Pulizia Straordinaria Quartiere di San Valentino Andria
Pulizia Straordinaria Quartiere di San Valentino Andria
Enti locali

Raccolta rifiuti: verso una soluzione condivisa tra Comune e Sangalli a tutela dei lavoratori

Firmata pre intesa per pagamento e transazione della creditoria vantata dalla Sangalli

Il Comune di Andria, l'impresa Sangalli e l'Unione Aro 2 Bt hanno siglato, ieri giovedì 14 novembre, una pre-intesa propedeutica alla definizione bonaria, e complessiva, della creditoria vantata dalla ditta appaltatrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti e maturata in questi anni a causa delle note condizioni di deficitarietà finanziaria e contabile dell'Ente comunale.

Secondo la pre-intesa il Comune accrediterà entro il 27 novembre, a favore della Unione Aro 2 Bt, l'ammontare di 6 mensilità, maturate da marzo ad ottobre 2019; il prossimo 21 novembre verrà poi approvata, e sottoscritta, la transazione con Sangalli e Unione Aro per la definizione dell'intera debitoria, regolarizzando, così, le voci "extracosti" e "interessi", per i quali ultimi vi è l'impegno dell'azienda a rivederne la esigibilità. A sua volta l'Unione Aro 2Bt provvederà, entro la fine del mese di novembre, a un ulteriore saldo. L'Unione, poi, metterà a punto entro il 20 novembre, per procedere alla sua sottoscrizione il 21 novembre, la transazione con Sangalli per la definizione dell'intera debitoria con la rivisitazione delle due voci di cui sopra e prevedendo i controlli intermedi da effettuarsi in contraddittorio.

La Sangalli - si legge ancora nel verbale - si impegna a prendere atto dei versamenti da compiersi entro e non oltre il mese di novembre, e ad approvare e sottoscrivere la transazione.
Tutte le parti poi si impegnano a non avanzare alcuna pretesa creditizia e/o risarcitoria e a rinunciare ad ogni azione legale, avviata o avvianda, a tutela delle rispettive posizioni, ed infine ad assicurare l'erogazione del servizio senza interruzioni o discontinuità di sorta.

A firmare la pre-intesa per il Comune il dott. Gaetano Tufariello, Commissario Straordinario, il Segretario Generale, dr.ssa Asfaldo, il sub Commissario dott. Pedone, i dirigenti del Settore Ambiente e Finanziario, il Responsabile dell'Avvocatura Comunale. Per l'Unione Aro il dirigente amministrativo ed il dirigente Tecnico. Per la Sangalli il presidente, dott. Alfredo Robledo, il consigliere di amministrazione Inga, il responsabile dell'Amministrazione Sangalli. L'azienda comunica che sono stati accreditati gli stipendi.
  • Rifiuti
  • sangalli
  • gaetano tufariello
Altri contenuti a tema
Servizio rifiuti, oggi non ci sarà la raccolta dell'umido Servizio rifiuti, oggi non ci sarà la raccolta dell'umido Ci sarebbero ancora problemi nel conferimento in discarica, mentre continua a rimanere chiusa l'isola ecologica
Finalmente giunge l'attesa bitumazione per via Milite Ignoto Finalmente giunge l'attesa bitumazione per via Milite Ignoto Il plauso del segretario cittadino del Pd. Ma sono ancora tante le strade che attendono una sistemazione
Finanza sequestra discarica abusiva in contrada Zagaria. FOTO e VIDEO Finanza sequestra discarica abusiva in contrada Zagaria. FOTO e VIDEO Interessata un’area di 23 mila metri quadri insieme ad un quantitativo di rifiuti di vario genere
Comparto rifiuti: chiude nuovamente l’isola ecologica di via Stazio Comparto rifiuti: chiude nuovamente l’isola ecologica di via Stazio La data di ripresa delle sue attività è ancora da definirsi
Vicenda dehors: la Gestione Commissariale presenta ricorso al Consiglio di Stato Vicenda dehors: la Gestione Commissariale presenta ricorso al Consiglio di Stato Il Comune chiede con questa richiesta al giudice amministrativo di appello, di cancellare la sospensiva del Tar
Nuova Tangenziale di Andria: incontro della provincia Bat con i consiglieri regionali e Tufariello Nuova Tangenziale di Andria: incontro della provincia Bat con i consiglieri regionali e Tufariello L'appuntamento è per domani, venerdì 29 novembre alle ore 17 presso gli uffici tecnici della Bat, a Barletta
L'on. D'Ambrosio chiede al Commissario Tufariello: "Far lavorare per il Comune chi usufruisce del Reddito di Cittadinanza" L'on. D'Ambrosio chiede al Commissario Tufariello: "Far lavorare per il Comune chi usufruisce del Reddito di Cittadinanza" "Coloro che dovessero rifiutarsi di svolgere tali lavori, saranno esclusi dal reddito di Cittadinanza"
Comune: la Gestione Straordinaria approva schemi transattivi sulla debitoria Comune: la Gestione Straordinaria approva schemi transattivi sulla debitoria Gli schemi base sono stati predisposti in collaborazione con l'Avvocatura comunale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.