sito di escort
sito di escort
Attualità

Mercato del sesso, in estate le escort si spostano in Puglia. Record a Bari ma è calo nella Bat

Nell'area del capoluogo la presenza di sex workers registrata fra giugno e agosto 2018 si attesta a +49 percento

La Puglia destinazione preferita delle escort in estate. I flussi turistici, le località di mare e l'andirivieni di gente nel Tacco dello Stivale portano le lavoratrici del sesso a cercare fortuna dalle nostre parti nei mesi più caldi dell'anno.

A rivelarlo è una ricerca del sito escort-advisor.com, specializzato in recensioni delle sex workers iscritte alla piattaforma, nonché motore di ricerca per le prostitute "bene". Le statistiche, relative al periodo giugno-agosto 2018, dicono che nel periodo del gran caldo a Bari e provincia si è registrato un +49 percento di escort rispetto agli altri nove mesi dell'anno. Numeri più bassi, ma comunque significativi, in altre due province: Lecce fa segnare il +28 percento, mentre Foggia si attesta al +41 percento.

Scende, invece, la sesta provincia: nell'area di Barletta-Andria-Trani si registra un -12 percento di escort attive fra quelle iscritte al sito. Crolla la presenza di sex workers a Brindisi e provincia durante l'estate (-25 percento), mentre la zona del Tarantino resta stazionaria con "solo" un -7 percento.

«Ogni anno ad agosto, ormai da 5 anni ovvero da quando operiamo in Italia, nel settore si riscontra un aumento di presenze nelle maggiori località turistiche, soprattutto marittime – commenta Mike Morra, fondatore del sito. Il calo di presenze generale, soprattutto nelle grandi città, è imputabile anche al fatto che ad agosto anche le sex workers si concedono un periodo di vacanza di almeno due settimane. Vedremo se nel 2019, come sembra fino ad ora, queste tendenze saranno confermate».
  • Provincia Bat
  • prostituzione
Altri contenuti a tema
Un decesso da coronavirus nella Bat mentre i positivi in Puglia sono oggi 11 Un decesso da coronavirus nella Bat mentre i positivi in Puglia sono oggi 11 Covid 19: positivo nucleo familiare in Provincia di Foggia
Dalla Regione in arrivo 300 mila euro per ripulire le strade provinciali della Bat Dalla Regione in arrivo 300 mila euro per ripulire le strade provinciali della Bat Complessivamente sono destinati 4 milioni di euro a Comuni e province della Puglia
Ordine pubblico: Garantire il presidio del territorio con i militari anche dopo l'emergenza covid 19 Ordine pubblico: Garantire il presidio del territorio con i militari anche dopo l'emergenza covid 19 Lo chiede Davide Galantino, il deputato biscegliese di Fratelli d'Italia
Sono due oggi i positivi nella Bat mentre in Puglia i casi sono 13 Sono due oggi i positivi nella Bat mentre in Puglia i casi sono 13 Si registrano 5 decessi, nessuno nella sesta provincia
Nessun contagio e decesso oggi nella Bat: solo 8 i positivi in tutta la Puglia Nessun contagio e decesso oggi nella Bat: solo 8 i positivi in tutta la Puglia E' stato registrato un solo decesso in provincia di Brindisi
Coronavirus, Fase 2, ipotesi chiusura dei negozi in tutta la Bat entro le 21 Coronavirus, Fase 2, ipotesi chiusura dei negozi in tutta la Bat entro le 21 Ristoranti, paninoteche, bar e pizzerie resteranno aperti fino a mezzanotte con eccezioni venerdì e sabato (all'una)
Ripresa economica e rischio infiltrazioni: riunione gruppo interforze in Prefettura Ripresa economica e rischio infiltrazioni: riunione gruppo interforze in Prefettura Azione di monitoraggio dei contesti territoriali di riferimento sarà svolta da Forze di Polizia e Magistratura
Coronavirus: un caso nella Bat dei 9 positivi registrati oggi in Puglia Coronavirus: un caso nella Bat dei 9 positivi registrati oggi in Puglia E purtroppo si registra nella nostra provincia l'unico decesso odierno
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.