da sx Andrea Barchetta e Sabino Napolitano
da sx Andrea Barchetta e Sabino Napolitano
Politica

Piazza Toniolo e via Giannotti: "Tra lentezza dei lavori e degrado urbano, a subire le conseguenze sono i residenti"

Nota del consigliere comunale Andrea Barchetta e del Commissario cittadino di FdI Sabino Napolitano

"Tratto distintivo dell'Amministrazione Bruno pare essere proprio l'arroganza, l'indifferenza e la sciatteria nei confronti dei cittadini. Prova ulteriore è data dagli interventi di riqualificazione di piazza Toniolo e via Giannotti, dove i cittadini sono ormai vittima e ostaggio dei lavori che, nelle more di una ormai infinita conclusione, stanno generando un vero e proprio degrado urbano. Secondo quanto ci dicono cittadini e residenti era dicembre 2022 quando sono comparse le prime transenne e le prime recinzioni; da allora sono passati mesi prima che i lavori fossero avviati. Quella che era la piazzetta del mercato è oggi un cantiere che sembra non avere fine, dopo aver iniziato a rimuovere e a sbancare il terreno, i lavori procedono a singhiozzo, con tutto il corredo di disagi in termini di parcheggi, accessi ma, soprattutto, igiene e salute pubblica che questo comporta.
Nel mentre, dopo circa due mesi trascorsi per il rifacimento di un semplice marciapiedi, l'intero tratto di via Giannotti, compreso fra piazza Toniolo e Piazza Melillo, è stato interdetto al traffico per i lavori di rifacimento del manto stradale. Non si riesce a comprendere con quale indifferenza nei confronti dei cittadini, un'Amministrazione possa interdire l'accesso ad abitazioni e garage senza prevedere un avanzamento celere degli stessi. Ci sono nuclei familiari che non hanno accesso al proprio garage, inibendo, nei fatti, il lecito utilizzo della vettura; ci sono strade che sono interdette anche alla più "ovvia" delle necessità: l'accesso di un mezzo di soccorso. L'unica risposta ai cittadini, un'ordinanza tardiva che fa riferimento alla sola interdizione al transito e alla sosta.
Sembra che siamo in presenza di un vero e proprio abuso come quello di impedire ai cittadini l'accesso alle proprie abitazioni ed ai propri garage. È opportuno sottolineare che non parliamo di opere titaniche che rivoluzioneranno il volto della città, ma del semplice rifacimento di un manto stradale. Ai cittadini bistrattati non resta che sollevare il problema sperando che qualcuno si svegli dal torpore visto che la vita reale della nostra città è diversa da quella che il sindaco Bruno disegna sui social", lo sottolineano in una nota il consigliere comunale Andrea Barchetta ed il Commissario cittadino di FdI Sabino Napolitano.
  • Comune di Andria
  • fratelli d'italia
  • andrea barchetta
Altri contenuti a tema
Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Quarta edizione del Premio della Pace, organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi Questa mattina la cerimonia di consegna
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.