Andrea Barchetta
Andrea Barchetta
Politica

RdC, Barchetta: «Scivolone della sindaca Bruno: come il PD criticava lo strumento, ora lo difende»

Il consigliere comunale di Fratelli d'Italia: «Illustri sindaci della nostra città hanno amministrato senza RdC, può provarci anche lei»

«Il Sindaco Bruno dimentica che il suo partito, il PD, nel 2019 ha votato contro l'istituzione del Reddito di Cittadinanza. Tutti i suoi dirigenti, all'epoca, si mostrarono fortemente critici verso una misura definita "assistenzialista". Lo stesso sindaco, probabilmente, dimentica altresì di essersi lei stessa lamentata per le difficoltà nel reclutamento dei percettori del Reddito, in progetti di pubblica utilità. E per il fatto che venisse erogato anche a chi non ne avesse diritto. Ecco, ad esempio, cosa affermava nell'ottobre 2021, attraverso una nota stampa: "è intollerabile che possa fruirne chi non ne ha diritto o, ancor di più, che possa essere esibito da chi è stato condannato per reati di mafia. Sin dal suo concepimento, ha manifestato tanti limiti e necessita di una profonda rivisitazione". Cambiare idea è lecito, farlo senza spiegare le motivazioni desta un senso di imbarazzo ed ipocrisia. Un vero e proprio scivolone comunicativo stigmatizzato dagli stessi cittadini andriesi sui social.

Il RdC è costato oltre 30 miliardi di euro. Non ha "abolito la povertà". Né aiutato a trovare lavoro ai percettori. E, d'altronde, è nato come un sussidio a termine: non sine die, ma dalla durata massima di tre anni. Ricordiamo, poi, alla Bruno (ma anche al PD e alla lista Andria Bene in Comune, che hanno partecipato alla levata di scudi) come il Reddito non sia stato assolutamente abolito dalla sera alla mattina: i termini della scadenza e la sua sostituzione (comunicata per sms come per sms venivano notificati mensilmente gli accrediti), infatti, erano previsti già dall'ultima Legge di Bilancio; parliamo dello scorso inverno.

Il solidarismo sociale resta un pilastro a cui la nostra destra non può non restare fedele. Chi è impossibilitato a lavorare, come è noto, non resterà indietro: i più fragili riceveranno nuove forme di sostegno in sostituzione al reddito di cittadinanza. Al Sindaco, inoltre, facciamo presente che mentre qualche settimana fa ha cercato di prendersi i meriti della card inviata alle famiglie andriesi con un Isee basso - una misura che ricordiamo è del governo Meloni - oggi per aizzare gli animi si è messa ad accusare il governo di creare tensioni sociali. Anziché soffiare sul fuoco e ambire a toccare tematiche di politica nazionale, lei e la sua maggioranza, forse, farebbero meglio a occuparsi di più della nostra città anche se i risultati sono quelli che sono!». La nota è a firma del consigliere comunale di Fratelli d'Italia, Andrea Barchetta.
  • andrea barchetta
  • Reddito di Cittadinanza
Altri contenuti a tema
Francesco Giubilei ad Andria per la presentazione di “Follie Ecologiste” Francesco Giubilei ad Andria per la presentazione di “Follie Ecologiste” L’incontro organizzato dal consigliere comunale Andrea Barchetta
"Città del dopodomani": grande successo per l’incontro con il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi "Città del dopodomani": grande successo per l’incontro con il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi Barchetta (FdI): "l’esperienza de L’Aquila insegna che anche la nostra comunità può ambire a tanto, basta solo lavorare bene sulla crescita del territorio"
Rotatoria di Montegrosso e mancata sicurezza sulla provinciale per Canosa: la parola al consiglio comunale Rotatoria di Montegrosso e mancata sicurezza sulla provinciale per Canosa: la parola al consiglio comunale "La maggioranza di centrosinistra venga a rispondere in aula" tuona il consigliere di FdI Andrea Barchetta
"Città del dopodomani" ad Andria il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi​​​ "Città del dopodomani" ad Andria il Sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi​​​ L’incontro politico organizzato dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia Andrea Barchetta
Ciclovia urbana: "Nessuna proposta alternativa dall’amministrazione per accogliere esigenze di cittadini e commercianti" Ciclovia urbana: "Nessuna proposta alternativa dall’amministrazione per accogliere esigenze di cittadini e commercianti" E' quanto rimprovera Andrea Barchetta, consigliere comunale di Fratelli d’Italia
Nuove piste ciclabili: prosegue la raccolta firme promossa da Andrea Barchetta di Fratelli d'Italia Nuove piste ciclabili: prosegue la raccolta firme promossa da Andrea Barchetta di Fratelli d'Italia Prossimo appuntamento in Piazza Imbriani sabato 16 marzo dalle 17,30
Nuove piste ciclabili: continua la raccolta firme da parte del Consigliere Barchetta di Fratelli d'Italia Nuove piste ciclabili: continua la raccolta firme da parte del Consigliere Barchetta di Fratelli d'Italia Sabato 9 marzo dalle 16,30 gazebo in piazza Imbriani
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.