Tribunale di Trani
Tribunale di Trani
Cronaca

Omicidio Di Vito, tra domani e giovedì l'autopsia del 28enne morto ad Andria

Il Gip non condivide la tesi della legittima difesa del presunto omicida

Si svolgerà fra domani pomeriggio e giovedì l'autopsia su Giovanni Di Vito, il ventottenne tranese morto ad Andria giovedì scorso in via Puccini, a seguito di un alterco su una precedenza stradale: fatto per cui è in carcere il cinquantenne andriese Celestino Troia.

La consulenza sarà conferita domattina (h 11) dal sostituto procuratore della Repubblica di Trani Alessio Marangelli. Al giuramento ed alla calendarizzazione delle attività dell'esame autoptico presenzierà anche l'avvocato Vincenzo Scianandrone, legale di Troia. Il falegname andriese mira alla legittima difesa, avendo sostenuto, nell'interrogatorio di garanzia, di non aver colpito Di Vito ma che sarebbe stato proprio il giovane a ferirsi mortalmente avventandosi mentre aveva tra le mani un coltellino.

Troia reperì l'arma bianca dalla sua auto proprio perché si sarebbe sentito gravemente minacciato tanto più dopo i cazzotti ricevuti in pieno viso e dopo i calci e i pugni che sempre Di Vito avrebbe inferto sulla sua Mercedes.

Ma il giudice per le indagini preliminari Ivan Barlafante non condivide la tesi della legittima difesa e nel provvedimento di convalida di arresto e contestuale ordinanza di custodia cautelare in carcere scrive: "La dinamica dei fatti e le risultanze investigative consentono, dunque, di ritenere che la condotta delittuosa sia stata sorretta da volontà omicida".
  • polizia
  • procura della repubblica trani
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
1 Magistrati arrestati: la Cassazione annulla l'ordinanza di custodia cautelare per Nardi Magistrati arrestati: la Cassazione annulla l'ordinanza di custodia cautelare per Nardi Era stato arrestato con l'ex pm di Trani Savasta per giustizia svenduta
Prof.ssa Bruno: “Riflettere per combattere la violenza di genere” Prof.ssa Bruno: “Riflettere per combattere la violenza di genere” Bene la tavola rotonda al Museo diocesano "Donna: scena di un crimine"
Donna: scena di un crimine Donna: scena di un crimine Un incontro per riflettere e sensibilizzare: questa sera, alle ore 18, al Museo Diocesano
Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Studenti del Lotti - Umberto I di Andria a scuola di Polizia Visita al Reparto Volo ed al nucleo Cinofili della Polizia di Stato
Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" Sicurezza nelle campagne, Cia Bat: "Serve l'Esercito" La richiesta formulata stamattina nella riunione del Coordinamento Forze dell’Ordine in Prefettura
Ad Andria conferenza sul tema: "Giovani, sicurezza e legalità" Ad Andria conferenza sul tema: "Giovani, sicurezza e legalità" In programma martedì 3 dicembre, alle ore 11, presso l'IISS "Riccardo Lotti - Umberto I", in via Cinzio Violante n. 1
Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo Erika è rientrata a casa mentre non si hanno notizie del suo coetaneo La conferma è arrivata dalla Polizia di Stato, dopo che la zia ha postato la notizia sui social
Ancora nessuna notizia dei due minori allontanatisi da una casa protetta Ancora nessuna notizia dei due minori allontanatisi da una casa protetta Da giovedì scorso i due ragazzi hanno fatto perdere le proprie tracce
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.