raccolta rifiuti Andria
raccolta rifiuti Andria
Vita di città

Sciopero raccolta rifiuti ad Andria per il 5 e 6 Dicembre: adesione del Cobas-Lp

Ci sarà un presidio dinanzi ai cancelli del cantiere Pomo

Il sindacato Cobas-Lp Bat, aderisce allo sciopero della raccolta dei rifiuti, in programma ad Andria il 5 e 6 dicembre. In una nota sindacale: "In occasione del sit-in tenutosi il giorno 2 Dicembre 2022 presso il cantiere Pomo di Andria, sede del deposito dei mezzi per la raccolta dei rifiuti e igienizzazione ambientale della stessa città, i rappresentanti dell'Organizzazione Sindacale Cobas del Lavoro Privato hanno avuto modo di apprendere dai lavoratori dell'Ati Sie.co-Gial Plast, oltre che constatare con i loro occhi, le condizioni con cui essi sono costretti ad operare quotidianamente. In particolare:
- lo spiazzale adiacente il cantiere è ricco di numerose pozze ripiene di percolato;
- il pericolo di infortuni si presenta prima ancora che gli addetti entrino in servizio. Infatti, l'accesso al cantiere avviene dal parcheggio circostante, per mezzo di uno stretto varco aperto con cesoie al reticolato metallico installato per proteggere il cantiere. Considerato che i turni di lavoro iniziano alle prime ore del giorno quando l'alba è ancora lontana e che non esistono fari ad illuminare l'entrata, l'accesso al cantiere diventa l'attraversamento di un labirinto irto e buio in cui inciampare è probabile ed eventualmente rovinoso;
- non tutti i lavoratori hanno indumenti da lavoro e Dpi (dispositivi di protezione individuali) adeguati;
- gli spogliatoi sono allestiti in angusti container e spesso manca l'acqua;
- sia le retribuzioni che le quote destinate al fondo di previdenza integrativa Previambiente vengono corrisposte con costante ritardo.
Per le ragioni sopra esposte, Cobas-Lp si unisce allo sciopero già proclamato da altre sigle sindacali autonome per i giorni 5 e 6 Dicembre, con presidio dinanzi ai cancelli del cantiere Pomo. Inoltre, la scrivente O.S. lancia un appello all'Amministrazione comunale di Andria affinché si interessi delle condizioni in cui operano gli operatori ecologici e alle negative conseguenti che questo stato di cose genera sui servizi pubblici offerti ai cittadini".
  • Comune di Andria
  • Raccolta Differenziata
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Il ringraziamento alla preside ed ai ragazzi dalla scuola secondaria di 1 grado dell’I.C. “Imbriani Salvemini”
Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Preoccupa il livello del fiume Ofanto mentre a Minervino è stata chiusa la provinciale n. 4
Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Celebrata in Prefettura il Giorno della Memoria
Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Spettacolo teatrale, in scena questa sera, venerdì 27 gennaio, alle ore 19 nella Sala Consiliare
Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Oltre alla Sindaca interviene anche l'assessora Conversano
Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola La città di Andria lo fa con uno spettacolo teatrale "La guerra dei grandi"
Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Al confronto hanno preso parte, tra gli altri il Ministro Piantedosi, il Direttore generale Servizio Centrale PNRR Di Nuzzo ed il Presidente dell’ANAC Busia
Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Il plauso del sindaco Bruno all'operazione della Polizia di Stato
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.