prof. Michele Zagaria
prof. Michele Zagaria
Vita di città

Scompare il prof. Michele Zagaria: il commiato di amici e studenti

Docente di Storia dell'Arte è stato docente di numerose generazioni di andriesi

E' scomparso il prof. Michele Zagaria, per anni docente presso le scuole superiori cittadine, insegnante di Storia dell'Arte e amante delle cose belle della vita, tra cui la poesia e la musica. Il ricordo della Sindaca Giovanna Bruno e di uno dei suoi studenti, il notaio Sabino Zinni.

"Chitarra e cultura, gusto del bello e spiccata sensibilità, mente sottile e ironia intelligente... è quanto emerge dai racconti e dai ricordi che in queste ore ti dipingono, dando chiara la percezione che questa Città ha perso qualcosa. Qualcuno.
Arrivederci professore. Ciao, Michele.
A chi ha avuto l'onore di conoscerti, il compito nobile di proseguirne le virtù. Un abbraccio affettuoso a tutta la famiglia Zagaria
".

"Ve lo ricordate quando il professor John Keating (l'indimenticabile Robin Williams) irrompe nella tranquilla ed, a tratti, soporifera quotidianità del liceo di provincia Welton nel Vermont ed, iniziando a parlare di Walt Withman e delle sue meravigliose poesie, della società dei Poeti estinti, entra prepotente nella vita dei suoi studenti mutandone, per sempre ed irreversibilmente, il corso?

Ecco, il professor Michele Zagaria, per me e per molti dei miei compagni di classe del liceo Carlo Troja di Andria, nei primi anni 80 ha avuto lo stesso identico impatto.

Giovane supplente di Storia dell'arte ci ha aperto un mondo di bellezza, di poesia, di musica, mostrandoci il rapporto inscindibile ed inestricabile che l'arte ha con la vita delle persone, con la società e la politica. Per questo stanotte, con Michele, se ne è andato via un bel pezzo di me, di noi, delle nostre vite nelle quali il Prof. aveva "in- segnato". Fai buon viaggio Professor Zagaria, e che il Cielo ti accolga festante al suono della tua amata chitarra
".

Alla Famiglia Zagaria le sentite condoglianze dalla Redazione di AndriaViva.
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • Liceo "Carlo Troya"
  • Sabino Zinni
Altri contenuti a tema
Albo Associazioni Comune di Andria: entro il 30 giugno rinnovo iscrizione Albo Associazioni Comune di Andria: entro il 30 giugno rinnovo iscrizione Si tratta del rinnovo per l’iscrizione all’anno in corso
La rivoluzione del “tempo dei piccoli” torna ad Andri​a La rivoluzione del “tempo dei piccoli” torna ad Andri​a In Biblioteca sorge il Teatro più piccolo del mondo e al Chiostro San Francesco compare il Pensatoio
Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Comune: finanziamenti per gli asili ed il canile Assessore Mario Loconte: “Risorse rimodulate ma l’obiettivo resta inalterato”
"Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria "Guai ai vinti": analisi politica sul dato elettorale di Andria Nota a cura dei consiglieri comunali Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Scompare l'ing. Ruggiero Napolitano: era stato dirigente al Settore Ambiente del Comune di Andria Il ricordo del dottor Leonardo Di Pilato, già assessore comunale
Anziano rinvenuto cadavere ad Andria Anziano rinvenuto cadavere ad Andria La macabra scoperta all'interno della sua abitazione. Sul posto 118 e Carabinieri del nucleo radiomobile
Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria Grazia Di Bari (M5S) al sopralluogo ad Andria sui cantieri di Ferrotramviaria "Indispensabile finire nei tempi prestabiliti e rispettare i tempi di rendicontazione secondo le direttive europee"
"Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe "Sei zampe e un cuore", festa per gli amici a quattro zampe Domenica in largo Torneo dalle ore 10.30
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.