Video denuncia di 3Place
Video denuncia di 3Place
Attualità

Prosegue la saga degli zozzoni: 3Place consegna filmato alle Forze dell'ordine

Un post di denuncia per una pratica sconsiderata che sta inquinando sempre più il nostro territorio

Un video denuncia esemplare, di quelli che non ammettono commenti, quello postato su fb dal gruppo ambientalista 3Place.
Ma allo stesso tempo importante, perchè è stato immortalato uno sporcaccione che adesso dovrà fare i conti con la giustizia, considerato che il video, depurato dalla doverosa privacy della pubblica messa in onda, è stato consegnato nella sua versione integrale alle Forze dell'ordine.

"Vi avevamo accennato che avremmo pubblicato il Video dell'abbandono dei Rifiuti, ed eccolo a voi. Precisiamo subito che, per privacy (rif. GDPR 679/2016), non potevamo pubblicare il Video nitido senza oscurare i dati che identificherebbero il zozzone.
Il video nitido è già nelle mani delle Forze dell'ordine. Per cui ne sentiremo parlare nei prossimi giorni.



Siamo in via Vecchia Spinazzola, agro di Andria, subito dopo il "Boschetto". Vi è una piazzola sterrata, che fa da ingresso ad un viale sempre sterrato, che è scambiata per Discarica a cielo aperto per diversi zozzoni. Siamo di prima mattina, ore 06.45 (non citeremo il giorno per non aiutare gli altri zozzoni che hanno già compiuto il gesto con le date)...quando inizia a fare giorno.

A compiere questa deplorevole azione è un uomo di età compresa tra i 50 e i 60 anni. Uomo con una Fiat Punto...e non ce ne sono tanti che fanno quel viale a quell'ora con quell'auto. Mo' m'raccumand non passare più di la per i prossimi Mesi o Anni.
Prima si preoccupa dell'auto che sta pervenendo alle sue spalle...per cui finge di stazionare li....
....poi in meno di 5 secondi afferra il primo sacco, ed il secondo sacco, presenti sul lato passeggero, e li lancia nella piazzola già piena di altri rifiuti.
Noi ti ringraziamo per aver abbandonato i tuoi rifiuti in quell'ambiente che, se non lo sai ancora, non è solo tuo....ma è di tutti ....
E soprattutto l'abbandono di quei rifiuti ha conseguenze sulla nostra salute...magari sulla tua...chi lo sa!!!
Dove non arrivano le istituzioni, arrivano i cittadini con i loro "Artifizi".
  • Rifiuti
  • ambiente
  • 3place
Altri contenuti a tema
L'intervento dopo ripetute segnalazioni: via Marche finalmente ripulita dai rifiuti L'intervento dopo ripetute segnalazioni: via Marche finalmente ripulita dai rifiuti Un operatore della società Sangalli ha provveduto a rimuovere le immondizie dal manto stradale
Discarica a cielo aperto ai piedi del Santuario della Madonna del Carmine Discarica a cielo aperto ai piedi del Santuario della Madonna del Carmine E' seguito il tempestivo intervento di pulizia da parte della Sangalli
Terreno incolto di via Marche scambiato per una discarica: ancora degrado nel quartiere Monticelli Terreno incolto di via Marche scambiato per una discarica: ancora degrado nel quartiere Monticelli Per settimane, un bidone d'olio è rimasto abbandonato sul ciglio della strada, stracolmo di rifiuti. Ora è stato finalmente rimosso
3Place insegna agli studenti della scuola “Vaccina” l’amore per l’ambiente 3Place insegna agli studenti della scuola “Vaccina” l’amore per l’ambiente Continua l’impegno dell’associazione ambientalista nelle scuole di Andria
1 Differenziata, anche Andria inserita in SmartRicicla: l’app che ti aiuta a riciclare Differenziata, anche Andria inserita in SmartRicicla: l’app che ti aiuta a riciclare Con l’applicazione notizie su raccolta, sul calendario di esposizione, sull' isola ecologica e sul "dizionario dei rifiuti"
Adotta il barattolo porta mozziconi: i bambini danno lezione agli adulti Adotta il barattolo porta mozziconi: i bambini danno lezione agli adulti La Scuola dell'Infanzia paritaria "Oasi San Francesco" ha aderito all'iniziativa dell'associazione 3Place
Nuovo intervento di pulizia straordinaria al canalone Ciappetta-Camaggio Nuovo intervento di pulizia straordinaria al canalone Ciappetta-Camaggio Le operazioni avranno inizio lunedì 10 febbraio
Incremento dell'attività dei Carabinieri Forestali nella Bat durante il 2019 Incremento dell'attività dei Carabinieri Forestali nella Bat durante il 2019 Ben 465 i reati perseguiti a fronte di 287 persone denunciate e 144 sequestri penali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.