Sport alla Jannuzzi-Di Donna
Sport alla Jannuzzi-Di Donna
Vita di città

Primo giorno di scuola alla Jannuzzi-Di Donna: accoglienza con i giochi di squadra

Lilla Bruno: "Con lo sport educhiamo al rispetto e alla tolleranza, sviluppando l’amicizia e la collaborazione"

Lo sport come strumento di educazione e formazione. Partendo da questo assunto, la dirigente scolastica dott.ssa Lilla Bruno e i docenti dell'Istituto Comprensivo "Jannuzzi-Di Donna" hanno deciso di accogliere gli alunni delle classi prime della Scuola Secondaria di I grado con una giornata dedicata ai giochi sportivi di squadra.
"Il gioco che unisce" è il titolo dato alle attività organizzate nella giornata di venerdì 13 settembre e che rientrano nel Progetto accoglienza che prevede, infatti, nei primi giorni di scuola, lo svolgimento di attività orientate alla conoscenza dei nuovi compagni, degli insegnanti e del nuovo ambiente e si prefigge di creare tra ragazzi e docenti un rapporto positivo, favorendo la socializzazione e la collaborazione.

La giornata del 13 settembre si è svolta nel giardino della scuola; qui i ragazzi delle classi prime, accolti da alcuni alunni delle classi terze, sono stati coinvolti in un torneo di Palla Rilanciata, un gioco di squadra che prevede l'intesa, la generosità e la collaborazione all'interno del gruppo e che favorisce lo sviluppo dei valori più sani e positivi dello sport.

Supportati dal tifo dei compagni e degli insegnanti, i ragazzi hanno partecipato con entusiasmo e allegria. A fine mattinata, tutti i giocatori hanno gustato una salutare merenda offerta loro dai compagni più grandi. Una giornata all'insegna del fair-play e del divertimento, per ricordare a tutti che lo sport, oltre a fortificare il corpo, può essere uno straordinario veicolo per educare al rispetto e alla tolleranza, sviluppando l'amicizia e la collaborazione: NO alla competitività negativa, SI alla correttezza e all'agire secondo le regole. "E' questo l'obiettivo dei docenti che – afferma la dott.ssa Lilla Bruno - con convinzione e tenacia operano affinché tutti i ragazzi comprendano ed acquisiscano il giusto valore della condivisione e del rispetto per il prossimo. A tal proposito, la scuola cerca di far suo il motto latino "Ludendo Docere", in cui si esprime l'idea di poter diffondere educazione e cultura anche attraverso canali non convenzionali e standardizzati".
WhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image atWhatsApp Image at
  • Istituto Comprensivo "Jannuzzi-Di Donna"
Altri contenuti a tema
A scuola si vendemmia, è festa nell'IC Jannuzzi-Di Donna A scuola si vendemmia, è festa nell'IC Jannuzzi-Di Donna Domani in collaborazione con gli studenti dell'Ipsia Archimede
Rally Transalpino Matematico, l'I.C. "Jannuzzi-Di Donna" al primo posto con la classe 5^F Rally Transalpino Matematico, l'I.C. "Jannuzzi-Di Donna" al primo posto con la classe 5^F Venerdì 24 maggio la 27^ edizione della gara internazionale
Rally di matematica, sul podio la Jannuzzi-Di Donna, la Vaccina e la Verdi-Cafaro per Andria Rally di matematica, sul podio la Jannuzzi-Di Donna, la Vaccina e la Verdi-Cafaro per Andria Gara all'Archimede di Barletta
Al 27° Rally matematico transalpino la scuola "Jannuzzi/Di Donna" di Andria Al 27° Rally matematico transalpino la scuola "Jannuzzi/Di Donna" di Andria L'evento in programma venerdì 24 maggio 2019 presso l’Istituto Archimede di Barletta
Propaganda elettorale nelle scuole: scoppia la polemica alla vigilia del voto europeo Propaganda elettorale nelle scuole: scoppia la polemica alla vigilia del voto europeo Due distinte note, de "L'Alternativa" e di "Fronte Democratico" rendono noto un episodio che avrebbe violato le regole elettorali
Concorso letterario “Cataldo Leone”: uno studente andriese vince nella sezione prosa Concorso letterario “Cataldo Leone”: uno studente andriese vince nella sezione prosa Premiazione avvenuta sabato 18 maggio presso il Chiostro Comunale di Corato
L’Istituto Comprensivo “Jannuzzi –Di Donna” dice NO al bullismo L’Istituto Comprensivo “Jannuzzi –Di Donna” dice NO al bullismo Dialogo e confronto tra gli alunni e la Polizia Postale sui rischi connessi all'utilizzo di internet
All.I.C. "Jannuzzi-Di Donna" di Andria il seminario didattico “Il peso delle nuvole” All.I.C. "Jannuzzi-Di Donna" di Andria il seminario didattico “Il peso delle nuvole” Incontro organizzato dall’Associazione Italiana Maestri Cattolici. Appuntamento questo pomeriggio alle ore 16.00
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.