Toni Mira
Toni Mira
Eventi e cultura

Presentazione del libro di Toni Mira “Rosario Livatino, il giudice giusto”

Appuntamento per venerdì 16 luglio, alle ore 19:30, presso Materia Prima

Venerdì 16 luglio, alle ore 19:30, presso Materia Prima, sito in corso Cavour 150/B, il giornalista di Avvenire Toni Mira presenterà il suo ultimo libro "Il giudice giusto" sulla vita del magistrato Rosario Livatino, assassinato dalla mafia il 21 settembre ad Agrigento 1990 e beatificato lo scorso 9 maggio 2021. Durante la serata interverrà l'avvocato Michele Caldarola.

Toni Mira sposato e con quattro figli, è capo redattore e inviato speciale della redazione romana di Avvenire, giornale per il quale da anni cure le inchieste e i reportage. È tra i collaboratori dei dossier annuali "Ecomafia" di Legambiente e di "Sindaci sotto tiro" di Avviso Pubblico. Fa parte del Comitato scientifico del bimestrale di Libera "lavialibera", dell'Osservatorio ambiente e legalità di Legambiente, della Commissione consultiva di Avviso Pubblico.

Nel 2006 ha vinto il premio "Ambiente e legalità", nel 2007 il "Premio Saint Vincent" per il giornalismo d'inchiesta, nel 2016 il "Premio per l'impegno civile Marcello Torre", nel 2018 il "Premio Franco Giustolisi", nel 2019 il "Premio Paolo Borsellino". Nel 2019 ha pubblicato con la collega Alessandra Turrisi il libro Dalle mafie ai cittadini. La vita nuova dei beni confiscati alla criminalità (San Paolo), e il libro Spezzare le catene (Città nuova) sul caporalato.

Iniziativa organizzata in collaborazione con libreria 2000, Andria Bene in Comune e Libera Andria "Renata Forte".
  • presidio di libera andria
  • materia prima
  • Andria Bene in Comune
Altri contenuti a tema
La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità Dopo l'incontro nella sala consiliare, la “Passeggiata Notturna” in occasione della giornata contro le violenze sulle donne
Torna ad Andria "Il caffè delle idee", primo appuntamento in piazza SS. Trinità Torna ad Andria "Il caffè delle idee", primo appuntamento in piazza SS. Trinità Si rinnova l'iniziativa di Andria Bene in Comune, appuntamento domenica 7 novembre
Si cercano soluzioni per riaprire la piscina comunale nei prossimi mesi Si cercano soluzioni per riaprire la piscina comunale nei prossimi mesi Ad annunciarlo è l’associazione politico-culturale Andria Bene in Comune
Referendum sull'eutanasia legale: se ne parla questa sera a "Materia Prima" Referendum sull'eutanasia legale: se ne parla questa sera a "Materia Prima" Appuntamento alle ore 19:30, relatori saranno don Geremia Acri e il prof. Giuseppe Losappio
"Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo "Lavoro e società – Per una CGIL unita e plurale”: manifestazione ad Andria nel ricordo del Senatore Piccolo I vertici regionali e provinciali della CGIL, si riuniscono martedì 21 settembre a "Materia Prima"
L'Associazione LIBERA di Andria ricevuta dal Questore della Bat Roberto Pellicone L'Associazione LIBERA di Andria ricevuta dal Questore della Bat Roberto Pellicone Ribadita la necessità di un'azione congiunta delle associazioni e delle componenti istituzionali contro qualsiasi forma di illegalità
Andria Bene in Comune: «Intitoliamo un parco, una piazza o una via a Gino Strada» Andria Bene in Comune: «Intitoliamo un parco, una piazza o una via a Gino Strada» La proposta del gruppo consiliare per ricordare il fondatore di Emergency
Liquidazione fine mandato, Andria Bene in Comune: «Attendiamo di ascoltare Grazia Di Bari del M5S» Liquidazione fine mandato, Andria Bene in Comune: «Attendiamo di ascoltare Grazia Di Bari del M5S» Si tratta di una “buonuscita” di circa 35 mila euro per ogni consigliere regionale
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.