Conferenza stampa Procura di Bari e Carabinieri
Conferenza stampa Procura di Bari e Carabinieri
Cronaca

Market della droga in un sottano scoperto dai Carabinieri

Arrestato un insospettabile 25enne

I Carabinieri della Compagnia di Andria, nel corso di mirati servizi predisposti dal Comando provinciale -colonnello Fabio Cairo in collaborazione con il Sten. Giosuè Bonfardino- per il contrasto e la prevenzione dell'illecita attività dello spaccio di sostanze stupefacenti in area urbana, hanno arrestato un andriese, L.V., 25enne, incensurato.

I militari dell'Aliquota Radiomobile, dopo un'attenta analisi delle notizie apprese da alcuni cittadini durante i servizi perlustrativi ed il sequestro di Ketamina avvenuto nelle giornate precedenti, hanno eseguito una perquisizione in un sottano sito in zona Santa Maria Vetere, nella disponibilità del 25enne, dove da diverso tempo era stata segnalata la presenza di pusher e dove i militari ritenevano potesse avvenire la commercializzazione dell'anestetico sintetico sequestrato.

L'accurata perquisizione, consentiva, infatti, di rinvenire, opportunamente occultati, circa 100 gr. di marijuana, circa 12 gr. di anfetamina e circa 3 gr. di Ketamina, nonché tutto il materiale utile al confezionamento delle droghe (ritagli di carta per il confezionamento della Ketamina, nastro isolante, forbici, pellicola trasparente) e denaro contante, che veniva sottoposto a sequestro.

La conferma del rinvenimento della Ketamina, riveste particolare allarme sociale, in quanto trattasi di un anestetico sintetico dissociativo che può indurre allucinazioni. La Ketamina ha effetti psichedelici e dissocianti, danneggia irreversibilmente il cervello ed è una delle droghe usate illegalmente nei rave party.
Per il 25enne sono così scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione della competente A.G., è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio. E' il secondo caso, nel giro di poche settimane che nella città di Andria, un insospettabile, ma soprattutto un incensurato, finisce nelle maglie della giustizia per spaccio di droga.
  • carabinieri andria
  • Droga
  • controlli carabinieri
Altri contenuti a tema
Rissa aggravata e tentativo di omicidio: quattro persone finiscono in carcere ad Andria Rissa aggravata e tentativo di omicidio: quattro persone finiscono in carcere ad Andria Il violento alterco è avvenuto domenica scorsa, 7 luglio. Confermati dalla Magistratura gli arresti effettuati dai Carabinieri
Sventato furto alla scuola "Salvemini": presi di mira i distributori automatici Sventato furto alla scuola "Salvemini": presi di mira i distributori automatici Sul posto sono tempestivamente giunte le guardie giurate particolari dell'IVRI. Indagano i carabinieri
Ordine pubblico: intensificati i servizi della Compagnia Carabinieri di Andria Ordine pubblico: intensificati i servizi della Compagnia Carabinieri di Andria Questa mattina numerose perquisizioni e controlli lungo le vie stradali verso le località marine
Tenta di rubare della merce ma viene scoperto ed arrestato in flagranza dai Carabinieri. VIDEO Tenta di rubare della merce ma viene scoperto ed arrestato in flagranza dai Carabinieri. VIDEO E' accaduto intorno alle ore 11 in viale Istria. L'uomo è un 40enne di Andria, già noto alle Forze dell'ordine
1 Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Sparatoria nella villa comunale: vedette sulle bici elettriche sorvegliano il polmone verde cittadino Un particolare inquietante sta emergendo dalle indagini in corso
Detenzione di coltello e di droga: andriese sorpreso a spacciare a Barletta Detenzione di coltello e di droga: andriese sorpreso a spacciare a Barletta Operazione della Polizia di Stato e della Locale nella Città della Disfida
1 Sparatoria nella villa comunale: M5S chiederà intervento del Ministro dell'Interno Sparatoria nella villa comunale: M5S chiederà intervento del Ministro dell'Interno "Viviamo in una città insicura lo diciamo da troppo tempo. Siamo gli unici a dirlo", sottolineano Giuseppe D'Ambrosio e Grazia Di Bari
Sparatoria nella villa comunale: uno dei due feriti è morto in ospedale Sparatoria nella villa comunale: uno dei due feriti è morto in ospedale Sul posto le Forze dell'ordine ed i sanitari del 118
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.