Giuseppe Volpe
Giuseppe Volpe
Attualità

Scomparsa di Giuseppe Volpe: il ricordo di Biagio Cantatore, Vincenzo Minenna e Savino Montaruli

Tante le attestazioni di stima e di cordoglio nei riguardi di un poliziotto esemplare

Ha sconvolto tutti i colleghi del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Andria ma anche tutti coloro che lo hanno conosciuto come uomo e come amico, come Poliziotto Amico. A ricordare il 43enne Assistente Capo della Polizia di Stato, Giuseppe Volpe, prematuramente scomparso a causa di una malattia, è una persona che Giuseppe lo ha conosciuto bene, benissimo.

Il Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Biagio Cantatore, anch'egli per tantissimi anni in servizio al Commissariato di P.S. di Andria, attualmente in servizio presso altro Ufficio, ricorda: "Giuseppe è sicuramente stata la persona e il professionista che ha dato, in silenzio e con umiltà, uno straordinario contributo alla città di Andria. Un amico ma anche un "mio uomo", come usiamo dire quando il feeling e la condivisione di quello che si fa è totale ed incondizionato. Sono distrutto dal dolore perché è venuto meno un fratello con il quale ho condiviso momenti di grande difficoltà ma anche le gioie dei risultati ottenuti sul campo grazie al duro lavoro, all'abnegazione ed alla profonda conoscenza del territorio".

Anche il Presidente del C.P.L. – Comitato per la Legalità di Andria, prof. Vincenzo Minenna ed il Coordinatore Savino Montaruli esprimono sentimenti di vicinanza e cordoglio per la famiglia di Giuseppe Volpe, per la moglie Rossana e per la figlia Giorgia.

Al cordoglio per la perdita di un suo valoroso servitore dello Stato si unisce anche l'intera Comunità andriese che continua ad apprezzare gli enormi sforzi compiuti dagli uomini e donne del Commissariato di P.S. di Andria i quali, pur operando in evidente stato di sotto organico, continuano a garantire la sicurezza in città grazie ad un encomiabile spirito di servizio e di affetto verso la Comunità.
  • Comune di Andria
  • polizia
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Militare della Pinerolo salva due anziani da un corto circuito che avrebbe potuto far esplodere la loro abitazione Militare della Pinerolo salva due anziani da un corto circuito che avrebbe potuto far esplodere la loro abitazione La drammatica vicenda è avvenuta sabato 16 febbraio ad Andria, in via Partigiani andriesi. Sul posto Polizia di Stato e VV.F.
Ancora deserto il bando di gara dell'Officina S. Domenico, Laura Di Pilato: "Vigilerò sulla vicenda per il bene esclusivo dei cittadini" Ancora deserto il bando di gara dell'Officina S. Domenico, Laura Di Pilato: "Vigilerò sulla vicenda per il bene esclusivo dei cittadini" "Una ulteriore proroga risulterebbe illegittima", sottolinea la consigliera comunale di Fronte Democratico
Andria si aggiudica un posto tra le "Capitali d'Italia", ecco tutti i protagonisti Andria si aggiudica un posto tra le "Capitali d'Italia", ecco tutti i protagonisti Ieri sera su Marcopolo tv é andata in onda la puntata tanto attesa
Mercato del lunedì, ass. Matera: "Disponibili a ricercare soluzioni" Mercato del lunedì, ass. Matera: "Disponibili a ricercare soluzioni" Proficuo incontro presso le associazioni Unimpresa bat e CasAmbulanti
Discarica ex Fratelli Acquaviva, Assessore Luigi Del Giudice:  "Nessuna discarica"   Discarica ex Fratelli Acquaviva, Assessore Luigi Del Giudice: "Nessuna discarica"   Il delegato all'Ambiente assicura che non vi è alcun provvedimento in atto e che comunque "Andria non è disposta ad accettare compromessi"
Contrasto evasione tributi: intesa tra Comune, Fiamme Gialle e Agenzia delle Entrate Contrasto evasione tributi: intesa tra Comune, Fiamme Gialle e Agenzia delle Entrate Oltre al coordinamento tra le varie istituzioni, l'intesa è diretta alla prevenzione dell'evasione fiscale
Arriva ad Andria il "festival del cioccolato". Tre gli appuntamenti Arriva ad Andria il "festival del cioccolato". Tre gli appuntamenti Previsti per i giorni 8, 9 e 10 marzo dalle ore 10.00 alle ore 22.00, in piazza Catuma
"Finché sarò sindaco non ci sarà nessuna nuova discarica" "Finché sarò sindaco non ci sarà nessuna nuova discarica" Nicola Giorgino chiarisce la vicenda sulla paventata apertura di una nuova discarica ad Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.