raccolta rifiuti
raccolta rifiuti
Vita di città

Oggi raccolta la frazione umida mentre resta chiusa l'isola ecologica

Ad Andria i vertici della Sangalli mentre si cercano soluzioni con il Comune e l'Aro Bt2

Questa mattina i dipendenti della Soc. Sangalli hanno proceduto alla raccolta dell'umido, anche se adesso è necessario recuperare i giorni e quindi le quantità di frazione precedentemente non raccolta.

La situazione va quindi lentamente volgendo per il meglio, anche se l'isola ecologica di via Stazio continua a rimanere chiusa, a causa degli impianti di conferimento che non sono ancora completamente fruibili.

In questi giorni sono giunti ad Andria i vertici della Soc. Sangalli i quali stanno cercando di trovare con il Comune e l'Aro Bt2, ogni soluzione utile per riportare la situazione alla normalità.

Purtroppo in questa condizione di irregolarità del servizio, sono aumentati gli abbandoni dei rifiuti, come testimoniano le segnalazioni che stanno giungendo sia al Comune che alla nostra redazione, sempre a causa dei soliti incivili che non hanno migliore soluzione, se non quella di abbandonare dove possibile, i propri rifiuti.
  • Comune di Andria
  • Rifiuti
  • sangalli
  • ambiente
Altri contenuti a tema
Debitoria di € 200mila del Comune verso la Cooperativa "Trifoglio": dal 3 febbraio i lavoratori incrociano le braccia Debitoria di € 200mila del Comune verso la Cooperativa "Trifoglio": dal 3 febbraio i lavoratori incrociano le braccia Dopo lo stato di agitazione, i dipendenti sono costretti a questa drammatica decisione
Difesa dell'ambiente, Di Bari (M5S): "Sentiti finalmente una comunità che viaggia nella stessa direzione" Difesa dell'ambiente, Di Bari (M5S): "Sentiti finalmente una comunità che viaggia nella stessa direzione" Una riflessione della consigliera regionale pentastellata Grazia di Bari, dopo la marcia per le vie cittadine
Ordine pubblico, Troia (Verdi): "il fallimento delle agenzie educative e l’incapacità politica di affrontare e risolvere" Ordine pubblico, Troia (Verdi): "il fallimento delle agenzie educative e l’incapacità politica di affrontare e risolvere" Dopo i recenti avvenimenti di cronaca, secondo l'esponente dei Verdi sul versante sicurezza "occorre essere più incisivi"
Tutela dell'ambiente, Leonetti (Onda d'urto): «Andria sveglia. Chiamati ad essere sentinelle del Creato!» Tutela dell'ambiente, Leonetti (Onda d'urto): «Andria sveglia. Chiamati ad essere sentinelle del Creato!» A margine della manifestazione cittadina, ecco una nota del medico-oncologo Dino Leonetti
Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Sei le liste a sostegno del candidato Sindaco Laura Di Pilato: “Il coraggio di cambiare” Con la presentazione al pubblico, svelati i primi temi del programma politico
Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute Rispetto dell'ambiente: corteo cittadino lunedì 27 gennaio del Forum Ambiente e Salute "Per una città più sana, per una cittadinanza più responsabile e attiva"
Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale Rimossa la svastica sul muro del campanile della chiesa Cattedrale L'odioso simbolo nazista scompare sul muro ma rimane l'affronto nelle coscienze dei cittadini
“Red Carpet”: nessun patrocinio chiesto e concesso dal Comune  “Red Carpet”: nessun patrocinio chiesto e concesso dal Comune  Lo comunica la Gestione straordinaria del Comune
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.