Papa Francesco
Papa Francesco
Religioni

Papa Francesco concede la benedizione "Urbi et Orbi" e l'indulgenza plenaria

Questa sera il momento di preghiera presieduto dal Pontefice dalla Basilica di San Pietro

Cresce l'attesa nel mondo per il momento di preghiera universale che Papa Francesco presiederà oggi, venerdì 27 marzo, a partire dalle ore 18,00. Di fronte a una Piazza San Pietro vuota, dal Sagrato dell'omonima Basilica, il Santo Padre terrà una meditazione dopo l'ascolto della Parola di Dio, con l'adorazione del Santissimo Sacramento; al termine, il Papa impartirà la benedizione apostolica "Urbi et Orbi" alla quale sarà annessa la possibilità di ricevere l'indulgenza plenaria. Un evento di grazia straordinario, in un momento di sofferenza per l'Italia e per gran parte del mondo, ma come affermato dallo stesso Francesco, "alla pandemia del virus vogliamo rispondere con l'universalità della preghiera, della compassione, della tenerezza".

E' particolare la circostanza stessa della benedizione "Urbi et Orbi" (locuzione latina che significa "Alla Città - Roma - e al mondo"), in quanto è generalmente la prima benedizione pubblica del nuovo Sommo Pontefice subito dopo la sua elezione al soglio pontificio: il Papa la impartisce inoltre anche nei giorni di Natale e Pasqua. Alla benedizione è annessa l'indulgenza plenaria, ovvero la remissione totale delle pene dovute ai peccati. Nella circostanza odierna, questa grazia viene concessa secondo quanto stabilito dal recente Decreto della Penitenzieria Apostolica, ovvero "ai fedeli affetti dal morbo Covid-19, comunemente detto Coronavirus, nonché agli operatori sanitari, ai familiari e a tutti coloro che a qualsivoglia titolo, anche con la preghiera, si prendono cura di essi".

L'evento sarà trasmesso in diretta mondovisione da Vatican Media a partire dalle ore 18,00: potrà essere seguito in più lingue sulla Radio Vaticana e sulla home page di Vatican News, sulla pagina facebook e in diretta sul canale youtube sempre di Vatican News.
  • papa francesco
Altri contenuti a tema
Papa Francesco: "Siamo tutti sulla stessa barca, remiamo insieme" Papa Francesco: "Siamo tutti sulla stessa barca, remiamo insieme" Il Pontefice ha rivolto la benedizione Urbi et Orbi con l'indulgenza plenaria pregando per la fine della pandemia. Video in LIS
Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria Annunciazione, alle ore 12 suonano le campane a festa anche ad Andria In numerose parrocchie della città di Andria sarà rinnovata la consacrazione a Maria
Il Papa a Bari incontra i Vescovi del Mediterraneo. LA DIRETTA Il Papa a Bari incontra i Vescovi del Mediterraneo. LA DIRETTA L'arrivo del Pontefice in streaming su BariViva
Aspettando il Papa, don Geremia ai microfoni di AndriaViva Aspettando il Papa, don Geremia ai microfoni di AndriaViva L'intervista a don Geremia Acri alla vigilia dell'arrivo a Bari del Pontefice
Aspettando il Papa, l'intervista a S.E. Mons. Luigi Renna Aspettando il Papa, l'intervista a S.E. Mons. Luigi Renna Il vescovo di Cerignola - Ascoli Satriano ai microfoni di VivaNetwork
1 Aspettando il Papa, Mons. Ricchiuti riflette sul convegno dei vescovi del Mediterraneo Aspettando il Papa, Mons. Ricchiuti riflette sul convegno dei vescovi del Mediterraneo L'intervista al presidente nazionale di Pax Christi e Vescovo della diocesi di Altamura - Gravina - Acquaviva
Aspettando il Papa, l'intervista esclusiva con Mons. Francesco Cacucci Aspettando il Papa, l'intervista esclusiva con Mons. Francesco Cacucci L'Arcivescovo Metropolita di Bari - Bitonto ai microfoni di VivaNetwork
Il grande impegno della Misericordia per la visita del Papa a Bari domenica 23 febbraio Il grande impegno della Misericordia per la visita del Papa a Bari domenica 23 febbraio Nel capoluogo regionale ci sarà anche il Capo dello Stato: attesi non meno di 50mila fedeli
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.