carabinieri nucleo radiomobile
carabinieri nucleo radiomobile
Cronaca

Reati contro il patrimonio, catturato un 34enne latitante

I Carabinieri lo hanno arrestato in un appartamento al quartiere San Valentino

Non si ferma l'attività di controllo da parte dei Carabinieri della Compagnia di Andria, nonostante le recenti intimidazioni subite da militari dell'Arma.
Nella notte appena trascorsa, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno posto fine alla latitanza e tratto in arresto un pregiudicato 34enne, su cui pendeva un ordine di arresto per una condanna definitiva per reati contro il patrimonio e che da tempo, sebbene cercato più volte dagli stessi militari, si sottraeva alla cattura, rendendosi irreperibile.
I Carabinieri, che da giorni erano sulle sue tracce, una volta localizzato il suo rifugio in un anonimo appartamento del quartiere San Valentino, privo di corrente elettrica, dove lo stesso si era stabilito, avuta la certezza della sua presenza, hanno atteso il cuore della notte, per farvi irruzione.
Avuto accesso nell'appartamento, al primo piano, l'uomo veniva sorpreso nel sonno, nel buio più totale, e prima ancora che si rendesse conto di cosa stava accadendo, si è trovato le manette ai polsi.
L'operazione ha così posto fine alla latitanza del pregiudicato che alle prime luci dell'alba veniva associato presso la Casa Circondariale di Trani.
  • carabinieri andria
Altri contenuti a tema
Furti in alcune ville e case di campagna di contrada Zagaria Furti in alcune ville e case di campagna di contrada Zagaria Tra la scorsa notte e questa mattina sono stati messi a segno numerosi colpi: rubate masserizie ed oggetti vari
1 Tentativo di assalto al bancomat di via Don Riccardo Lotti: intervento dei Carabinieri Tentativo di assalto al bancomat di via Don Riccardo Lotti: intervento dei Carabinieri E' accaduto questa mattina intorno alle ore 3. Colpi di fucile sarebbero stato esplosi all'indirizzo di una guardia giurata particolare
Tutti gli arrestati del clan Pistillo Pesce, sgominato da Polizia di Stato e Carabinieri. VIDEO Tutti gli arrestati del clan Pistillo Pesce, sgominato da Polizia di Stato e Carabinieri. VIDEO Resi noti i dettagli dell'importante operazione, seguita alla sentenza definitiva della Cassazione
Lasciano auto rubata sulla carreggiata: tragedia sfiorata questa mattina ad Andria Lasciano auto rubata sulla carreggiata: tragedia sfiorata questa mattina ad Andria E' accaduto intorno alle ore 2. Pronto l'intervento di una guardia giurata particolare della Vigilanza Giurata
AGGIORNATO. Sgominata associazione di trafficanti famiglia Pistillo - Pesce AGGIORNATO. Sgominata associazione di trafficanti famiglia Pistillo - Pesce VIDEO DEL BLITZ. In azione Polizia di Stato ed Arma dei Carabinieri: circa 30 le persone arrestate
Esplosione auto carabiniere, Sen. Minuto: «Informerò il Ministro dell'Interno» Esplosione auto carabiniere, Sen. Minuto: «Informerò il Ministro dell'Interno» La solidarietà della senatrice azzurra molfettese
La solidarietà del Sindaco di Andria ai Carabinieri per l'attentato di Corato La solidarietà del Sindaco di Andria ai Carabinieri per l'attentato di Corato E' un atto gravissimo- dichiara il Sindaco Nicola Giorgino
Tentata esplosione a Trani, attentato dinamitardo a Corato: il commento ItC Puglia Tentata esplosione a Trani, attentato dinamitardo a Corato: il commento ItC Puglia Su fatti di cronaca nel nord-barese, Abbaticchio: "Si faccia chiarezza"
© 2001-2018 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.