L'on. Matera con la Sindaca Bruno
L'on. Matera con la Sindaca Bruno
Politica

PNRR e Comune di Andria, on. Matera (FdI): "La Bruno fa il paio con il presidente Emiliano: nelle sedi istituzionali non dicono nulla!"

"Il sindaco Bruno recita un copione che il PD ha consegnato a tutti i suoi eletti… solo fake news" sottolinea la parlamentare del centrodestra

"Quello che il PD ha consegnato a tutti i suoi eletti è un copione di fake news, non fa eccezione quello consegnato al sindaco di Andria, Giovanna Bruno, che in un video parla di «scelte scellerate e non condivise che compromettono seriamente la tenuta dei Comuni rispetto alle opportunità legate al PNRR».

"Allora facciamo chiarezza: il Governo Meloni, grazie all'importante lavoro svolto dal ministro Raffaele Fitto, proprio per evitare il default dei Comuni, ha analizzato uno per uno i progetti presentati nel PNRR (alcuni dei quali impolverati perché per anni e anni tenuti nei cassetti!) e ha constatato la fattibilità alle prerogative e condizionalità previste dal Piano, prima fra tutte la scadenza del 30 giugno 2026, data entro la quale vi deve essere addirittura il collaudo dell'opera. Sono stati tolti dal PNRR, quindi, tutti quei progetti che non avrebbero rispettato tempi e modalità, ma non per essere cancellati, ma per essere finanziati con altri fondi, come quelli della Coesione che hanno una scadenza decisamente più oltre: il 31 dicembre 2029.
"Questa la verità, il sindaco Bruno, perciò, dovrebbe ringraziare il Governo Meloni perché il rischio che Andria correva è che al 30 giugno del 2026 dovesse restituire il finanziamento e quindi mandare in default il Comune. Non a caso, nelle sedi istituzionali, come la cabina di regia, l'ANCI, che dovrebbe rappresentare anche Andria, non ha fatto nessuna critica alla rimodulazione del PNRR.
"Ma la Bruno fa il paio con il presidente Michele Emiliano: nelle sedi istituzionali non dicono nulla! Poi si lanciano in critiche a favore di telecamere e social."
  • Comune di Andria
  • sindaco di andria
  • PNRR
  • On. Mariangela Matera
Altri contenuti a tema
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Fratelli d'Italia Andria: "L’area del cantiere dell’interramento continua ad avere livelli molto alti di inquinamento" Commissario cittadino dott. Sabino Napolitano: "dall’amministrazione Bruno solo parole, parole e parole!"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.