pesce venduto per strada da venditore abusivo
pesce venduto per strada da venditore abusivo
Cronaca

Polizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivo

L'intervento, svolto dal personale della squadra Annona, si inserisce in una serie di controlli che si stanno effettuando in città

Prosegue la caccia agli abusivi che vendono merce anche pericolosa per la salute.

L'assessore alla Polizia locale, avv. Pierpaolo Matera ha postato sulla sua pagina fb l'ultimo intervento realizzato dalla squadra Annona.

"Stamane un nucleo dell'Annona della Polizia Locale, durante una azione di controllo del territorio, ha sequestrato ben 50 kg di pesce venduto abusivamente in una strada cittadina da un cittadino residente a Bisceglie. Il presunto commerciante era totalmente abusivo con ovvie compromissioni igienico-sanitarie oltre all'esercizio sostanziale di una concorrenza sleale nei confronti dei venditori e delle pescherie in regola. Il pesce sequestrato, purtroppo, sarà buttato perché dichiarato non commestibile in quanto privo di tracciabilità come accertato dalla Asl. Proseguiremo senza sosta nei controlli che verranno intensificati in questi giorni che precedono le festività natalizie. L'abusivo danneggia chi è onesto e rischia anche di creare danni alla salute di chi acquista prodotti non certificati. Chi crede che Andria sia terra di nessuno si sbaglia di grosso", ha quindi concluso Matera.
Polizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivoPolizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivoPolizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivoPolizia locale sequestra 50 kg di pesce a venditore abusivo
  • polizia
  • polizia municipale andria
  • pierpaolo matera
Altri contenuti a tema
Incidente stradale con 2 feriti sulla strada per contrada Lama di Carro: intervento della Polizia locale e del 118 Incidente stradale con 2 feriti sulla strada per contrada Lama di Carro: intervento della Polizia locale e del 118 E' accaduto intorno alle ore 18:30. I feriti sono stati trasportati all'ospedale "L. Bonomo" di Andria
Traffico a rilento sulla devizione della ex sp 231: camion rumeno in panne sulla carreggiata Traffico a rilento sulla devizione della ex sp 231: camion rumeno in panne sulla carreggiata E' accaduto questo pomeriggio intorno alle ore 14.30. Sul posto Polizia Locale e Carabinieri del nucleo radiomobile
Ancora rinvenimenti di veicoli rubati in contrada Abbondanza da parte della Polizia Locale Ancora rinvenimenti di veicoli rubati in contrada Abbondanza da parte della Polizia Locale Il mezzo è stato recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario
Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia Due donne ferite in incidente stradale tra corso Cavour e viale Venezia Giulia E' accaduto ieri sera, 12 giugno, intorno alle ore 23:10. Sul posto la Polizia locale
Perde il controllo della sua autovettura, conducente ubriaco sulla strada tangenziale Perde il controllo della sua autovettura, conducente ubriaco sulla strada tangenziale E' accaduto stamane: sul posto la squadra Pronto intervento della Polizia Locale
Ex ass. Matera: "Sul centro storico passi indietro" Ex ass. Matera: "Sul centro storico passi indietro" L'amarezza del già delegato alla sicurezza ed alle attività produttive del Comune di Andria
La Dr.ssa Ivagnes, nuovo Dirigente Compartimento Polfer per la Puglia, la Basilicata ed il Molise La Dr.ssa Ivagnes, nuovo Dirigente Compartimento Polfer per la Puglia, la Basilicata ed il Molise Dal 5 febbraio 2018, ha diretto il Compartimento della Polizia Ferroviaria per la Calabria
Ex assessore Matera: "Aspettiamo i bus a largo Appiani" Ex assessore Matera: "Aspettiamo i bus a largo Appiani" La decisione era stata presa negli scorsi mesi dall'Amministrazione Giorgino
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.