progetto nuovo ospedale di Andria
progetto nuovo ospedale di Andria
Vita di città

Nuovo ospedale di Andria, Bruno: «Seguiremo le fasi affinchè si proceda spediti»

È sorto un contenzioso, lo ha riferito il Dg della Asl Bat in prima commissione consiliare permanente regionale illustrando lo stato dell'arte

Si sono da poco conclusi i lavori della prima commissione consiliare permanente regionale, presieduta dal consigliere Fabiano Amati.

«Avendo appreso di questa convocazione, ho chiesto e ottenuto di partecipare come uditore in quanto all'ordine del giorno vi era la relazione illustrativa dello stato di attuazione dell'ospedale di secondo livello di Andria. Il Direttore Generale della ASL Bat, avv. Delle Donne, ha spiegato lo stato dell'arte che così può essere riassunto: il nuovo nosocomio, con localizzazione già individuata, ha visto concludersi la progettazione lo scorso 10 marzo. La gara per la progettazione si è conclusa con delibera n. 1892 del 26.10.2020 e si sono ultimate le verifiche preliminari alla sottoscrizione del contratto. È sorto un contenzioso (promosso dal secondo soggetto in graduatoria) pendente presso il TAR e poi innanzi al Consiglio di Stato. Si stanno attendendo le battute finali dei contenziosi (udienza al consiglio di stato il prossimo 21 gennaio e al TAR il prossimo 27 febbraio). Tuttavia, pure in pendenza di processi, sono state portate avanti altre incombenze di carattere amministrativo (per esempio si è in procinto di deliberare sulla nomina dell'organismo di controllo, come previsto per legge), proprio per guadagnare tempo. Concluso il contenzioso (con risultato che si auspica favorevole alla ASL BAT), si procederà ulteriormente con le fasi progettuali previste, considerando che il progetto deve essere effettuato entro 120 giorni dalla sottoscrizione del contratto. L'impugnativa in essere riguarda solo gli atti di gara e non il bando che rimane efficace», scrive Giovanna Bruno, sindaco di Andria su Facebook.
«Nel frattempo l'attuale ospedale è interessato da lavori di riqualificazione e riorganizzazione che consentiranno di recuperare posti letto. Per esempio sono stati completati lo scorso settembre gli interventi del nuovo reparto di urologia al sesto piano, così come al sesto piano ci sarà il nuovo reparto di medicina (con lavori già aggiudicati, così come sono stati aggiudicati i lavori per la chirurgia, la pediatria, la dialisi, il pronto soccorso, la neurochirurgia). Quando sarà operativo il nuovo ospedale di secondo livello, l'attuale sede del nosocomio diventerà un poliambulatorio a servizio territoriale, con concentrazione di tutti i diversi uffici e servizi sanitari attualmente dislocati in più punti della città. Seguiremo con costanza e attenzione tutte le fasi, monitorando puntualmente ogni stadio di avanzamento e intervenendo, per quanto di competenza, nelle forme e sedi opportune per garantire che la realizzazione del nuovo presidio proceda spedita».
  • Nuovo ospedale di andria
Altri contenuti a tema
Nuovo ospedale di Andria, c'è un contenzioso ma si spera di risolvere. Caracciolo: "Passi in avanti" Nuovo ospedale di Andria, c'è un contenzioso ma si spera di risolvere. Caracciolo: "Passi in avanti" La consigliera Di Bari (M5S) ha chiesto al dg informazioni sul futuro dell’ospedale “Lorenzo Bonomo”
Lunedì in I Commissione audizione della Asl sul nuovo ospedale di Andria Lunedì in I Commissione audizione della Asl sul nuovo ospedale di Andria Si valuterà lo stato attuazione della programmazione e andamento spesa dei nuovi nosocomi pugliesi
Sanità in Puglia: sistemare la viabilità per i nuovi ospedali, tra cui quello nuovo di Andria Sanità in Puglia: sistemare la viabilità per i nuovi ospedali, tra cui quello nuovo di Andria La proposta del consigliere del Pd, Fabiano Amati. Una road map per giungere in poco tempo a questo obiettivo
Nuovo ospedale di Andria, aggiudicata la gara per servizi di architettura e ingegneria Nuovo ospedale di Andria, aggiudicata la gara per servizi di architettura e ingegneria Sabino Zinni: «Il lungo cammino prosegue, nonostante le difficoltà». Delle Donne: «Stiamo rispettando tutti i tempi di lavoro stabiliti in fase di avvio delle attività»
Nuovo ospedale di Andria, prosegue l'iter per l'affidamento dei lavori di architettura e ingegneria Nuovo ospedale di Andria, prosegue l'iter per l'affidamento dei lavori di architettura e ingegneria Dg Asl Bt, avv. Delle Donne: "Avevamo garantito ritmi serrati e stiamo rispettando la promessa"
Nuovo ospedale di Andria, Zinni (Senso Civico): "Protocollo fra Governo e Regione su fondi per edilizia ospedaliera" Nuovo ospedale di Andria, Zinni (Senso Civico): "Protocollo fra Governo e Regione su fondi per edilizia ospedaliera" Complessivamente alla Puglia sono stati destinati € 335 mln, di cui 318 a carico dello Stato
Scade il prossimo 10 marzo il bando per la progettazione del nuovo ospedale di Andria Scade il prossimo 10 marzo il bando per la progettazione del nuovo ospedale di Andria Dg Delle Donne: "Entriamo nel vivo delle fasi propedeutiche alla realizzazione dell'immobile"
Nuovo ospedale di Andria, partita la gara per i servizi di architettura ed ingegneria Nuovo ospedale di Andria, partita la gara per i servizi di architettura ed ingegneria Andria Bene in Comune: "Ammessi a partecipare alla gara i liberi professionisti sotto varie forme"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.