furto di olive ad Andria
furto di olive ad Andria
Cronaca

Recuperati oltre 5 quintali di olive dalle Guardie Campestri in contrada Baratelle-Montegrosso

Nel corso dell'intervento avvenuto con i Carabinieri di Andria, sequestrata anche un'autovettura

Dopo i ripetuti interventi compiuti nei giorni scorsi dalle Guardie Campestri in varie località dell'agro andriese, è notizia di ieri, giovedì 13 gennaio, lo sventato furto di un notevole quantitativo di olive in contrada Baratelle, nei pressi della borgata di Montegrosso.
Nuovamente individui di nazionalità extracomunitaria, infatti, sono stati colti in flagrante nel fondo di un associato, con tutto il materiale occorrente per l'azione predatoria, ovvero teli, mazze e sacchi.

Alla vista della pattuglia del Consorzio, i malviventi si dileguavano nelle campagne circostanti, lasciando tuttavia sul posto la vettura da loro utilizzata. Immediatamente è stata data comunicazione ai Carabinieri di Andria, che giungevano sul posto per i rilievi del caso. Il quantitativo di olive illecitamente raccolto e lasciato sul posto, ammontante ad oltre 5 quintali di olive, è stato restituito al legittimo proprietario.
  • Comune di Andria
  • carabinieri andria
  • guardie campestri andria
  • furti di olive
  • tentativo di furto
  • furto Andria
Altri contenuti a tema
Spostamento bancarelle ambulanti da via Buozzi, ANVA Confesercenti Bat: "Plauso alla correttezza dell'operato del Comune di Andria" Spostamento bancarelle ambulanti da via Buozzi, ANVA Confesercenti Bat: "Plauso alla correttezza dell'operato del Comune di Andria" L' Assessore Troia si è "fatto partecipe delle esigenze degli ambulanti. Evitare le inutili, strumentali e sterili polemiche create ad arte"
Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile Giro di vite della Polizia Locale: tornano le rilevazioni delle infrazioni su software mobile L'annuncio dell'Assessore alla Sicurezza Colasuonno: «Sistema necessario per contenere le cattive abitudini di certi automobilisti»
Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Rinviata la traslazione della salma di Mons. Raffaele Calabro Sarebbe avvenuta nella Cripta della Cattedrale venerdì 28 gennaio 2022
Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio Nuovo open day vaccinale per adulti ad Andria sabato 29 gennaio L'hub di San Valentino sarà aperto dalle ore 9 alle 13, senza prenotazione
Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Andria ricorda Anna Maria Di Leo. Sindaco Bruno: "Donna integerrima, lineare, trasparente, benevola, caritatevole" Numerose le testimonianze sulla vita e l'impegno sociale della indimenticata referente di Pax Christi. Il VIDEO
Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" Cartelle "pazze", Michele Coratella (M5S): "Ufficio tributi in confusione, quali differenze fra la Giunta Bruno e la Giunta Giorgino?" "Recapitati in questi giorni richieste di pagamento su tributi già versati o con dati e destinatari sbagliati"
Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria Trasferimenti agli Enti locali. Fondo di Solidarietà Comunale per l’anno 2022: quasi 12 mln ad Andria I dati sul sito del Ministero dell’Interno-Finanza locale
Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Recuperati oltre 7 quintali di olive in due distinte operazioni delle Guardie Campestri Il resoconto delle ultime 24ore. I predoni hanno colpito nelle contrade “Lama di Mucci” e “Tolanese - Chiancarulo”
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.