Pizza solidale alla Masseria Senza Sbarre. <span>Foto Riccardo Di Pietro</span>
Pizza solidale alla Masseria Senza Sbarre. Foto Riccardo Di Pietro
Religioni

Pizza solidale alla masseria Senza Sbarre

Un gesto di solidarietà e di amicizia verso chi ha meno

Una bella serata all'insegna della solidarietà verso chi ha meno. Una gustosa pizza, insieme ad altre prelibatezze preparate dagli affidati al progetto diocesano "Senza Sbarre" e dai volontari di don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli, quella che è stata consumata nel bel convivio serale, a cui ha fatto sfondo l'ottagono degli Hohenstauffen.

Don Riccardo ha voluto spiegare l'idea della pizza così: "La pizza solidale è stata pensata innanzitutto per portare le parrocchie in masseria, ma anche la gente a conoscere questo meraviglioso posto, nel contempo dare la possibilità al volontariato di mettere al servizio le proprie energie verso coloro che hanno sbagliato, attraverso una fusione di bene verso il riscatto del male.
La pizza è la cosa più bella che ci possa essere non solo nel nostro meridione ma nel mondo. Quale migliore presentazione culinaria, biglietto da visita internazionale, nei confronti della gente. Un nostro preaffidato che ha fatto il pizzaiolo guadagnando un sacco di soldi, decide di guadagnare ancora di più spacciando droga. Ha lasciato la pizzeria per fare quello e si è trovato così in mezzo alla strada. Adesso ha ripreso questo servizio, questa volta nell'umiltà verso il prossimo e quindi oggi apprezzeremo il suo riscatto e quello di altri amici che mettono a frutto un nuovo cammino".

Ha allietato la serata con un tappeto di brani musicali la bravissima cantrante andriese Francesca Di Ciommo.

E' stato bello trovare un pò di tempo per dedicarlo a qualcuno che non siamo noi, per chi è lontano dalla nostra cerchia di persone scelte. Donando qualcosa ad uno sconosciuto, si è voluto lasciare qualcosa a chi ha meno. Questo è stato il significato di questa particole serata.
24 fotoPizza solidale alla Masseria Senza SbarreRiccardo Di Pietro
Pizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza SbarrePizza solidale alla Masseria Senza Sbarre
  • Progetto Senza Sbarre
Altri contenuti a tema
Adorazione Eucaristica a San Vittore Adorazione Eucaristica a San Vittore Nella Cappella delle Fragilità della Masseria “Senza Sbarre” il Vescovo di Andria ha celebrato il primo appuntamento di Adorazione Eucaristica
L’Adorazione a Dio dolce obbligo d’amore L’Adorazione a Dio dolce obbligo d’amore Ripristino dell’Adorazione nella Cappella della Masseria San Vittore
Il pranzo sociale di “San Riccardo” Il pranzo sociale di “San Riccardo” Per la festa dei Santi Patroni un convivio con la pasta “A mano libera”
Bitumazione della strada per la masseria San Vittore Bitumazione della strada per la masseria San Vittore Un gesto di solidarietà per raggiungere la Masseria “Senza Sbarre”
Dona un metro quadro per il progetto  “Senza Sbarre” Dona un metro quadro per il progetto “Senza Sbarre” L’appello lanciato da don Riccardo Agresti e don Vincenzo Giannelli per bitumare la strada per la Masseria San Vittore
Appello ai politici di Don Riccardo Agresti Appello ai politici di Don Riccardo Agresti "Attenuare la violenza e le rivolte dei detenuti nelle carceri con sistemi rieducativi"
"Lacrime de Criste" - U ciucciariedde de Riccardo "Lacrime de Criste" - U ciucciariedde de Riccardo "Senza Sbarre" ha ospitato il progetto teatrale a cura di Franco Ferrante presso la masseria San Vittore
“Il profumo della dignità“ alla Masseria Senza Sbarre “Il profumo della dignità“ alla Masseria Senza Sbarre Angela Covelli ha presentato una pubblicazione che si aggiunge alla collana di quaderni fuori dal carcere
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.