Piantumato l'Abete della Libertà
Piantumato l'Abete della Libertà
Vita di città

Piantumato "l'Abete della Libertà" nella Villa Comunale

Iniziativa svoltasi questa mattina a cura dell'associazione Ideazione

Questa mattina, presso la Villa comunale "Giuseppe Marano" di Andria è stato piantumato "L'Abete della Libertà", un albero donato alla città di Andria da parte dell'Associazione politico culturale "Ideazione" presieduta dal dott. Antonio di Gregorio.

Questa iniziativa è stata accolta e sposata a pieno dalla Civica amministrazione, ed in particolar modo dall'assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Andria Luigi Del Giudice e da quello alla Pubblica Istruzione Gianluca Grumo, e consiste nella donazione e piantumazione di un abete "abies Normandiana", che è stato collocato presso la grande villa cittadina, il polmone verde di Andria. Alla manifestazione ha preso parte il Sindaco Nicola Giorgino.

L'Abete della Libertà rientra nell'antica tradizione dell'albero della libertà che ha origini antichissime, risalenti alla Rivoluzione Francese e rappresenta, appunto, un albero vivente, con forti radici e che si slancia verso l'alto. Una completa allegoria di un popolo che si erge verso la tutela dei diritti e delle libertà conquistate nel tempo. Difatti, tale iniziativa ha l'obiettivo di sensibilizzare tutta la comunità andriese ed in particolar modo le generazioni del futuro attraverso i bambini delle scuole primarie della nostra città, ponendo al centro dell'attenzione il rispetto e la valorizzazione della cosa pubblica, dell'arte e della cultura all'interno della nostra comunità.

Durante la manifestazione, spazio alla partecipazione ed esibizione del coro "Fantasie di Note" della scuola G. Verdi di Andria diretto dal maestro Gaetano Pistillo e la benedizione della targa di denominazione dell'albero.

Luigi De Mucci, presidente provinciale di Forza Italia: "Un plauso all'associazione IdeAzione per aver donato alla città di Andria L'Abete della Libertà. Un gesto tangibile di rispetto, cura e valorizzazione della cosa pubblica. Un albero dalle forte radici che si slancia verso l'alto, allegoria di un popolo che nel corso della storia ha conquistato quei diritti garantiti dalla nostra costituzione".
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • villa comunale andria
  • Associazione IdeAzione
Altri contenuti a tema
Parte la campagna di tesseramento 2019 dell'associazione Ideazione Parte la campagna di tesseramento 2019 dell'associazione Ideazione Al via quest'oggi, venerdì 1 marzo, sino al 30 aprile
Nella villa comunale sarà piantumato "L'Abete della Libertà" Nella villa comunale sarà piantumato "L'Abete della Libertà" L'iniziativa dell'associazione Ideazione è in programma sabato 16 febbraio alle ore 10
Finalmente agibile la nuova palestra verde nella Villa Comunale Finalmente agibile la nuova palestra verde nella Villa Comunale Questa mattina la consegna, nei prossimi giorni l'inaugurazione ufficiale
Cena sociale Vintage: grande successo per l’associazione "Ideazione" Cena sociale Vintage: grande successo per l’associazione "Ideazione" Pensata per sostenere la cooperativa Sant’Agostino di Andria
Delegazione dell'ass. "IdeAzione" di Andria al Parlamento Europeo di Bruxelles Delegazione dell'ass. "IdeAzione" di Andria al Parlamento Europeo di Bruxelles Il gruppo andriese ospite dell'Eurodeputato del PPE on. Fulvio Martusciello
Cena sociale Vin(n)tage presso “La Guardiola”, contrada Santa Barbara ad Andria Cena sociale Vin(n)tage presso “La Guardiola”, contrada Santa Barbara ad Andria Organizzato dall’associazione ideAzione in collaborazione con "Jazz in" del dott. Stefano Porziotta e del Forno di Comunità della Coop. Sociale S. Agostino
Mercato settimanale del lunedì alla deriva, protesta anche la FIVAP-Unionecommercio Mercato settimanale del lunedì alla deriva, protesta anche la FIVAP-Unionecommercio Dopo i partiti anche le Associazioni di Categoria fanno sentire la loro voce
Un uomo che ha scelto la verità: l'appuntato Riccardo Casamassima ospite all'auditorium "Mons. Di Donna" Un uomo che ha scelto la verità: l'appuntato Riccardo Casamassima ospite all'auditorium "Mons. Di Donna" Testimone chiave nella riapertura del famoso caso Cucchi, il Carabiniere andriese è stato ospite dell'Associazione Soc. Cult. ideAzione
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.