Cgil Bat
Cgil Bat
Vita di città

Morte operaio ad Andria, i sindacati: "Non è possibile uscire di casa per andare a lavoro e non tornarci più"

Flai e Cgil Bat chiedono al Prefetto di convocare un tavolo sulla sicurezza dei luoghi di lavoro

"Dolore e vicinanza alla famiglia dell'operaio morto ieri pomeriggio in un'azienda agricola ad Andria, il cordoglio di tutta la Cgil va alla moglie e ai figli del 30enne che è deceduto mentre era al lavoro. L'ennesima morte bianca in Puglia, a poco più di una settimana da altre due tragedie avvenute nella nostra regione. Una mattanza che sembra davvero non avere fine". Così Gaetano Riglietti, segretario generale della Flai Cgil Bat e Biagio D'Alberto, segretario generale della Cgil Bat all'indomani dell'incidente sul lavoro avvenuto ad Andria.
"Saranno le indagini a chiarire l'accaduto, resta il fatto che non è più possibile sopportare la cosa che si esca di casa al mattino per andare a lavoro per non farci più ritorno. Si tratta di morti annunciate all'interno di un sistema in cui spesse volte ci troviamo difronte a scarsi controlli, ad una mancata prevenzione, formazione e rispetto delle leggi e delle norme esistenti. Il comparto agricolo, che nella Bat rappresenta un settore fondamentale per l'economia, è tra i più esposti al rischio di infortuni e malattie professionali. Bisogna, dunque, agire in fretta perché nel 2021 non si può continuare a morire sul lavoro. Vanno fermate queste stragi sul lavoro, mettendo fine a un sistema in cui il profitto viene prima della salute", dice Riglietti.
"Chiediamo al Prefetto della Bat di convocare urgentemente una riunione del tavolo sulla sicurezza sui luoghi di lavoro perché abbiamo assoluto bisogno di confrontarci in quanto ciò che sta accadendo ci allarma, in particolare se pensiamo che siamo in una fase di ripresa di tutte le attività che se da un lato è un fatto positivo per l'economia dall'altro paradossalmente può ripercuotersi sulle condizioni di lavoro e di sicurezza dei lavoratori, ed è su questo che vogliamo ragionare. Ripresa sì, assolutamente. Purchè sia nel rispetto delle regole. Torniamo a chiedere di intensificare i controlli e l'istituzione dell'ispettorato provinciale del lavoro, come ribadito alcuni giorni fa in occasione del decimo anniversario del crollo di via Roma a Barletta", conclude D'Alberto.
  • cgil bat
  • flai cgil
Altri contenuti a tema
25 novembre, Lacerenza (Cgil Bat): “Per un lavoro di tutto rispetto” 25 novembre, Lacerenza (Cgil Bat): “Per un lavoro di tutto rispetto” La segretaria della Cgil Bat riflette sulla giornata internazionale contro la violenza sulle donne
Uffici periferici dello Stato nella Bat, D’Alberto: “Bene ma l’iter ora sia celere” Uffici periferici dello Stato nella Bat, D’Alberto: “Bene ma l’iter ora sia celere” Il segretario generale della Cgil commenta la notizia dell’avvio delle procedure per il completamento degli uffici decentrati nel territorio
Documento di programmazione economica e sanità, la Cgil ne discute ad Andria Documento di programmazione economica e sanità, la Cgil ne discute ad Andria Appuntamento questo pomeriggio alle 16,30 presso la Camera del Lavoro in piazza Giuseppe Di Vittorio
‘Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia’. Partiti pullman anche da Andria ‘Mai più fascismi: per il lavoro, la partecipazione, la democrazia’. Partiti pullman anche da Andria Una decina in tutta la Bat i bus che conducono i manifestanti di Cgil Cisl e Uil nella Capitale. Appuntamento alle 14 in piazza San Giovanni
Mai più fascismi, D’Alberto: “Pullman in partenza dalla Bat per Roma” Mai più fascismi, D’Alberto: “Pullman in partenza dalla Bat per Roma” Manifestazione sabato 16 ottobre in piazza San Giovanni. Il sindacato prepara la partenza e ringrazia quanti in queste ore hanno mostrato vicinanza alla Cgil
Pnrr, preoccupazione della Fp e Cgil Bat: “Serve organico nei Comuni” Pnrr, preoccupazione della Fp e Cgil Bat: “Serve organico nei Comuni” Remini e D’Alberto: “Soluzioni straordinarie se si vuole che anche questo territorio benefici dei finanziamenti”
No Green Pass e scontri a Roma, invasa sede Cgil. Sindaco Bruno: “No alla violenza” No Green Pass e scontri a Roma, invasa sede Cgil. Sindaco Bruno: “No alla violenza” Nota di vicinanza al sindacato anche da parte del Primo Cittadino
Tutte le sedi della Cgil della Bat aperte oggi, contro lo squadrismo, per la democrazia e la libertà Tutte le sedi della Cgil della Bat aperte oggi, contro lo squadrismo, per la democrazia e la libertà Ad Andria aperta la sede di piazza Di Vittorio
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.