Via Vecchia Spinazzola, una discarica a cielo aperto
Via Vecchia Spinazzola, una discarica a cielo aperto
Vita di città

Rifiuti in zona Castel del Monte: disagi per villeggianti causati dai disservizi sulla raccolta

Il Comune chiede all'Aro più cassonetti e regolarità nel ritiro

Il Sub Commissario Prefettizio con delega all'Ambiente e Mobilità, dott.ssa Mariella Porro, rende noto - con riferimento ai disagi dei villeggianti della zona residenziale di Castel del Monte che lamentano disservizi nella raccolta dei rifiuti - di aver chiesto alla Direzione Tecnica dell'Aro 2 di assicurare, come previsto dal contratto, la raccolta regolare dei rifiuti dai cassonetti posti lungo i viali della strada Andria-Castel del Monte, e di quelle limitrofe, e di ripristinare rapidamente il loro numero, diminuito perchè distrutti dal fuoco.

"Ho chiesto all'ARO -spiega la dott.ssa Mariella Porro- di intervenire con estrema urgenza e determinazione sulla ditta che effettua il servizio, la Sangalli, perchè rispetti l'obbligo di raccogliere quotidianamente i rifiuti e di ricostituire, con urgenza, il numero dei cassonetti, al netto di quelli che sono andati distrutti negli ultimi giorni perchè incendiati. Il loro numero va aumentato anche perchè siamo in presenza di quantitativi maggiori di rifiuti a causa dell'incremento di villeggianti intanto stabilitisi nella zona. La Sangalli è invitata a ripristinare, in tempi rapidi, la regolarità del servizio di raccolta che, non effettuato con puntualità, provoca accumuli di rifiuti che, a loro volta, sono causa di incendi dolosi, cattivo odore, assembramenti di cani randagi".

Sollecitata dal sub Commissario, la Direzione Tecnica dell'Aro 2 è intervenuta sulla Sangalli chiedendo "il ripristino del decoro delle aree interessate dalla mancanza di cassonetti vandalizzati in contrada Abbondanza, Strada comunale San Vittore e via Vecchia Spinazzola, entro 48 ore e ad assicurare il servizio giornaliero di raccolta nelle stesse aree".
La Sangalli, informa la Direzione Tecnica dell'Aro, è pertanto già intervenuta stamane per la pulizia delle aree ed entro domani ripristinerà la dotazione di cassonetti in sostituzione di quelli vandalizzati.
Il sub Commissario si augura che il servizio di raccolta dei rifiuti nelle zone residenziali fuori città continui a svolgersi regolarmente, quotidianamente - come stabilisce il contratto - e con tutte le dotazioni di cassonetti necessari, e adeguati, per numero, ad una utenza aumentata a causa dello spostamento in quelle aree di migliaia di andriesi villeggianti.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Finanza sequestra discarica abusiva in contrada Zagaria. FOTO e VIDEO Finanza sequestra discarica abusiva in contrada Zagaria. FOTO e VIDEO Interessata un’area di 23 mila metri quadri insieme ad un quantitativo di rifiuti di vario genere
Vecchi materassi abbandonati in pieno giorno su via Annunziata Vecchi materassi abbandonati in pieno giorno su via Annunziata La protesta giunge ormai ad indignazione: "Basta con questo caos, qui vige il far west"
Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori Firmata pre intesa per pagamento e transazione della creditoria vantata dalla Sangalli
Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Raccolta rifiuti: i lavoratori della Sangalli reiterano richiesta di incontro con il dott. Tufariello Sollecitato incontro anche con l'amministratore della società di Monza, dott. Alfredo Robledo
Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio Nuovi avvistamenti di topi tra pendio S. Lorenzo, via Marco Polo e zona Camaggio L'accorato appello al Comune ed alla Sangalli da parte dei residenti. "Intervenite presto!"
Quartiere Maraldo-La Specchia: ad Andria è già tempo di Natale al piazzale Colasanto Quartiere Maraldo-La Specchia: ad Andria è già tempo di Natale al piazzale Colasanto Una dozzina di cittadini hanno avviato gli interventi per l'allestimento del tradizionale presepe artistico
Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Raccolta rifiuti: lavoratori Sangalli chiedono incontro con il Commissario prefettizio Nota congiunta della RSU, USB, FIADEL, CISL e CGIL
Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Raccolta rifiuti: saranno pagate le spettanze ai lavoratori della Sangalli Lo assicura il Commissario prefettizio Tufariello: "Allarmi ingiustificati, no a strumentalizzazioni"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.