Polizia Locale: individuati ad Andria
Polizia Locale: individuati ad Andria
Cronaca

Polizia Locale: individuati ad Andria oltre 50 persone autori di abbandono rifiuti

Elevate 5 denunce per abbandono e gestione illecita di rifiuti e 3 veicoli confiscati

La Polizia Locale prosegue ad Andria il servizio di monitoraggio del territorio comunale sul corretto conferimento dei rifiuti da parte dei cittadini.
Ad oggi, nell'ambito dei servizi volti alla verifica del rispetto delle norme in materia ambientale, gli Agenti hanno individuato 50 responsabili di condotte contra legem relative all'abbandono di rifiuti. Le sanzioni pari ad euro 166,70, sono state comminate in violazione dell'Ordinanza Sindacale n. 359 del 29/12/22 che integra la precedente Ordinanza Sindacale n. 560 del 29/11/2017.
I trasgressori, altresì, verranno segnalati agli uffici competenti per la verifica della regolarità contributiva TARI.

Sempre nell'attività di controllo, sono stati deferiti 5 cittadini all'Autorità Giudiziaria per il reato di abbandono e gestione illecita di rifiuti.
Per di più, sono stati 3 i veicoli confiscati per i reati descritti.
Gli accertamenti sono avvenuti anche con l'ausilio dei sistemi di videosorveglianza urbana ed attraverso l'installazione di foto trappole, con le quali è stato possibile raccogliere elementi utili all'identificazione degli autori dei reati, deferiti all'Autorità Giudiziaria. I controlli proseguiranno nei prossimi giorni.
Polizia Locale: individuati ad AndriaPolizia Locale: individuati ad Andria
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • polizia municipale andria
  • polizia municipale
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Accoglienza: ad Andria una app multilingue per semplificare l’accesso ai servizi per i cittadini stranieri Il Pronto Intervento Sociale: azioni positive e visioni future
“R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda “R..Estate ad Andria 2024”: nel week end spazio a calcio, cultura, concerto e moda Tutti gli eventi sono inseriti nel cartellone estivo “R…Estate ad Andria” a cura dell’Assessorato alle Radici
Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Antenne di telefonia in città e proteste durante la "Giunta in quartiere" Assessore Di Leo: “Sgomberiamo il campo dagli equivoci e dai luoghi comuni”
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.