CPIA BAT_Gino Strada_Andria
CPIA BAT_Gino Strada_Andria
Vita di città

Programmi innovativi, interventi multistakeholder, al C.P.I.A.T BAT "Gino Strada" ad Andria

Appuntamento con un focus partecipato sulla inclusione lavorativa dei soggetti migranti

Si è svolto martedì 14 novembre '23 il primo dei due appuntamenti in programma S.PR.INT. 2 (Strategie, Programmi innovativi, Interventi multistakeholder) finalizzato a sensibilizzare circa le strategie per programmi innovativi ed interventi multistakeholder cofinanziato da Unione Europea e Ministero dell'Interno tramite il Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020).

Capofila del progetto è la Prefettura Barletta - Andria – Trani, che implementa l'azione insieme ai partner Azienda Sanitaria Locale BT, C.P.I.A. BAT "Gino Strada" e l'ATS formata da Comunità Oasi2 San Francesco, Etnie APS, Nova Consorzio nazionale per l'innovazione sociale e Impresa Sociale Migrantesliberi.

L'evento del 14 novembre scorso ha visto la partecipazione di Maria Ilenia Piazzolla – dirigente dell'Area IV Tutela dei Diritti Civili, Cittadinanza e Immigrazione della Prefettura BAT.

Al convegno è intervenuta anche l'assessora all'Istruzione e ai servizi sociali del Comune di Andria, Dora Conversano, don Geremia Acri e Maria Rosaria Strippoli della Coop. Sociale Migrantesliberi e del polo sociale del progetto S.PR.INT. 2.

Dopo i saluti istituzionali e gli interventi finalizzati alla presentazione del progetto è seguito Welcome: uno spettacolo sulle migrazioni umane, nato dalla partecipazione di Beppe Casales alla campagna di solidarietà attiva e monitoraggio #overthefortrees al campo di Idomeni e nei campi governativi greci. Idomeni, diventato il simbolo di quello che sta succedendo da oltre un anno in Europa: un movimento di uomini donne e bambini che nel cercare pace trovano un muro, un confine chiuso. Idomeni è stato il più grande campo profughi d'Europa, uno schiaffo alla dignità dell'uomo. Consci che questi passaggi storici non debbano essere raccontati solo attraverso la cronaca dei giornali e delle televisioni, lo spettacolo è stato portato nell'auditorium della parrocchia Sacro Cuore, ad Andria, con la consapevolezza che il teatro possa restituire profondità di sguardo alle storie di questi esseri umani.

L'appuntamento di oggi pomeriggio, Martedì 28 Novembre 2023 alle ore 17:00 presso il CPIA BAT "Gino Strada" via Comuni di Puglia, n. 4, vedrà un focus partecipato sulla inclusione lavorativa dei soggetti migranti.


Il programma:

Ore 17:00: Registrazione dei partecipanti
Ore 17:30: Saluti istituzionali:
  • Maria Ilenia Piazzolla – Dirigente Area IV Tutela dei Diritti Civili, Cittadinanza e Immigrazione – Prefettura BAT
  • Dora Conversano - Assessore ai Servizi Sociali e all'Istruzione – Comune di Andria

Ore 18:00: Presentazione Progetto S.PR.INT.2
Intervengono:
  • d. Geremia Acri - Cooperativa Sociale e di Solidarietà "Migrantesliberi"
  • Maria-Rosaria Strippoli - Polo Sociale Progetto S.PR.INT2

Ore 18:30: Empowerment e autodeterminazione della persona
  • Nicola Loconte - Progetto SAI Coop. Migrantesliberi

Ore 19:00: Inclusione lavorativa: le testimonianze degli imprenditori andriesi

Ore 19:30: Dibattito libero

Ore 20:00 Conclusioni dei lavori

Obiettivo principale del progetto è consolidare il processo di efficientamento delle Pubbliche Amministrazioni per la programmazione e gestione dei servizi dedicati alle persone migranti e potenziare le reti territoriali secondo un approccio integrato e multipartecipativo.
  • Gino Strada
Altri contenuti a tema
Al CPIA BAT "Gino Strada" di Andria lo studio non è solo teoria Al CPIA BAT "Gino Strada" di Andria lo studio non è solo teoria Durante una lezione interdisciplinare, si è passati alla pratica. Impastato e fritto 190 panzerotti
Gli alunni del “Gino Strada” in scena con lo spettacolo teatrale “Barbiana oggi” Gli alunni del “Gino Strada” in scena con lo spettacolo teatrale “Barbiana oggi” Con la sapiente guida di Michela Diviccaro, gli alunni sono stati condotti nella lettura e nell’analisi di “Lettera a una Professoressa”
I giovedì del Gino Strada ad Andria: “Chi non pedala, cade” I giovedì del Gino Strada ad Andria: “Chi non pedala, cade” Presentazione del libro di Carmine Gissi, un libro sulla filosofia della bicicletta
Al CPIA "Gino Strada" di Andria la presentazione del libro “Una persona alla volta”, del fondatore di Emergency Al CPIA "Gino Strada" di Andria la presentazione del libro “Una persona alla volta”, del fondatore di Emergency Interverrà Simonetta Gola, moglie di Strada, curatrice del libro e responsabile della comunicazione di Emergency
La "Biblioteca dei Libri viventi del CPIA BAT Gino Strada" all'interno della rassegna "I Dialoghi di Trani" La "Biblioteca dei Libri viventi del CPIA BAT Gino Strada" all'interno della rassegna "I Dialoghi di Trani" L'evento è previsto per mercoledì 21 settembre alle ore 18,30, presso la Sala Maffuccini della Biblioteca Comunale di Trani
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.