tanti i volontari pugliesi presenti Gilardi: «Per noi una doppia soddisfazione»
Bando per il Servizio civile: 40 mila giovani impegnati in migliaia di progetti da sviluppare in Puglia Bando per il Servizio civile: 40 mila giovani impegnati in migliaia di progetti da sviluppare in Puglia Le domande devono essere inviate esclusivamente online e fino alle ore 14:00 di giovedì 10 ottobre
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.