Campetto Villa Comunale
Campetto Villa Comunale
Vita di città

Nuovo restyling per il campetto da calcio della Villa Comunale

Gli operai dell' AndriaMultiservice al lavoro da giorni

Il campetto di calcio che sorge all'interno della Villa Comunale di Andria avrà presto nuova vita: gli operai dell'AndriaMultiservice, infatti, stanno lavorando da giorni per restituire alla comunità cittadina uno spazio ludico rinnovato dove bambini e ragazzi possano giocare in condizioni di sicurezza e in una struttura dignitosa, come tutti coloro che vorranno usufruirne per allenarsi o per trascorrere del tempo per godere del verde circostante. Gli addetti al recupero del campetto hanno provveduto alla sostituzione della recinzione, danneggiata in diversi punti, con un'altra di materiale più resistente, oltre a sostituire anche le reti di protezione e quelle delle porte da calcio.

Una volta ultimato il restyling del campetto da calcio, la palla passa a noi cittadini: quando viene riconsegnato alla città un bene comune, è nostro dovere prendercene cura con senso di responsabilità e, soprattutto, dimostrando di essere persone civili. Si confida, dunque, nel buon senso di tutti affinchè tra qualche tempo non si torni nuovamente a parlare di una struttura in stato di degrado; lunga vita al campetto da calcio della Villa Comunale, così come per tutti i beni comuni della città.
13 fotoCampetto da calcio della Villa Comunale
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA
  • villa comunale andria
Altri contenuti a tema
Velocipedi a pedalata assistita e biciclette elettriche, scatta il divieto per tutti i parchi urbani Velocipedi a pedalata assistita e biciclette elettriche, scatta il divieto per tutti i parchi urbani La decisione in una ordinanza del Commissario straordinario Tufariello
Villa Comunale “G. Marano”: divieto di transito per tutte le biciclette elettriche Villa Comunale “G. Marano”: divieto di transito per tutte le biciclette elettriche Il Commissario prefettizio Tufariello ha emanato apposita ordinanza per i velocipedi a pedalata assistita e a trazione elettrica
Versa in pessime condizioni l'Albero della Libertà nella villa comunale Versa in pessime condizioni l'Albero della Libertà nella villa comunale Era stato donato qualche mese fa alla città dall'Associazione Ideazione
Ripulita la pineta della villa comunale: ma fino a quando sarà rispettata? Ripulita la pineta della villa comunale: ma fino a quando sarà rispettata? Drastico intervento di ripulitura da rami secchi e dalle montagne di rifiuti da parte del personale della Soc. Sangalli
La pineta della villa comunale sommersa da rifiuti e da tanto abbandono La pineta della villa comunale sommersa da rifiuti e da tanto abbandono Una triste condizione quella che contraddistingue uno dei luoghi più frequentati del grande polmone verde cittadino
Manifestazione nella villa comunale: intervento delle Forze dell'ordine Manifestazione nella villa comunale: intervento delle Forze dell'ordine L'evento non sarebbe stato previamente comunicato. Interrotto tra i mugugni degli intervenuti
Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! Anche l'on. D'Ambrosio (M5S) parteciperà alla Marcia per la Legalità e, a proposito della Villa comunale ricorda...! "Secondo il vecchio progetto, la Villa Comunale avrebbe avuto una recinzione, che avrebbe consentito di controllare più agevolmente tale enorme spazio"
1 Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Un particolare inquietante sta emergendo dalle indagini in corso
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.