scuola
scuola
Scuola e Lavoro

Scuola, in Puglia riprende il 24 settembre e finisce l'11 giugno

Ecco il calendario: tutti i ponti e le festività ma le scuole possono modificarlo in base alle loro esigenze

Dopo le indiscrezioni di qualche giorno fa, la Giunta regionale ha approvato il calendario scolastico per l'anno scolastico 2020/2021, vincolandone l'efficacia all'emanazione dell'ordinanza del ministero dell'istruzione concernente l'inizio delle lezioni per l'anno scolastico 2020/2021 e alla compatibilità con i contenuti della stessa.

Il calendario approvato dalla Regione Puglia ha come data di inizio attività didattica il 24 settembre 2020, mentre la data del termine attività didattica sarà l'11 giugno 2021 (per le scuole dell'infanzia il 30 giugno). In tutte le scuole le lezioni saranno sospese, oltre che per le festività nazionali, anche per:
- 7 dicembre 2020 (ponte)
- dal 23 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 (vacanze natalizie)
- dal 1 aprile 2021 al 6 aprile 2021 (vacanze pasquali)
- ricorrenza del santo patrono (qualora coincida con un giorno in cui non si effettuino lezioni o attività educative e didattiche non si darà luogo ad alcun recupero).

L'esecutivo regionale ha inoltre stabilito che per la scuola dell'infanzia, nel periodo successivo all'11 giugno 2021, può essere previsto che, nell'ambito delle complessive attività individuate dal Piano dell'offerta formativa, funzionino le sole sezioni ritenute necessarie in relazione al numero dei bambini frequentanti, sulla base delle effettive esigenze rappresentate dalle famiglie.

Nelle scuole primarie e secondarie il periodo delle lezioni è determinato in 202 giorni (201 se la festa del santo patrono coincide con un giorno di lezione). Nelle scuole dell'infanzia il periodo delle attività educative è determinato in 219 giorni (218 se la festa del santo patrono coincide con un giorno di attività).

Le istituzioni scolastiche, nell'ambito dell'autonomia organizzativa loro riconosciuta, possono disporre adattamenti al calendario scolastico stabilito dalla Regione in relazione alle esigenze derivanti dall'attuazione del proprio piano dell'offerta formativa, promuovendo al riguardo ogni forma utile di raccordo con le altre istituzioni scolastiche operanti nel medesimo territorio e con gli enti locali, tenuti all'organizzazione dei servizi di supporto.
  • Scuola
  • regione puglia
Altri contenuti a tema
Coronavirus, scuola in Puglia: «Per combattere i virus studenti in presenza» Coronavirus, scuola in Puglia: «Per combattere i virus studenti in presenza» Sit-in davanti alla Regione venerdì alle 17: «Solo con la consapevolezza si possono adottare comportamenti responsabili»
Regione e Ministero assegnano ad Andria risorse per ripristino della continuità idraulica del canale Ciappetta-Camaggio Regione e Ministero assegnano ad Andria risorse per ripristino della continuità idraulica del canale Ciappetta-Camaggio Complessivamente sono 15 mln per 6 interventi di tutela del territorio in Puglia
Tributi Consorzi Bonifica, Losito (Cambiamo): “Imposte inopportune e gravose per servizi dubbi e carenti” Tributi Consorzi Bonifica, Losito (Cambiamo): “Imposte inopportune e gravose per servizi dubbi e carenti” "L’emissione di queste cartelle è un danno economico davvero troppo avvilente per tutto il comparto agricolo pugliese"
Ristori per le imprese di Andria, Barletta, Bisceglie e Spinazzola chiuse tra l’8 e il 14 dicembre Ristori per le imprese di Andria, Barletta, Bisceglie e Spinazzola chiuse tra l’8 e il 14 dicembre L'annuncio del vicepresidente della Regione, Piemontese e dell’assessore regionale Delli Noci
Maltempo in Puglia: strade bloccate e verdure bruciate in campo Maltempo in Puglia: strade bloccate e verdure bruciate in campo Morsa di gelo e neve anche a bassa quota, con la presenza di lastre di ghiaccio
2 Cala il dato odierno dei contagi in Puglia: registrati 403 casi positivi Cala il dato odierno dei contagi in Puglia: registrati 403 casi positivi Purtroppo nella regione ci sono anche 26 decessi, due in provincia BAT
In Puglia la zootecnia ridotta al lumicino In Puglia la zootecnia ridotta al lumicino Coldiretti traccia un bilancio in occasione della festa di Sant'Antonio Abate
In Puglia cala il numero dei contagi da coronavirus, 908 positivi ma è alto il numero dei decessi 25 In Puglia cala il numero dei contagi da coronavirus, 908 positivi ma è alto il numero dei decessi 25 In flessione i positivi 98 nella provincia BAT. Ad Andria sono complessivamente 587 i casi accertati
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.