Clean up 3Place
Clean up 3Place
Vita di città

Primo clean up dell'anno, ecco il bottino!

3Place: "Noi folli sognatori, voi maledetti inquinatori

Questa mattina si è tenuto il primo di 12 cleanup che si terranno quest'anno in 12 quartieri diversi della nostra città. Cleanup che tenderanno a coinvolgere le parrocchie, i residenti, la cittadinanza.
Oggi è stata la volta del quartiere San Valentino. Con noi c'era la Parrocchia San Riccardo che ha collaborato attivamente assieme ai residenti a questa azione.
Perché MALEDETTI INQUINATORI?
Beh a vedere ciò che abbiamo trovato e raccolto in due ore circa di azione, MALEDETTI è l'unico aggettivo civile che ci passa per la testa.
Infatti il resoconto parla di:
10 sacchi di plastica
6 sacchi di secco
25 chilogrammi di vetro (un bidone pieno di quei grandi da condominio)
3 pneumatici
1 materasso
1 rete materasso
1 subwoofer
4 sedie
1 specchio
1 contenitore di colore
1 telo finto prato
E tanti tanti altri rifiuti.
Stima di peso: circa 150 chilogrammi di rifiuti raccolti.
Per non parlare di rifiuti da Museo @MoWaste: tipo un flacone di ketchup del 2003, o una bomboletta spray così rovinata che pare avere anch'essa un pò di anni.
MALEDETTI perché il quartiere, l'aiuola, il marciapiedi, la strada, il Pianeta vanno salvaguardati...tenendoli puliti. Evitando abbandoni di rifiuti!
E noi FOLLI SOGNATORI perché sogniamo, forse in maniera folle, un cambio culturale, un cambio delle nostre cattive abitudini...sogniamo un Pianeta fatto da soli Esseri Umani che lo rispettano in tutto e per tutto.
Grazie mille alla Parrocchia San Riccardo, a Don Michelangelo Tondolo , a Gianluca Castrovilla e a Nicola Castellana per la collaborazione.
Grazie a tutti e tutte coloro che stamane, rinunciando ai propri impegni, hanno donato tempo ed energie alla Comunità Andriese.
Grazie alla ditta Gial Plast Sieco Andria Differenzia per aver collaborato nel ritiro dei rifiuti raccolti.
CI VEDIAMO AL PROSSIMO CLEANUP.
PRIMA L'AZIONE E POI LE PAROLE.
Clean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3PlaceClean up 3Place
  • 3place
Altri contenuti a tema
Nasce la prima libreria di comunità ad Andria grazie ai volontari 3place Nasce la prima libreria di comunità ad Andria grazie ai volontari 3place L'idea nasce grazie a una loro associata, Irene, che ha deciso di donare all'associazione dei suoi libri, evitando di buttarli, dando loro una seconda vita
3Place, nel quartiere San Valentino il primo clean-up dell'anno 3Place, nel quartiere San Valentino il primo clean-up dell'anno Appuntamento domenica 22 gennaio dalle ore 9, iniziativa aperta a tutti i cittadini
Ecco le "amate lanterne" che fine fanno: il post di 3Place di Andria Ecco le "amate lanterne" che fine fanno: il post di 3Place di Andria La denuncia dell'associazione ambientalista che invita alla riflessione
1 Migliora la raccolta dei rifiuti in città, ma per le campagne è "discarica continua". Il report di 3Place Migliora la raccolta dei rifiuti in città, ma per le campagne è "discarica continua". Il report di 3Place L'associazione ambientalista denuncia l'abbandono indiscriminato di rifiuti e chiede un intervento più deciso delle istituzioni
Associazione 3Place: "Anzichè i botti, adotta un albero​" Associazione 3Place: "Anzichè i botti, adotta un albero​" Iniziativa solidale in vista del Capodanno. Verso un cambiamento culturale
Riciclo creativo, ad Andria è per il mercatino natalizio Riciclo creativo, ad Andria è per il mercatino natalizio L'iniziativa a cura dell'associazione ambientalista 3Place
Mostra di opere dai rifiuti "Ditelo ai bambini" a Barletta: presente anche un pezzo di Andria Mostra di opere dai rifiuti "Ditelo ai bambini" a Barletta: presente anche un pezzo di Andria Nei sotterranei del Castello Svevo di Barletta, organizzata e realizzata da Antonio Binetti
Domenica 13 novembre 3place torna in azione: manutenzione e pulizia per il bosco urbano di via Ceruti Domenica 13 novembre 3place torna in azione: manutenzione e pulizia per il bosco urbano di via Ceruti Il sodalizio ambientalista cittadino lancia l'appello alla cittadinanza a partecipare
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.