AslBt
AslBt
Attualità

Ospedale di Bisceglie: sospesi i ricoveri Covid in due reparti. I presidi di Andria e Barletta dovranno gestirsi i loro pazienti

La decisione a firma della Dg dott.ssa Tiziana Dimatteo e del Direttore Sanitario dott. Alessandro Scelzi

Disposta la sospensione con decorrenza immediata, dei ricoveri dei pazienti covid presso le Unità Operative di Medicina Interna e Cardiologia dell'ospedale di Bisceglie.
La decisione della Direzione Strategica Aziendale Asl Bt, è stata assunta con disposizione da ieri, mercoledì 11 Maggio a firma della Dg dott.ssa Tiziana Dimatteo e del Direttore Sanitario dott. Alessandro Scelzi, a seguito della nota interna a firma del direttore medico del Presidio Ospedaliero di Bisceglie, dott.ssa Pierangela Nardella in cui proponeva la rimodulazione dell'ospedale da attività covid a non covid.

A darne notizia è una nota della Segreteria Fials Bat di Angelo Somma e Sergio Di Liddo. "Dopo la riattivazione delle attività ordinarie del reparto di chirurgia generale e radiologia, a breve, dopo le dimissioni dei pazienti covid attualmente ricoverati e le dovute operazioni di sanificazione degli ambienti sarà possibile riprendere tutte le attività sanitarie ordinarie anche per le unità operative di cardiologia e medicina dell'ospedale di Bisceglie.
La stessa disposizione richiama la stretta osservanza della disposizione n.32663 del 03/05/2022, che prevede per i pazienti che risultano positivi al covid asintomatici/paucisintomatici, la presa in carico e la gestione presso le stanze di isolamento (Covid Room) presenti in tutte le Unità Operative dei Presidi Ospedalieri della Asl Bt. Quindi gli Ospedali di Andria e Barletta devono poter gestirsi i loro pazienti affetti da altre patologie che risultano positivi al covid senza delegare tale cura sull'ospedale di Bisceglie. L'ospedale "Vittorio Emanuele II" di Bisceglie dopo più di due anni chiuso a causa della pandemia, non poteva continuare ad essere ancora ostaggio del covid, anche dopo il 31 marzo di quest'anno, data di Scadenza dello stato di emergenza sanitaria".

I componenti della Segreteria Fials Bat Angelo Somma e Sergio Di Liddo ringraziano "in primis tutti gli operatori sanitari che con il loro impegno, sacrificio, e spirito di abnegazione hanno affrontato con professionalità l'emergenza sanitaria su tutto il territorio della Bat, la Direzione Strategica Aziendale Asl Bt e la Direttrice del P.O. di Bisceglie dott.ssa Pierangela Nardella per aver accolto le pressanti sollecitazioni in merito alla riconversione dell'ospedale Vittorio Emanuele II di Bisceglie.
  • Ospedale Bonomo
  • asl bat
  • ospedale dimiccoli
  • regione puglia
  • Dipartimento di Prevenzione Asl Bt
  • Tiziana Dimatteo
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

2953 contenuti
Altri contenuti a tema
Visite ed esami per pazienti oncologici prenotati direttamente dal medico Visite ed esami per pazienti oncologici prenotati direttamente dal medico Mozione consigliere Pagliaro: “La Regione lo disponga per tutte le Asl”
Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" Addario (Pd): "Per il nuovo ospedale di Andria arrivano le prime certezze" A giugno nuovo accordo di programma tra Governo e Regione. La Asl Bt entro l’estate indizione gara di esecuzione sul 1° livello di progettazione
Due leggi regionali promulgate in materia sanitaria Due leggi regionali promulgate in materia sanitaria I testi delle leggi sono stati inviati al Bollettino Regionale per la pubblicazione
In Puglia é primavera, con mandorli fioriti a febbraio. SOS siccità nei campi In Puglia é primavera, con mandorli fioriti a febbraio. SOS siccità nei campi Preoccupata Coldiretti Puglia, in relazione agli effetti di un inverno "bollente"
A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt effettuato dall'equipe del dott. Pasquale Attimonelli A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt effettuato dall'equipe del dott. Pasquale Attimonelli I sanitari dell'unità operativa di Oculistica sono intervenuti su un paziente di 22 anni affetto da Cheratocono
Sanità: “Contro carenza di personale, attingere da graduatorie Asl Bat e Foggia in scadenza” Sanità: “Contro carenza di personale, attingere da graduatorie Asl Bat e Foggia in scadenza” Lo chiede Massimiliano Stellato, consigliere regionale di Italia viva
Sottoscritte convenzioni Gal Puglia e Regione: al via la strategia per lo sviluppo locale Sottoscritte convenzioni Gal Puglia e Regione: al via la strategia per lo sviluppo locale Assegnata una dotazione complessiva di 5,5 milioni di euro
Fratelli d'Italia: «Sanità ad Andria e nella Bat, basta con le passerelle!» Fratelli d'Italia: «Sanità ad Andria e nella Bat, basta con le passerelle!» «Il nuovo ospedale di Andria è ormai una nebulosa! Venne presentato in pompa magna il 16 luglio 2021 dallo stesso Emiliano»
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.