Pizza all'Acquasale
Pizza all'Acquasale
Eventi e cultura

Pizza all'Acquasale, nasce a Montegrosso: semplice, popolare e "risparmiosa"

Ideata da Giacomo Sinisi e Riccardo Liso come contraltare alla Crazy pizza di Briatore

Non accennano a placarsi le polemiche scatenate in piena estate da Flavio Briatore allorchè l'imprenditore ha avanzato dubbi sui prezzi modici e sulla qualità delle materie prime utilizzate dai pizzaioli italiani e napoletani in particolare. Sollevando così un autentico vespaio ed un conseguente polverone mediatico.
Anche nella Bat non sono mancate le reazioni stizzite da parte di numerosi operatori del settore. Ma una replica silenziosa, nei fatti cioè, è giunta di recente da due "specialisti" della trattoria tipica "Borgo Montegrosso", nella ridente frazione rurale di Andria.
Qui Giacomo Sinisi e Riccardo Liso hanno inteso respingere la provocazione al mittente, riaprendo silenziosamente la querelle con una proposta semplice, genuina, gustosa, popolare e, soprattutto....risparmiosa. Il che di questi tempi non guasta mai.
Nasce così, proprio a Montegrosso, la Pizza all'Acquasala, il contraltare rustico, artigianale e naturale alla Crazy Pizza di Briatore.
" Niente Pata Negra, niente Beluga, niente Alici del Cantabrico, niente Bottarga, niente costosissimi ingredienti......Per una buona "Tonda all'Acquasala" bastano farina doppio zero, extravergine di oliva cultivar coratina, acqua, sale, un pizzico di zucchero. Seguirà una lievitazione canonica di circa 12 ore con lievito madre, la stesura a mano con uno spessore di qualche millimetro, ed una cottura adeguata in forno a legna per non più di due minuti. Il condimento? Un pizzico di fiordilatte rigorosamente andriese ed un di pomodorino ancillotto, cipolla rossa di Acquaviva, barattiere, aglio, buccia di limone, extravergine, sale e origano quanto basta. Solo ingredienti naturali senza l'aggiunta di conservanti, additivi ed aromi. Il risultato? Una prelibatezza! Provare per credere"
Quanto alla tesi di Briatore sul fatto che il costo di una pizza tradizionale, sana e genuina, non possa matematicamente assestarsi sui sei-sette euro (pena una qualità scadente del prodotto) Liso e Sinisi non hanno dubbi. " Sciocchezze. Tale prezzo è giusto e congruo e garantisce, al tempo stesso, qualità al consumatore e ristoro al pizzaiolo. Il resto è polemica sterile e strumentale di chi vuole giustificare l'insulto di una pizza a 65 euro, magari con un prosciutto pregiato da gustare a 21 gradi, letteralmente sprecato ed alterato dalla temperatura della stessa pizza".
  • montegrosso
Altri contenuti a tema
Intrappolata nell'auto a causa della pioggia con il marito giunto per soccorrerla: intervento dei Vigili del fuoco ad Andria Intrappolata nell'auto a causa della pioggia con il marito giunto per soccorrerla: intervento dei Vigili del fuoco ad Andria E' accaduto ieri sera, poco dopo le ore 21 sulla strada provinciale verso Troianelli-Montegrosso, a pochi chilomentri dal SS. Salvatore
Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito Lidia Bastianich ospite a Montegrosso di Antichi Sapori di Pietro Zito La famosa cuoca, scrittrice ed ormai noto personaggio televisivo naturalizzata statunitense, è rimasta estasiata dai sapori della cucina murgiana
Festa patronale a Montegrosso: tanta gente nel segno della tradizione Festa patronale a Montegrosso: tanta gente nel segno della tradizione Manifestazioni folkloristiche e religiose in onore Santa Maria Assunta e Sant'Isidoro ma senza fuochi d'artificio
Riapre l'Andria Canosa e viene mantenuto l'accesso a Montegrosso Riapre l'Andria Canosa e viene mantenuto l'accesso a Montegrosso La soddisfazione della Sindaca Bruno nel video/post serale. Potenziata l'illuminazione nella villa comunale
Festa patronale a Montegrosso, ecco il programma. Niente fuochi per rispetto dei morti di Covid Festa patronale a Montegrosso, ecco il programma. Niente fuochi per rispetto dei morti di Covid Dall'11 al 16 agosto manifestazioni folkloristiche e religiose
Ad una svolta l'apertura della provinciale Andria Canosa: arriva una determina della Provincia Ad una svolta l'apertura della provinciale Andria Canosa: arriva una determina della Provincia Mancano l'ultimazione dei lavori per la messa in sicurezza della strada e la realizzazione della rotatoria provvisoria per Montegrosso
Successo per il Trofeo Costa del Sud a Montegrosso organizzato dall'Andria Bike Successo per il Trofeo Costa del Sud a Montegrosso organizzato dall'Andria Bike In collaborazione con "La Piscara". La stessa manifestazione è stata anche il 12° Memorial Giorgia Lomuscio
A Montegrosso il Trofeo Costa del Sud-Trofeo UNESCO per esordienti e allievi A Montegrosso il Trofeo Costa del Sud-Trofeo UNESCO per esordienti e allievi Appuntamento domenica 12 giugno, organizzazione a cura dell'Andria Bike e dell'associazione "La Piscara"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.